skip to content

Cookie policy del Parlamento Europeo Ufficio in Italia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito per migliorare l'esperienza dell'utente. I cookie non vengono utilizzati per trattare dati personali, ma al fine delle statistiche tramite Google Analytics. Per saperne di più e per scoprire come disattivare i cookies sul vostro computer puoi visitare www.aboutcookies.org.

Continua
 
 
 

Rafforzata la vigilanza finanziaria UE

Con il voto di oggi, i deputati hanno approvato in via definitiva le norme che rafforzano la vigilanza finanziaria UE, per rendere i mercati finanziari più sicuri, combattere il riciclaggio e proteggere i consumatori.

Grazie alla riforma, i consumatori, gli investitori e le imprese europee beneficeranno di mercati finanziari più sicuri e più integrati. La riforma è inoltre essenziale per aprire la strada al completamento dell'Unione bancaria e dell'Unione dei mercati dei capitali, due progetti chiave per un mercato unico più forte. Infine, la riforma include delle disposizioni per promuovere i prodotti finanziari che sostengono iniziative ambientali, sociali e di buon governo

La nuova legislazione, adottata con 521 voti favorevoli, 70 contrari e 65 astensioni, aggiorna le regole sulle autorità di vigilanza finanziaria dell'UE, istituite nel 2010.

Prima dell'entrata in vigore della riforma l'accordo, già concordato con i ministri UE, dovrà essere confermato formalmente.

Continua la lettura dell'articolo | Uffico stampa | Plenaria PE
 

Pubblicato il 16 aprile 2019