Dario TAMBURRANO
  • Dario
    TAMBURRANO
  • Europe of Freedom and Direct Democracy Group
  • Member
  • Italy Movimento 5 Stelle
  • Date of birth: 27 August 1969, Roma

Member

  • ITRE Committee on Industry, Research and Energy
  • D-RU Delegation to the EU-Russia Parliamentary Cooperation Committee

Substitute

  • AGRI Committee on Agriculture and Rural Development
  • D-UA Delegation to the EU-Ukraine Parliamentary Association Committee
  • DEPA Delegation to the Euronest Parliamentary Assembly

Most recent activities

  • BREXIT, EUROPA, EUROZONA: il Movimento 5 Stelle ne parla questa sera con il nostro Marco Zanni
    24/06/2016 21:19 - facebook
  • RT @M5S_Europa: #BREXIT, EUROPA, EURO. CHE FARE? Non perdetevi stasera a partire dalle 23:15 @Marcozanni86 a @RaiPortaaPorta https://t.co/
    24/06/2016 21:05 - twitter
  • EBBENE SI, OGGI FESTEGGIO perché questo è lo scossone che ci voleva a questa Europa degenerata. IL MESSAGGIO E' FORTE E CHIARO. O si cambia e si cambia in maniera radicale, o la UE continuerà il suo suicidio annunciato fino a disintegrarsi. NOI VOGLIAMO UN'EUROPA diversa: fuori i nominati, le banche, la finanza e le multinazionali assassine dal governo e dalle decisioni del futuro del popolo europeo. Nonostante comprenda i tanti amici e miei familiari inglesi che sono disperati e inferociti, mi sento di dire: GRAZIE GRAN BRETAGNA !!!
    24/06/2016 17:32 - facebook
  • RT @enzofavoino: While we discuss if 100kg residuals doable by 2030, already 525 Municipalities in Italy below 75. #beambitious https://t.c
    24/06/2016 03:09 - twitter
  • Rispondo a tutti coloro che mi hanno chiamato in causa personalmente in merito ad Euro e permanenza nella UE. Io non ho MAI affermato che dobbiamo uscire dall'Europa, nè in campagna elettorale, né successivamente, nè su facebook, nè in incontri o seminari. Le mie posizioni sono sempre state ben chiare e ribadite pubblicamente più volte ogni volta che mi è stato chiesto. Diversi di coloro che commentano in vari post e mi citano, lo sanno perchè erano in alcune occasioni presenti. Marco Valli e Marco Zanni affermano (li taggo in modo che se lo desiderano possano intervenire a esplicitare di persona il loro pensiero) che l'Italia debba uscire dall'euro, ma secondo un ben preciso piano di uscita e che ogni paese membro debba essere libero di uscire dall'eurozona se e quando voglia farlo. Si battono pertano perchè i trattati UE vengano modificati inserendo una clausola di recesso dalla moneta unica. Ed io in questo concordo con loro perché li ritengo, non solo estremamente competenti nelle materie economiche e monetarie, ma sopratutto estremamente onesti intellettualmente. Se il M5S avesse detto che si andava in Europa per uscire dall'Europa, io non mi sarei candidato. Non si esce dall'Europa andando in Europarlamento. Non si dichiara di volere uscire dall'Europa e poi si desidera accedere ai fondi UE. Non si dichiara di voler uscire dall'Europa e poi quando ci torna utile si fa richimiamo ai numerosi regolamenti e direttive di protezione dell'ambiente, dei consumatori, degli obbiettivi UE di efficienza energetica e di implementazione dele energie rinnovabili. Non si dichiara di voler uscire dall'Europa e poi si chiede di procedere contro l'Italia per infrazione a direttive o regolamenti europei. Se non piace ad esempio il governo italiano, hai due opzioni, o te ne vai dall'Italia o ti candidi alle elezioni per operare dall'interno delle istituzioni o entri nell'anrco insurrezionalismo. Non chiedi che la tua regione o città esca dall'Italia (come fa la Lega). Se non ti piace il governo della tua città, idem, non chiedi che il tuo quartiere esca dalla città. Andare all'Europarlamento solo per gridare in plenaria o nelle commissioni di uscire dall'Europa come fa la Lega (o il Front National), non ha alcuna efficacia perchè non è l'Europarlamento l'isituzione deputata a ciò. E vai a fare solo inutili show senza ottenere nulla. Garantito. Se vuoi uscire dall'Europa indici un referendum nazionale e non ti candidi alle elezioni europee. Punto. Lo stesso programma M5S 2014 non cita in alcuna parte l'uscita dall'UE, parla addirittura di Eurobond e come ultima opzione l'indizione di un referendum per l'uscita dall'Euro. Se qualcuno ha pensato o ha detto che andavamo in Europa per uscire dalla UE, chiedete conto a loro. Io sono sempre stato chiaro e le mie posizioni non sono variate. Per me l'Eurozona e l'Europa sono, fotunatamente due cose ben distinte. E chi opera, da una parte o dall'altra, affinchè siano una unica cosa, non trova il mio consenso. Se poi un giorno dovessi cambiare idea, siate certi che avrò l'onestà intellettuale di comunicarlo pubblicamente
    24/06/2016 01:35 - facebook

Contacts

Bruxelles

  • Parlement européen
    Bât. Altiero Spinelli
    07H161
    60, rue Wiertz / Wiertzstraat 60
    B-1047 Bruxelles/Brussel

Strasbourg

  • Parlement européen
    Bât. Winston Churchill
    M03057
    1, avenue du Président Robert Schuman
    CS 91024
    F-67070 Strasbourg Cedex

Postal address

  • European Parliament
    Rue Wiertz
    Altiero Spinelli 07H161
    1047 Brussels