Brando BENIFEI : Written explanations of vote 

Members can submit a written explanation of their vote in plenary. Rule 183

Implementation of the Environmental Liability Directive (A8-0297/2017 - Laura Ferrara) IT  
 

Oggi ho votato a favore della risoluzione in oggetto, riguardante l'applicazione della direttiva sulla responsabilità ambientale (ELD). Il testo constata che, oltre al ritardo e alla mancanza di parità nel recepimento dell'ELD da parte di diversi Stati membri, vi sia una significativa assenza di chiarezza e di uniformità nell'applicazione dei concetti principali, nonché capacità e competenze non sufficientemente sviluppate. Come sottolineato dalla relazione della Commissione, il recepimento dell'ELD è attualmente del tutto eterogeneo sia in termini giuridici sia pratici, con grande variabilità del numero di casi tra gli Stati membri. La risoluzione chiede di rivedere quanto prima l'ELD e di rivedere la definizione di "danno ambientale", soprattutto in relazione ai criteri per la determinazione degli effetti negativi significativi sulle specie e gli habitat protetti, in modo che sia efficace, omogenea e funzionale alla veloce evoluzione dei fattori inquinanti derivanti dalle attività industriali. Sostengo dunque il testo in votazione, secondo il quale occorrono ulteriori sforzi per consentire una parificazione normativa a livello europeo in materia di responsabilità ambientale.

Framework for simple, transparent and standardised securitisation (A8-0387/2016 - Paul Tang) IT  
 

Oggi ho votato a favore della risoluzione in oggetto, che stabilisce norme comuni sulla cartolarizzazione, e instaura un quadro europeo per cartolarizzazioni semplici, trasparenti e standardizzate (STS). La cartolarizzazione, che è un elemento importante ai fini del buon funzionamento dei mercati finanziari, se strutturata in modo solido, costituisce un canale di diversificazione delle fonti di finanziamento e di ripartizione più ampia del rischio all'interno del sistema finanziario dell'Unione. Il presente regolamento riconosce tuttavia i rischi di una maggiore interconnessione e di leva finanziaria eccessiva che la cartolarizzazione comporta e incoraggia pertanto le autorità competenti a procedere a una vigilanza micro-prudenziale della partecipazione di un ente finanziario al mercato. Sostengo perciò il testo in votazione, affinché l'Unione definisca con precisione la cartolarizzazione STS, per evitare una disparità di condizioni e pratiche di arbitraggio regolamentare.

Prudential requirements for credit institutions and investment firms (A8-0388/2016 - Othmar Karas) IT  
 

Oggi ho votato a favore della risoluzione in oggetto, relativa ai requisiti prudenziali per gli enti creditizi e le imprese di investimento. La cartolarizzazione, che è un elemento importante ai fini del buon funzionamento dei mercati finanziari, se strutturata in modo solido, costituisce un canale di diversificazione delle fonti di finanziamento e di ripartizione più ampia del rischio all'interno del sistema finanziario dell'Unione. Il presente regolamento riconosce tuttavia i rischi di una maggiore interconnessione e di leva finanziaria eccessiva che la cartolarizzazione comporta e incoraggia pertanto le autorità competenti a procedere a una vigilanza microprudenziale della partecipazione di un ente finanziario al mercato. Sostengo dunque il testo in votazione, che presenta i requisiti prudenziali per la cartolarizzazione STS e propone che i metodi di calcolo dei requisiti patrimoniali per le posizioni in una cartolarizzazione siano gli stessi per tutti gli enti.

Combating sexual harassment and abuse in the EU (RC-B8-0576/2017, B8-0576/2017, B8-0577/2017, B8-0578/2017, B8-0579/2017, B8-0580/2017, B8-0581/2017, B8-0582/2017) IT  
 

Oggi ho votato a favore della risoluzione in oggetto, riguardante la lotta alle molestie e agli abusi sessuali nell'UE. La risoluzione congiunta condanna fermamente qualsiasi forma di violenza sessuale e di molestia fisica o psicologica, e sottolinea che si deve porre fine all'impunità, garantendo che i responsabili siano consegnati alla giustizia. Considero importante che si tenga alta l'attenzione su questa problematica e si condannino senza indugio ogni tipo di molestie, ricatti e violenze a sfondo sessuale, i quali spesso avvengono sul luogo di lavoro. Sostengo perciò il testo in votazione, il quale invita la Commissione e gli Stati membri a monitorare adeguatamente la corretta attuazione delle direttive dell'UE che vietano le molestie basate sul genere e le molestie sessuali, nonché ad assicurare che gli Stati membri rafforzino la capacità in termini di risorse umane degli enti nazionali per le pari opportunità che si occupano di vigilare sulle pratiche discriminatorie.

Economic policies of the euro area (A8-0310/2017 - Gunnar Hökmark) IT  
 

Oggi ho votato a favore della risoluzione in questione, concernente valutazioni e raccomandazioni sulle politiche economiche della zona euro. Ritengo che, nonostante il generale miglioramento della situazione dell'economia europea, ed una moderata crescita del PIL, la ripresa continui a essere fragile e distribuita in modo disomogeneo all'interno della società e tra le regioni. Il testo giustamente osserva come la disoccupazione giovanile continui a essere eccessivamente elevata nei paesi della zona euro e sottolinea che una disoccupazione giovanile elevata e costante costituisce un rischio strutturale a lungo termine. Sostengo dunque il testo in votazione, in quanto ritiene che siano necessari sforzi continui per raggiungere un equilibrio tra la dimensione economica e quella sociale del processo del semestre europeo e per promuovere riforme strutturali equilibrate sul piano sociale ed economico che riducano le disuguaglianze e promuovano posti di lavoro dignitosi, portando ad un'occupazione di qualità, a una crescita sostenibile e a investimenti sociali.

