skip to content

Cookie policy del Parlamento Europeo Ufficio in Italia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito per migliorare l'esperienza dell'utente. I cookie non vengono utilizzati per trattare dati personali, ma al fine delle statistiche tramite Google Analytics. Per saperne di più e per scoprire come disattivare i cookies sul vostro computer puoi visitare www.aboutcookies.org.

Continua
 
 
 

Samrith Vaing (Cambogia)

fotografato da Jérôme Sessini

In Cambogia, Jérôme Sessini si è recato in villaggi remoti in compagnia di Samrith Vaing, documentando la vita delle minoranze indigene che lottano contro le espulsioni forzate.
Il loro stile di vita è inoltre minacciato da un settore agroalimentare aggressivo e non regolamentato che pone il profitto al di sopra del benessere delle popolazioni locali.

 

Le foto, nell'ordine:

Cambogia, Prame, luglio 2017. Samrih Vaing, difensore dei diritti umani e borsista del premio Sacharov.
Cambogia, provincia di Preah Vihear. Bambini, principalmente appartenenti alla comunità kui, a scuola.
Cambogia, Anlong Srey. Membri della minoranza indigena kui nel villaggio di Anlong Srey. I kui sono attivamente coinvolti nella protezione della foresta di Prey Lang.
Cambogia, provincia di Preah Vihear. Allievi della minoranza bunong lungo il ciglio di una strada.
Cambogia, provincia di Preah Vihear. Giovane donna bunong intenta a pescare.

@ Jérôme Sessini / Magnum Photo, 2017