skip to content

Cookie policy del Parlamento Europeo Ufficio in Italia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito per migliorare l'esperienza dell'utente. I cookie non vengono utilizzati per trattare dati personali, ma al fine delle statistiche tramite Google Analytics. Per saperne di più e per scoprire come disattivare i cookies sul vostro computer puoi visitare www.aboutcookies.org.

Continua
 
 
 

RegionEuropa: domenica 28 ottobre ore 11.30 su Rai3

Settimanale della TGR RAI dedicato all'attualità europea, con focus sui territori locali italiani e le loro istituzioni a confronto con quelle europee, secondo il principio di sussidiarietà, uno dei pilastri della costituzione dell'UE.

Il nuovo sondaggio Eurobarometro, di cui parla il servizio di Antonio Silvestri, apre domenica 28 ottobre la puntata di RegionEuropa, il settimanale europeo della Tgr. Dalla rivelazione compiuta dall’istituto di sondaggi dell’UE, risulta che gli italiani sono i meno entusiasti dell’appartenenza all’Unione: infatti solo il 43 per cento ritiene che da ciò si traggano benefici contro una media europea del 68. Ma se si domanda loro cosa pensano dell’Euro, risulta invece che i favorevoli sono ben il 65 per cento, una quota maggiore della media dell’Unione europea.

Sono alcuni dei passaggi salienti dell’ultima indagine che ha scattato la fotografia aggiornata del rapporto tra i cittadini europei e l’UE nei 28 paesi.

In aumento anche coloro che sanno che nel 2019 si voterà per il Parlamento europeo, ma pur sempre il 41 per cento contro il 44 che non sa quando si andrà alle urne.

Da Strasburgo quindi, la cronaca della bocciatura da parte della Commissione Europea della manovra economico sociale del Governo italiano. Il Presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani rileva come la guerra con la Commissione non serva a nessuno e che invece il problema è quello di cambiare una manovra che, a suo parere, non garantisce crescita e sviluppo.

Ancora da Strasburgo, dove questa settimana si è riunito in sessione plenaria l’Europarlamento, Dario Carella intervista il Vice Presidente dell’assemblea David Sassoli che spiega i motivi che hanno portato per la prima volta l’Ufficio di Presidenza del PE ad aprire un'istruttoria basata sulla denuncia di una europarlamentare ex-M5S, che ha denunciato la violazione della propria privacy personale e di lavoro da parte della Casaleggio Associati.

La Capogruppo della Lega al PE illustra il no del partito guidato da Matteo Salvini ai tagli che la Commissione Junker vorrebbe fare nel prossimo bilancio alla politica agricola. La deputa del M5S Eleonora Evi spiega le mancanze relative alla tutela della salute della nuova direttiva europea sull’acqua potabile.

In conclusione, l’appuntamento con la rubrica "UE Imprese e Territori", spazio dedicato alle opportunità offerte dalla rete italiana di Enterprise Europe Network alle piccole e medie imprese, condotto da Antonio Silvestri: si parla di incontri sui rischi nei prodotti per il settore estetico a Milano, strumenti dedicati alle PMI nel programma Horizon 2020 a Genova, e possibilità offerta alle aziende agroalimentari del napoletano di incontrare buyers esteri.

 

Il contenuto di questa pagina riflette le opinioni della redazione del settimanale della TGR RAI RegionEuropa. La pubblicazione è a titolo informativo.