Giancarlo SCOTTÀ : Written explanations of vote 

Members can submit a written explanation of their vote in plenary. Rule 183

Closure of the accounts for the European Asylum Support Office (EASO) for the financial year 2016 (B8-0052/2019) IT  
 

Ho votato contro la presente risoluzione, che prevede la chiusura formale dei conti dell'Ufficio europeo di sostegno per l'asilo (EASO) per il 2016, perché tale organismo ha presentato problematiche relative alla sua governance e diverse irregolarità per quanto concerne le procedure di appalti. Deve, inoltre, rilevarsi l'ambiguità del ruolo dell'EASO nella gestione dell'immigrazione nell'UE, che deve essere denunciata tramite un voto negativo.

Motion for a resolution pursuant to Rule 108(6) seeking an opinion from the Court of Justice on the compatibility with the Treaties of the proposed EU-Morocco Agreement on the amendment of Protocols 1 and 4 to the Euro-Mediterranean Agreement (B8-0051/2019) IT  
 

Ho votato contro la richiesta di un parere alla Corte di giustizia dell'Unione europea sulle modifiche all'accordo U.E.-Marocco, in quanto si tratta di uno strumentale tentativo di alcuni gruppi politici di interrompere l'entrata in vigore delle modifiche negoziate sull'accordo commerciale U.E.-Marocco. In particolare, le modifiche apportate all'accordo commerciale sono il risultato dell'applicazione di una sentenza della stessa Corte di giustizia e, pertanto, la loro messa in discussione non può trovare accoglimento.

EU-Morocco Agreement on the amendment of Protocols 1 and 4 to the Euro-Mediterranean Agreement (Resolution) (A8-0478/2018 - Marietje Schaake) IT  
 

Ho votato a favore della modifica dell'accordo commerciale UE -Marocco perché si tratta di adattare il relativo testo a quanto stabilito da una sentenza della Corte di giustizia dell'Unione europea, che definisce geograficamente il territorio del Marocco da tenere in considerazione, e non di appoggiare nel merito tale accordo, che è entrato in vigore dal 1° settembre 2013.

EU-China Agreement in connection with the WTO dispute settlement proceedings DS492 - Measures affecting tariff concessions on certain poultry meat products (A8-0472/2018 - Iuliu Winkler) IT  
 

Ho votato contro la relazione in esame perché prevede la concessione di quasi 12 000,00 tonnellate di contingenti tariffari agevolati per il pollame di origine cinese, a discapito degli interessi commerciali dell'UE e dei suoi Stati membri. Vi sono poi altri elementi che depongono per votare contro: l'atteggiamento commerciale particolarmente aggressivo da parte della Cina verso le eccellenze produttive europee, il sistematico mancato rispetto delle nostre Indicazioni Geografiche, la nota incapacità cinese a garantire standard igienici e di qualità minimamente paragonabili ai nostri, specialmente in materia di produzione agroalimentare.

European Globalisation Adjustment Fund (EGF) (A8-0445/2018 - Maria Arena) IT  
 

Ho espresso voto favorevole alla proposta in esame sulle modifiche al Fondo Europeo di Adeguamento alla Globalizzazione (FEG) perché ritengo condivisibile l'obiettivo di ampliare la portata e il campo di applicazione di questo strumento e conseguentemente il suo utilizzo negli Stati Membri, mantenendone intatta la natura emergenziale.
È, infatti, doveroso prestare particolare attenzione anche ai beneficiari svantaggiati, quali ad esempio le persone con disabilità, le persone con familiari a carico, i disoccupati giovani e anziani, le persone scarsamente qualificate, le persone a rischio di povertà.

Apportionment of tariff rate quotas included in the WTO schedule of the Union following the UK's withdrawal from the EU (A8-0361/2018 - Godelieve Quisthoudt-Rowohl) IT  
 

Ho votato a favore della presente risoluzione dal momento che è necessario affrontare la ripartizione dei contingenti tariffari rispettivamente dell'UE e del Regno Unito, che figurano nell'elenco delle concessioni e degli impegni assunti dall'UE nell'ambito dell'Organizzazione Mondiale del Commercio. Si tratta, quindi, di un mero passaggio tecnico che serve a preparare il momento in cui la Gran Bretagna sarà autonoma e godrà, in seno all'OMC, di suoi contingenti tariffari non facenti più parte di quelli dell'intera UE.

Establishing a dedicated financial programme for decommissioning of nuclear facilities and management of radioactive waste (A8-0441/2018 - Peter Kouroumbashev) IT  
 

Ho espresso voto contrario alla relazione inerente alle forme di finanziamento per i programmi finalizzati alla disattivazione delle due centrali nucleari ubicate in Bulgaria e Slovacchia.
Non ritengo infatti che siano i contribuenti di altri Stati membri a doversi accollare il differenziale, ferma restando la posizione di apertura verso un sostegno economico dell'Unione ad operazioni di questo tipo.

EU Emergency Travel Document (A8-0433/2018 - Kinga Gál) IT  
 

Ho votato a favore della proposta di direttiva del Consiglio in quanto, al fine di scongiurare le frodi, questa direttiva aggiorna le caratteristiche tecniche e di sicurezza del documento di viaggio provvisorio dell'UE, che si sono dimostrate carenti tanto da indurre alcuni Stati membri a rinunciare al suo uso preferendo un proprio modello nazionale.

Euratom Research and Training programme 2021- 2025 (A8-0406/2018 - Miapetra Kumpula-Natri) IT  
 

Ho votato a favore della relazione in quanto il testo chiede di continuare a investire nella ricerca nucleare, nella protezione e nelle questioni di sicurezza legate a materiali e scorie. Reputo infatti auspicabile che la ricerca per la sicurezza del nucleare vada approfondita, senza però eliminare la produzione di tale energia, trattandosi di una forma di energia a basse emissioni di carbonio che costituisce una parte importante del mix energetico di alcuni Stati membri.

Establishing, as part of the Integrated Border Management Fund, the instrument for financial support for customs control equipment (A8-0460/2018 - Jiří Pospíšil) IT  
 

Ho votato a favore delle proposte di regolamento, in quanto l'interesse del nostro settore produttivo e della salute dei nostri consumatori, coincide con un sistema doganale che operi in maniera efficiente. Il regolamento predispone infatti il rafforzamento dei controlli sulle merci che attraversano le frontiere dell'Unione, tramite finanziamenti per l'acquisto, la manutenzione e l'aggiornamento delle attrezzature per il controllo doganale (come nuovi scanner, sistemi di riconoscimento automatico dei numeri di targa e laboratori mobili per l'analisi di campioni).

Contact 

  • Bruxelles 

    Parlement européen
    Bât. Wiertz
    00U035
    60, rue Wiertz / Wiertzstraat 60
    B-1047 Bruxelles/Brussel
     
  • Strasbourg 

    Parlement européen
    Bât. Winston Churchill
    M02033
    1, avenue du Président Robert Schuman
    CS 91024
    F-67070 Strasbourg Cedex
     
  • Postal address 

    Parlamento europeo
    Rue Wiertz
    Altiero Spinelli 08H140
    B-1047 Bruxelles
     
    Contact data: