skip to content

Cookie policy del Parlamento Europeo Ufficio D'informazione in Italia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito per migliorare l'esperienza dell'utente. I cookie non vengono utilizzati per trattare dati personali, ma al fine delle statistiche tramite Google Analytics. Per saperne di più e per scoprire come disattivare i cookies sul vostro computer puoi visitare www.aboutcookies.org.

Continua
 
 
 

Rafforzare la collaborazione con l’Africa: se ne parla a Bruxelles

In previsione del prossimo summit UE-Unione Africana, si svolgerà al Parlamento europeo di Bruxelles una conferenza ad alto livello su un nuovo partenariato con l’Africa. L'evento avrà luogo il 22 novembre 2017, dalle ore 14 alle 20. Per partecipare è necessario registrarsi.

 .

Leader politici africani, rappresentanti dell’Unione Africana e funzionari delle Nazioni Unite discuteranno con il Presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani, altri deputati, l’Alto Rappresentante della politica estera UE Federica Mogherini e altre figure chiave del settore privato e della società civile, incluso il medico congolese Denis Mukwege, Premio Sakharov 2014, sulle nuove risposte alle sfide che il continente africano sta fronteggiando e su come approfondire il partenariato tra i due continenti.

Il Presidente Tajani ha detto che: “Questa volta il nostro approccio dovrà essere diverso: un partenariato tra uguali centrato sulle persone con focus sui giovani e la creazione di posti di lavoro. Dovremmo guardare all’Africa con occhi africani. La cooperazione non dovrebbe essere solo politica e istituzionale ma includere pienamente attori economici e società civile”

La tendenza demografica che farà dell’Africa il più giovane e maggiormente popolato continente al mondo con 2.5 miliardi di abitanti, pone sfide relative alla crescita economica e alla creazione di posti di lavoro, come anche a sicurezza, migrazione, cambiamento climatico e partecipazione politica.

La conferenza riunirà leader, decisori politici ed esperti, che discuteranno in tre panel di lavoro:

  • Pace, sicurezza e democrazia, buon governo e diritti umani
  • Attrarre investimenti per crescita e sviluppo sostenibili e inclusivi
  • Migrazione, giovani e sviluppo umano

Per partecipare è necessario accreditarsi compilando il formulario di registrazione.
Sarà possibile seguire i lavori anche in diretta streaming e interagire sui social media con #PartnershipAfricaEU.

Programma della conferenza (EN)
 

Una conferenza stampa con il Presidente Tajani e altri partecipanti all'incontro è prevista alle 15,30 di mercoledì 22/11, nella sala stampa Anna Politkovskaya del PE a Bruxelles. E’ possibile partecipare anche seguendo la diretta streaming .

Il Parlamento voterà una risoluzione per una nuova strategia UE-Africa il 16 novembre 2017.
In luglio il PE aveva dato il suo benestare a un piano di investimenti che fronteggiasse le cause profonde della migrazione in Africa.

 

Summit Unione Africana-UE

La conferenzadel 22 novembre ha luogo in vista del Summit UE – Unione Africana del 29/30 novembre 2017 ad Abidjan in Costa d’Avorio. Quest’anno, il summit si concentrerà su “investimenti e giovani” una priorità chiave sia per l’Europa che per l’Africa. Altre priorità per il partenariato includono pace e sicurezza, governance – democrazia, diritti umani, migrazione e mobilità – investimenti e commercio, conservazione dell’ambiente e cambiamento climatico, sviluppo delle competenze e creazione di lavoro.

 

Pubblicato il 14 novembre 2017