skip to content

Cookie policy del Parlamento Europeo Ufficio D'informazione in Italia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito per migliorare l'esperienza dell'utente. I cookie non vengono utilizzati per trattare dati personali, ma al fine delle statistiche tramite Google Analytics. Per saperne di più e per scoprire come disattivare i cookies sul vostro computer puoi visitare www.aboutcookies.org.

Continua
 
 
 

Youth & Sport: premiati gli striscioni per Euro 2016

Roma, 10 giugno 2016. È appena finita la partita inaugurale degli Europei di calcio Francia 2016, ma per gli studenti di ventuno scuole superiori romane ci sono già tre vincitori: le classi che si sono aggiudicate il concorso "Vota lo striscione”.

I tre striscioni più votati: la Romania (il vincitore, al centro), la Svezia (primo a sinista) e la Germania.

 .

Annunciato il 10 giugno 2016 a Roma il risultato del concorso "Vota lo striscione”, nell'ambito del progetto Youth & Sport.

Al primo posto nella sfida "Vota lo striscione" si è classificato l'ISS Benedetto Croce, gemellato con la Romania; secondo classificato l'IIS E. Amaldi, associato alla Svezia; al terzo posto lo striscione dedicato alla Germania, rappresentata dal Liceo Classico Benedetto da Norcia.

Due le menzioni speciali dell'esperto di striscioni del programma di Canale 5 "Striscia La Notizia", Cristiano Militello, che in un video ha voluto scegliere i suoi due vincitori personali: lo striscione abbinato all'Ungheria con il Liceo Scientifico Morgagni e lo slogan "Vi facciamo un gulash così", e quello abbinato alla Turchia con la Deutsche Schule Rom allo slogan "Costruiamo ponti, non muri".

La serata che ha coinvolto oltre quattrocento studenti riuniti in un cinema romano per guardare insieme il match Francia-Romania, si è aperta con la presentazione del progetto "Youth & Sport", promosso dall’Ufficio d'Informazione in Italia del Parlamento europeo e da Diplomacy - Festival della Diplomazia.

Ogni classe partecipante era stata gemellata alle altrettante Nazionali che partecipanti ai Campionati europei di calcio Francia 2016. Gli studenti hanno partecipato a due incontri con le Ambasciate di rappresentanza dei paesi coinvolti. Questi appuntamenti hanno permesso alle ragazze e ai ragazzi di identificarsi nei tifosi di un'altra Nazione ma anche di conoscere meglio la cultura e la storia del paese con cui sono stati abbinati.

Il risultato tangibile del progetto è stato la creazione di striscioni che incitano i giocatori delle nazionali gemellate nella loro avventura verso il sogno di vincere un campionato europeo.

La classe classificatasi prima, l'ISS Benedetto Croce sarà premiata con un viaggio a Strasburgo in autunno al Parlamento europeo nell'ambito del progetto Euroscola.

Alla serata conclusiva ha partecipato la campionessa olimpica di scherma Diana Bianchedi.

 

La serata nel nostro video