Paolo DE CASTRO
  • Paolo
    DE CASTRO
  • Group of the Progressive Alliance of Socialists and Democrats in the European Parliament
  • Member
  • Italy Partito Democratico
  • Date of birth: 2 February 1958, S. Pietro Vernotico

Vice-Chair

  • AGRI Committee on Agriculture and Rural Development

Member

  • D-US Delegation for relations with the United States

Substitute

  • DLAT Delegation to the Euro-Latin American Parliamentary Assembly

Most recent activities

Fraudulent practices in the Brazilian meat sector (debate)

03-04-2017 P8_CRE-PROV(2017)04-03(21)

Protection of the Prosecco DOC designation in Moldova

30-03-2017 P-002260/2017

Smart Eco Social Villages

07-03-2017 E-001536/2017
  • RT @AGRAPRESS: Il 26 all' @Europarl_IT incontro sulla #DietaMediterranea con @DavidSassoli e @paolodecastro https://t.co/RhZEKQszVI
    21/04/2017 20:30 - twitter
  • Questa mattina ho incontrato il Gruppo Veronesi per discutere delle opportunità della riforma medio termine della #Pac. https://t.co/Rv24hrtHEm
    21/04/2017 14:16 - twitter
  • Ho avuto il piacere di parlare agli studenti della "School of Democracy" dell'importanza dei distretti per le identità territoriali. https://t.co/7wcwAC9vVU
    20/04/2017 13:02 - twitter
  • RT @UTuttlies: .@TheProgressives #DemocracyDays @paolodecastro: Discussion on land concentration, moral economy, neighbourhoods &…
    20/04/2017 10:59 - twitter
  • Un passo avanti sull’etichettatura del Paese di origine. Ora continuiamo a lavorare per estendere l'obbligo europeo: https://t.co/DP3q95m3fL https://t.co/vEBB4OY5WP
    19/04/2017 16:15 - twitter
  • Oggi, in Italia, per i prodotti caseari entra in vigore l’ obbligo di indicazione in etichetta dell’origine della materia prima. Sui prodotti come il latte Uht, il burro, lo yogurt, la mozzarella, i formaggi e i latticini sarà assicurata un’informazione completa, trasparente e non distorsiva. Gli eurodeputati hanno adottato negli ultimi anni diverse risoluzioni sull’etichettatura del Paese di origine, ma dobbiamo continuare a lavorare per estendere l'obbligo europeo, al momento limitato a ortofrutta e ad alcune carni, ad altri settori in maniera progressiva. Mi auguro che la posizione degli altri Paesi europei che, come l'Italia, hanno mostrato interesse per l'etichettatura di origine o hanno già legiferato a livello nazionale possa essere uno stimolo per arrivare ad una legislazione unica europea, come chiesto dal Parlamento europeo con il voto in plenaria, che rispetti la volontà dei cittadini di conoscere la provenienza dei prodotti agroalimentari.
    19/04/2017 16:14 - facebook

Contacts

Bruxelles

  • Parlement européen
    Bât. Altiero Spinelli
    15G305
    60, rue Wiertz / Wiertzstraat 60
    B-1047 Bruxelles/Brussel

Strasbourg

  • Parlement européen
    Bât. Louise Weiss
    T06129
    1, avenue du Président Robert Schuman
    CS 91024
    F-67070 Strasbourg Cedex

Postal address

  • European Parliament
    Rue Wiertz
    Altiero Spinelli 15G305
    1047 Brussels