skip to content

Cookie policy del Parlamento Europeo Ufficio D'informazione in Italia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito per migliorare l'esperienza dell'utente. I cookie non vengono utilizzati per trattare dati personali, ma al fine delle statistiche tramite Google Analytics. Per saperne di più e per scoprire come disattivare i cookies sul vostro computer puoi visitare www.aboutcookies.org.

Continua
 
 
 

L' esperienza dei governi scaturiti dalla Primavera Araba. L'economia, le istituzioni, la società.

Convegno internazionale - Giovedì 21 novembre 2013 - ore 15:00, presso la Sala Conferenze di Palazzo Turati, via Meravigli 9b, Milano.

Una riflessione sul tema dei modelli, esperienze e prospettive dei governi a direzione islamica scaturiti dalla Primavera Araba, nei loro aspetti politici, economici, sociali ed istituzionali. Tali governi hanno dimostrato evidenti difficoltà nel conciliare le spinte integraliste, provenienti dalle loro organizzazioni di riferimento (i Fratelli Mussulmani e, in certa misura, le stesse formazioni salafite), con le istanze di pluralismo sociale e di libertà che sono stati una componente essenziale dei movimenti di popolo che hanno portato alla caduta dei precedenti regimi. Si sono altresì mostrati inadeguati nel fronteggiare una crisi economica acuta e perdurante, che ha accresciuto il disagio e l'insofferenza delle popolazioni, rendendo ancora più fragile la tenuta dei governi in carica. Nella specifica realtà egiziana, questa situazione irrisolta ha portato ad una rivolta di massa, all'intervento dei militari e alla destituzione del Presidente eletto Mohamed Morsi, con la estromissione dei Fratelli Mussulmani dal potere.

Per partecipare è necessario registarsi scrivendo all'indirizzo convegno21novembre@cipmo.org oppure telefonando allo: 02 866147 - 02 866109