skip to content

Cookie policy del Parlamento Europeo Ufficio in Italia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito per migliorare l'esperienza dell'utente. I cookie non vengono utilizzati per trattare dati personali, ma al fine delle statistiche tramite Google Analytics. Per saperne di più e per scoprire come disattivare i cookies sul vostro computer puoi visitare www.aboutcookies.org.

Continua
 
 
 

Questa settimana a Bruxelles: scopri l'agenda

Questa settimana a Bruxelles le riunioni di commissioni parlamentari e gruppi politici. Si discute e vota su: accordo commerciale UE-Giappone, bilancio pluriennale dell'UE, servizi europei di crowdfunding, e si prepara la sessione plenaria del PE a Strasburgo.

Si prevede che la commissione per il Commercio internazionale proponga lunedì che il Parlamento dia il suo consenso a finalizzare l'accordo commerciale tra l'UE e il Giappone. Si tratta del più grande accordo commerciale bilaterale che l'UE abbia mai concluso, arrivando a coprire un terzo del PIL mondiale.

Ancora lunedì La commissione Bilancio voterà la propria posizione sulla relazione intermedia sul prossimo bilancio comunitario 2021-2028, con l'obiettivo di una riforma del bilancio post 2020 che sia all’altezza delle future sfide ed ambizioni della UE. Ciò siu traduce in un maggior sostegno per le regioni meno abbienti e più risorse in settori chiave come la ricerca, Erasmus+, la lotta alla disoccupazione giovanile, il sostegno alle PMI e gli investimenti infrastrutturali per generare crescita e occupazione.

La commissione per i Problemi economici e monetari voterà una proposta di regolamentazione per i fornitori europei di servizi di crowdfunding per le imprese. Nell'UE sono necessari finanziamenti alternativi, in particolare per le piccole e micro imprese, ma il crowdfunding deve essere autorizzato e supervisionato. Gli investitori dovrebbero essere protetti, con maggiori informazioni condivise sui rischi. Anche il crowdfunding transfrontaliero nell'UE e con paesi non UE comporta rischi se non adeguatamente regolamentato.

 

Preparazione della sessione plenaria

I gruppi politici si prepareranno per la sessione plenaria del 12-15 novembre a Strasburgo, dove voteranno la posizione del Parlamento sul prossimo bilancio pluriennale della UE, un accordo finale sulle telecomunicazioni e una parte del pacchetto sull'energia pulita.

I deputati continueranno il dibattito sul futuro dell'Europa con la cancelliera tedesca Angela Merkel e presiederanno ad un discorso dal presidente del Sudafrica, Cyril Ramaphosa.

Agenda del Presidente

 

Il Presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani parteciperà alla cerimonia commemorativa per il centenario del primo armistizio della prima guerra mondiale a Parigi.

 

Pubblicato lunedì 5 novembre 2018