skip to content

Cookie policy del Parlamento Europeo Ufficio D'informazione in Italia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito per migliorare l'esperienza dell'utente. I cookie non vengono utilizzati per trattare dati personali, ma al fine delle statistiche tramite Google Analytics. Per saperne di più e per scoprire come disattivare i cookies sul vostro computer puoi visitare www.aboutcookies.org.

Continua
 
 
 
28/03/2014

ReAct4Economy a Roma il 28 marzo - Sala conferenze dell'Ara Pacis

L'Europa dopo le elezioni europee: cosa ci aspetta? Tutelare il futuro. Combattere la crisi. Incoraggiare la crescita.
Il 28 marzo vi aspettiamo a Roma presso la sala Conferenze dell'Ara Pacis per l'ultimo dei cinque eventi sui temi scelti dal PE per la campagna informativa verso le Elezioni europee del 25 maggio.
Con gli eurodeputati Roberto Gualtieri e Niccolò Rinaldi, i giornalisti Mauro Bottarelli, Luca Pautasso, Federico Rampini, moderati da Sergio Carrara.

Nel quadro della campagna di informazione del Parlamento europeo in vista delle elezioni europee di maggio 2014, Roma partecipa alla campagna Agire Reagire Decidere con una conferenza-dibattito sulle sfide in termini economici e sociali che si presenteranno al nuovo Parlamento che si insedierà a luglio.

Questo è l'ultimo evento della fase "React", volta a creare interazione con il pubblico e informazione sui 5 temi che secondo il PE oggi riguardano più da vicino i cittadini europei: lavoro, ambiente, relazioni internazionali, fondi europei ed economia.

La crisi economica ha spinto l'Unione europe ad adottare misure sempre più stringenti di coordinamento e di controllo sui bilanci degli Stati membri come anche un sistema di vigilanza sui principali operatori economici e finanziari. L'approvazione del fiscal compact a livello intergovernativo e l'operato della Troika in alcuni paesi, sono stati al centro di molteplici riflessioni da parte dei deputati europei ma sono anche entrate a far parte di un più generale dibattito che coinvolge stampa e opinione pubblica.

Recentemente il Parlamento europeo e i Parlamenti nazionali hanno discusso questi temi nella conferenza interparlamentare sulla governance economica tenutasi a Bruxelles a gennaio 2014, rilevando la necessità di un maggiore controllo democratico sulle scelte economiche e sul semestre europeo. Il Parlamento europeo attraverso i lavori della commissione ECON sull'operato della Troika, ha altresì rilevato che: "perseguire stabilità economica e finanziaria negli Stati membri e a livello dell'Unione europea non deve minare la stabilità sociale, il modello sociale europeo o i diritti sociali della UE".  

L'esito delle elezioni europee del 25 maggio 2014, come anche la Presidenza italiana dell'UE, contribuiranno di certo a influenzare le scelte e l'assetto della futura governance europea. ReACT4ECONOMY sarà l'occasione di una riflessione comune con il pubblico su questi temi in vista delle elezioni europee.

L'iniziativa è realizzata in collaborazione con FORMEZ - Europe Direct Roma, Agenzia Sviluppo Lazio - Europe Direct Lazio. Anche questa volta, è previsto un intermezzo della Compagnia teatrale il Ratto d'Europa (ERT Emilia Romagna Teatro - Teatro di Roma).

 
 .

ReACT4ECONOMY
28 marzo 2014 ore 18-20

Roma
Sala conferenze Ara Pacis
Via di Ripetta, 190

PARTECIPAZIONE LIBERA SOLO SU PRENOTAZIONE E
FINO A ESAURIMENTO POSTI

Per informazioni contattare la Segreteria organizzativa:
Martina Trecca, tel. 06 3222712 - react4economy@secrp.it

 
 .

Cosa fa il Parlamento Europeo per ricostruire e proteggere l'economia? Ecco un video che lo spiega.

 .
 .