Negotiating mandate for trade negotiations with Australia (A8-0311/2017 - Daniel Caspary) IT  
 

Oggi ho votato a favore della risoluzione in oggetto, che costituisce la proposta di mandato negoziale per un nuovo accordo commerciale con l'Australia. Ritengo che sia giusto approfondire le relazioni tra l'Unione europea e la regione Asia-Pacifico, anche come mezzo per promuovere la crescita economica in Europa, ben sapendo che l'Australia è una componente essenziale di tale strategia, la quale contribuisce all'attuazione dell'agenda commerciale multilaterale. Sostengo dunque il testo in votazione, che dà il via libera ad avviare i negoziati relativi a un accordo sul commercio e sugli investimenti con l'Australia, e che contiene raccomandazioni precise ed equilibrate, che dovranno essere tenute in conto.

Negotiating mandate for trade negotiations with New Zealand (A8-0312/2017 - Daniel Caspary) IT  
 

Oggi ho votato a favore della risoluzione in oggetto, che costituisce la proposta di mandato negoziale per un nuovo accordo commerciale con la Nuova Zelanda. Ritengo che sia giusto approfondire le relazioni tra l'Unione europea e la regione Asia-Pacifico, anche come mezzo per promuovere la crescita economica in Europa, ben sapendo che la Nuova Zelanda è una componente essenziale di tale strategia, la quale contribuisce all'attuazione dell'agenda commerciale multilaterale. Sostengo dunque il testo in votazione, che dà il via libera ad avviare i negoziati relativi a un accordo sul commercio e sugli investimenti con la Nuova Zelanda, e che contiene raccomandazioni precise ed equilibrate, che dovranno essere tenute in conto.

Monitoring the application of EU law 2015 (A8-0265/2017 - Kostas Chrysogonos) IT  
 

Oggi ho votato a favore della risoluzione in oggetto, riguardante il controllo dell'applicazione del diritto dell'Unione europea (2015). Il testo accoglie favorevolmente la relazione annuale 2015 della Commissione sull'applicazione del diritto dell'UE, che rivolge un'attenzione particolare all'applicazione dell'acquis dell'Unione, e osserva che, secondo tale relazione, i tre ambiti in cui gli Stati membri sono stati più frequentemente oggetto di procedure di infrazione relative al recepimento nel 2015 siano la mobilità e i trasporti, l'energia e l'ambiente. In particolare, la Commissione ha affrontato il problema della scarsa qualità dell'aria in Europa avviando alcune procedure di infrazione in ragione dei continui superamenti dei valori limite di NO2. Sostengo dunque il testo in votazione, che invita gli Stati membri ad intensificare gli sforzi affinché possano recepire e attuare il diritto dell'Unione in modo tempestivo ed efficace.

Draft general budget of the European Union for 2018 - all sections IT  
 

Oggi ho votato a favore della relazione in oggetto, concernente l'approvazione del progetto di bilancio generale dell'Unione europea per l'esercizio 2018. Ritengo che l'accordo raggiunto in sede di commissione bilancio, sia equilibrato e rappresenti un buon compromesso tra le varie forze politiche, su una lunga serie di linee di bilancio, che finanziano i programmi europei. Ho apprezzato in particolare l'incremento degli stanziamenti a favore di Erasmus+, Horizon 2020, COSME, e EaSI, che sono cruciali per promuovere la crescita e l'occupazione in Europa. Inoltre, la relazione invita la Commissione a prevedere finanziamenti sufficienti relativi all'iniziativa WIFI4EU. In conclusione, il progetto richiede che nel prossimo Quadro finanziario pluriennale si preveda un programma di ricerca nel campo della difesa, dotato di un proprio bilancio, sostenuto con stanziamenti nuovi, e non a scapito di programmi già esistenti. Sostengo per queste e varie altre ragioni il testo in votazione, e approvo il progetto di bilancio generale dell'UE per il 2018.

General budget of the European Union for 2018 - all sections (A8-0299/2017 - Siegfried Mureşan, Richard Ashworth) IT  
 

Oggi ho votato a favore della relazione in oggetto, concernente l'approvazione del progetto di bilancio generale dell'Unione europea per l'esercizio 2018. Ritengo che l'accordo raggiunto in sede di commissione bilancio, sia equilibrato e rappresenti un buon compromesso tra le varie forze politiche, su una lunga serie di linee di bilancio, che finanziano i programmi europei. Ho apprezzato in particolare l'incremento degli stanziamenti a favore di Erasmus+, Horizon 2020, COSME, e EaSI, che sono cruciali per promuovere la crescita e l'occupazione in Europa. Inoltre, il rapporto invita la Commissione a prevedere finanziamenti sufficienti relativi all'iniziativa WIFI4EU. In conclusione, il progetto richiede che nel prossimo Quadro Finanziario Pluriennale, si preveda un programma di ricerca nel campo della difesa, dotato di un proprio bilancio, sostenuto con stanziamenti nuovi, e non a scapito di programmi già esistenti. Sostengo per queste e varie altre ragioni, il testo in votazione e approvo il progetto di bilancio generale dell'UE per il 2018.

Contact 

  • Bruxelles 

    Parlement européen
    Bât. Altiero Spinelli
    15G218
    60, rue Wiertz / Wiertzstraat 60
    B-1047 Bruxelles/Brussel
     
  • Strasbourg 

    Parlement européen
    Bât. Louise Weiss
    T06139
    1, avenue du Président Robert Schuman
    CS 91024
    F-67070 Strasbourg Cedex
     
  • Postal address 

    European Parliament
    Rue Wiertz
    Altiero Spinelli 15G218
    1047 Brussels
     
    Contact data: