skip to content

Cookie policy del Parlamento Europeo Ufficio D'informazione in Italia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito per migliorare l'esperienza dell'utente. I cookie non vengono utilizzati per trattare dati personali, ma al fine delle statistiche tramite Google Analytics. Per saperne di più e per scoprire come disattivare i cookies sul vostro computer puoi visitare www.aboutcookies.org.

Continua
 
 
 

Una strategia europea contro i tumori femminili

La commissione diritti della donna e uguaglianza di genere organizza, lunedì 16 ottobre ore 15, un’audizione per esaminare la situazione in materia di prevenzione, controllo, diagnosi e trattamento dei tumori femminili e per valutare le strategie dell’UE in materia di salute e lotta contro il cancro.

I risultati dell’audizione contribuiranno come input al lavoro della deputata italiana Daniela Aiuto (EFDD, IT), incaricata del prossimo rapporto sull’argomento.

Interverranno nell'ordine:

 

Una persona (donna o uomo) su tre in Europa sviluppa un tumore nel corso della propria vita: questo ha un enorme costo sociale ed economico per l’Unione europea. Alcune forme di cancro - seno, utero, cervice e altre forme dell’apparato riproduttivo - sono quasi esclusivamente femminili. Nonostante la diffusione, queste forme tumorali non ricevono l’attenzione che sarebbe necessaria da parte del pubblico generale e dei decisori politici.

Programma dell'audizioneL'audizione in diretta | ore 15 - 16.30Guarda il video on demand
 

Pubblicato lunedì 16 ottobre 2017