skip to content

Cookie policy del Parlamento Europeo Ufficio D'informazione in Italia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito per migliorare l'esperienza dell'utente. I cookie non vengono utilizzati per trattare dati personali, ma al fine delle statistiche tramite Google Analytics. Per saperne di più e per scoprire come disattivare i cookies sul vostro computer puoi visitare www.aboutcookies.org.

Continua
 
 
 

Si celebrano in Plenaria i trent'anni di Erasmus

Il Parlamento europeo celebrerà il 30° anniversario del Programma Erasmus. Martedì, i Presidenti di Parlamento e Commissione, Tajani e Juncker, presiederanno una cerimonia di premiazione nell’emiciclo per 33 partecipanti al progetto Erasmus, uno per ogni Paese coinvolto.

Il programma Erasmus sarà celebrato matedì in una cerimonia che si svolgerà alle ore 12.00 in Plenaria a Strasburgo.

Alla celebrazione nell'emiciclo parteciperanno Antonio Tajani, Presidente del Parlamento europeo, Jean-Claude Juncker, Presidente della Commissione europea, e il ministro maltese al dialogo sociale, Helena Dalli.

Alle 10.30 avrà luogo una  conferenza stampa alla quale parteciperanno il Presidente Tajani, la Presidente della Commissione cultura ed educazione del PE, Petra Kammerevert, il relatore del programma Erasmus+ Milan Zver (PPE, SL) e il Commissario all'Educazione, cultura, giovani e sport, Tibor Navracsics.

Le celebrazioni includono un'esposizione e dibattiti sul futuro di Erasmus+, a cui saranno presenti alcuni partecipanti al programma e rappresentanti delle Agenzie di contatto nazionali.

Erasmus ha aiutato, in questi 30 anni, oltre nove milioni di persone a studiare, lavorare o fare volontariato all’estero. Con Erasmus+ (2014-2020) il programma è stato esteso ai settori educazione, formazione professionale, gioventù e sport.