skip to content

Cookie policy del Parlamento Europeo Ufficio D'informazione in Italia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito per migliorare l'esperienza dell'utente. I cookie non vengono utilizzati per trattare dati personali, ma al fine delle statistiche tramite Google Analytics. Per saperne di più e per scoprire come disattivare i cookies sul vostro computer puoi visitare www.aboutcookies.org.

Continua
 
 
 

Scuola ambasciatrice del PE: al via la seconda edizione

Si svolgerà il 19 ottobre 2016 a Roma, presso la sede dell'Ufficio d'Informazione del Parlamento europeo in Italia, il primo incontro formativo dedicato ai docenti delle scuole che parteciperanno al progetto della DG Comunicazione del PE.

Il progetto “Ambassador School Programme" mira a sensibilizzare i giovani sul significato concreto dell'essere cittadini europei, a renderli consapevoli di quale sia il ruolo del Parlamento europeo nel processo decisionale europeo e di quanto importante sarà il loro voto alle elezioni europee del 2019.

Il progetto consiste in un percorso di formazione e partecipazione destinato a far conoscere la struttura e le politiche dell’Unione europea attraverso la partecipazione attiva di studenti e professori insigniti del titolo di “Ambasciatori del Parlamento europeo”. Gli incontri nelle scuole inizieranno a novembre 2016.

Per l’anno scolastico 2016/2017 il progetto intende coinvolgere studenti delle classi terzo e quarto superiore di 8 scuole sul territorio italiano. L'iniziativa è promossa dall’Ufficio d’Informazione in Italia del Parlamento europeo nelle sedi di Roma e di Milano.

A tutte le scuole partecipanti, una volta terminati il percorso formativo e la selezione degli “Ambasciatori del Parlamento europeo” junior e senior, sarà richiesto di organizzare una giornata europea nella scuola sarà richiesto di organizzare almeno un evento in corrispondenza della Festa dell’Europa nel maggio 2017 con un riferimento particolare al 60º anniversario della firma dei Trattati di Roma, possibilmente in presenza di deputati europei della circoscrizione elettorale europea.

Al contempo sarà offerta alle scuole la possibilità di partecipare al progetto Euroscola, che consiste nella simulazione dei lavori parlamentari nella sede del Parlamento europeo a Strasburgo, della durata di un giorno con gli studenti di tutta Europa.

Inoltre sarà richiesto di realizzare un’opera creativa alle 8 scuole che parteciperanno al progetto per lo svolgimento di un contest social relativo alla più apprezzata produzione delle scuole Ambassador.