skip to content

Cookie policy del Parlamento Europeo Ufficio D'informazione in Italia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito per migliorare l'esperienza dell'utente. I cookie non vengono utilizzati per trattare dati personali, ma al fine delle statistiche tramite Google Analytics. Per saperne di più e per scoprire come disattivare i cookies sul vostro computer puoi visitare www.aboutcookies.org.

Continua
 
 
 
19/03/2016

GIORNATE FAI DI PRIMAVERA - 24ª Edizione

sabato 19 e domenica 20 marzo 2016 in 380 località italiane

Sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica

sotto l'alto Patrocinio del Parlamento Europeo,

con il Patrocinio del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo

e del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

Il più importante evento di piazza dedicato ai beni culturali: centinaia di migliaia di persone escono di casa e occupano l’Italia, scoprendone aspetti inediti e insoliti grazie alla possibilità di conoscere luoghi che non si possono visitare e storie che non vengono mai raccontate.

Dalla prima edizione a oggi, oltre 9.200 luoghi aperti e più di 8.500.000 visitatori.

Ogni regione ha i propri appuntamenti, ogni località le sue sorprese.

In occasione delle Giornate di Primavera i beni del FAI accoglieranno i visitatori con particolari allestimenti e interessanti iniziative per celebrare l’arrivo della primavera: in programma stand di artigianato locale, laboratori creativi, escursioni guidate in bicicletta e visite speciali.

I 900 siti visitabili sabato 19 e domenica 20 marzo rappresentano l’Italia in tutti i suoi aspetti, dall’arte all’industria, dalla vita sociale al paesaggio.

Per gli iscritti al FAI o per chi si iscrive durante le Giornate di Primavera:

Ingressi o iniziative riservate in 83 beni

Per l’elenco completo delle 900 aperture dal 9 marzo sarà possibile consultare il sito:

http://www.giornatefai.it

Oppure chiamare il numero 02 467615270