skip to content

Cookie policy del Parlamento Europeo Ufficio D'informazione in Italia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito per migliorare l'esperienza dell'utente. I cookie non vengono utilizzati per trattare dati personali, ma al fine delle statistiche tramite Google Analytics. Per saperne di più e per scoprire come disattivare i cookies sul vostro computer puoi visitare www.aboutcookies.org.

Continua
 
 
 
09/12/2013

Sessione plenaria - Strasburgo, 9-12 dicembre 2013

Questa settimana il Parlamento europeo è riunito a Strasburgo in sessione plenaria. Questi i principali argomenti iscritti all'ordine del giorno.

Strasburgo: il logo delle Elezioni europee 2014
Strasburgo: il logo delle Elezioni europee 2014 "Act, React, Impact - Agire, reagire, decidere" su uno degli edifici del PE

Dopo l'adozione nel corso della scorsa sessione del budget a lungo termine dell'UE, sono in programma i voti sulla politica comune e il regolamento sul fondo europeo per la pesca per i sette prossimi anni, per un importo di 6.574 miliardi di euro. Le riforme includono il divieto di gettare il pesce indesiderato in mare e nuovi obblighi per l'etichettatura dei pesci per la vendita al dettaglio. È previsto un voto distinto sull'accordo di pesca tra UE e Marocco. Dibattiti lunedì, voti martedì.

Al voto finale martedì il piano per congelare la messa all'asta di alcune quote di CO2, con l'obiettivo di aumentarne il costo incoraggiando le imprese a investire nell'innovazione a basso utilizzo di carbone.

Martedì il Presidente del Mali Ibrahim Boubacar Keita terrà un discorso nell'aula plenaria, in seduta solenne.

Voto mercoledì, martedì il dibattito, sul fondo europeo di globalizzazione che, con un importo di 3,5 miliardi di euro per il periodo 2014-2020, aiuterà la reintegrazione di lavoratori che hanno perso l'impiego a causa delle tendenze dell'economia mondiale.

La decisione dell'Ucraina di non firmare un accordo di associazione con l'UE nel corso del summit a Vilnius sarà oggetto martedì di un dibattito con il commissario Štefan Füle. Mercoledì il voto sulla risoluzione.

I deputati si esprimeranno mercoledì sui principali temi del summit europeo del 19 e 20 dicembre, quali la politica comune di sicurezza e difesa, l'economia e il fisco.

Mercoledì il Presidente Martin Schulz premierà il film vincitore del Premio LUX 2013 per il cinema. I finalisti sono Miele di Valeria Golino (Francia - Italia), The Selfish Giant di Clio Barnard (Regno Unito) e The Broken Circle Breakdown di Felix Van Groeningen (Belgio).

Tutte le persone residenti legalmente nell'UE dovranno potere aprire un conto bancario, con regole chiare e a costi comparabili, e potere optare facilmente per un altro conto che offra loro condizioni migliori. I deputati ne discuteranno mercoledì e voteranno giovedì la loro posizione, prima della partenza dei negoziati sul progetto di legge con gli Stati membri.

Il Parlamento giovedì farà il bilancio dell'attività della BCE nel 2012, alla presenza del suo presidente Mario Draghi.