skip to content

Cookie policy del Parlamento Europeo Ufficio in Italia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito per migliorare l'esperienza dell'utente. I cookie non vengono utilizzati per trattare dati personali, ma al fine delle statistiche tramite Google Analytics. Per saperne di più e per scoprire come disattivare i cookies sul vostro computer puoi visitare www.aboutcookies.org.

Continua
 
 
 

RegionEuropa: domenica 25 novembre ore 11.30 su Rai3

Settimanale della TGR RAI dedicato all'attualità europea, con focus sui territori locali italiani e le loro istituzioni a confronto con quelle europee, secondo il principio di sussidiarietà, uno dei pilastri della costituzione dell'UE.

“Ecco i programmi con cui ci presenteremo alle elezioni europee, candidando alla guida della Commissione l’attuale Vice presidente socialista olandese Timmemans che si è battuto nel corso di tutta la legislatura contro l’austerità e a favore di politiche sociali di coesione inclusive. Respingiamo, come democratici e progressisti, l’idea che il 'piccolo è bello' sia la cura necessaria ai problemi di oggi nell’UE, e anzi il ritorno a piccole patrie, a nazionalismi, a sovranismi, non guarirà l’Unione dai suoi mali ma li aggraverà; ci rivolgeremo ai cittadini con un messaggio fortemente innovativo”. Così il Vice Presidente del Parlamento europeo David Sassoli (S&D - PD) spiega domenica a RegionEuropa come la sinistra e il centro sinistra si preparano ad affrontare la campagna elettorale per le elezioni del maggio prossimo.
“Lavoriamo - aggiunge Sassoli intervistato da Dario Carella – soprattutto in Italia alla creazione di una larga ed inclusiva coalizione anti sovranista”.

A seguire si parla degli interventi europei a favore del Veneto, del Friuli e delle altre zone colpite dal maltempo: Mara Bizzotto, capogruppo della Lega al Parlamento europeo, mette in guardia: “Non tollereremo ritardi: si tratta di soldi che i nostri concittadini versano ogni anno alle casse di Bruxelles, e questi soldi devono tornare nei territori quando ve ne è necessità”.

E a proposito del rapporto fra cittadini e UE, un reportage di Antonio Silvestri spiega il nuovo pacchetto di misure a favore di nuovi diritti per i passeggeri dei treni approvate dal Parlamento europeo: tra queste, un aumento dei rimborsi in caso di ritardi, la possibilità di portare le biciclette anche sull’Alta Velocità e un sistema migliore di assistenza per i passeggeri a ridotta mobilità. Novità potrebbero arrivare anche dal pacchetto riguardante le comunicazioni telefoniche in cui si fissa un tetto alle chiamate tra Paesi UE e al costo degli SMS, e dal pacchetto sull’energia che prevede un aumento dell’efficienza energetica e della quota di rinnovabili entro il 2030 con ripercussioni positive sui costi.

Il settimanale europeo della Testata regionale si occupa quindi delle bandiere verdi assegnate dalla CIA, la Conferederazione Italiana Agricoltori, alle imprese multifunzionali, che oltre all’attività agricola si dedicano al turismo, alla vendita e al sociale: sono le imprese gestite da giovani che la Cia, la Confederazione Italiana Agricoltori, ha voluto premiare con le “bandiere verdi” insieme a personaggi della cultura e amministrazioni locali che hanno lavorato per la salvaguardia del paesaggio e della ruralità. Il Presidente della Cia, Dino Scanavino, ha sottolineato a Regioneuropa l’importanza del lavoro di innovazione nel settore che la nuova Politica agricola comune dovrà riconoscere.

Local ancora protagonista da Bruxelles: Rosa D’Amato (EFDD - M5S) spiega come verranno declinate nelle regioni interssate le nuove regole per la pesca in Adriatico decise dall‘UE, mentre il Vice Presidente del Parlamento europeo Fabio Massimo Castaldo (EFDD - M5S) racconta “FondiAMO”, il workshop svoltosi nella capitale europea e dedicato alla metodologia di utilizzo dei fondi destinati ai territori, una sorta di vademecum per amministratori locali del Lazio e di Roma Capitale che hanno preso parte all’iniziativa.

In conclusione di RegionEuropa appuntamento con la rubrica “UE Imprese e territori” : Antonio Silvestri presenta il servizio fornito gratuitamente dalla Rete Enterprise Europe Network per migliorare la competitività delle piccole e medie imprese e un’iniziativa per favorire le collaborazioni commerciali nei settori automotive e tessile delle imprese della Macro Regione Alpina.

 

Il contenuto di questa pagina riflette le opinioni della redazione del settimanale della TGR RAI RegionEuropa. La pubblicazione è a titolo informativo.