Rosa D'AMATO
  • Rosa
    D'AMATO
  • Groupe Europe de la liberté et de la démocratie directe
  • Membre
  • Italie Movimento 5 Stelle
  • Date de naissance : 30 mars 1969, Taranto

Membre

  • REGI Commission du développement régional
  • DPAL Délégation pour les relations avec la Palestine

Membre suppléante

  • EMPL Commission de l'emploi et des affaires sociales
  • IMCO Commission du marché intérieur et de la protection des consommateurs
  • TRAN Commission des transports et du tourisme
  • AGRI Commission de l'agriculture et du développement rural
  • PECH Commission de la pêche
  • D-US Délégation pour les relations avec les États-Unis
  • DACP Délégation à l'Assemblée parlementaire paritaire ACP-UE
  • DMED Délégation à l'Assemblée parlementaire de l'Union pour la Méditerranée

Dernières activités

Proposition de résolution commune sur la situation dans la bande de Gaza

18-04-2018 RC-B8-0191/2018

  Motion for a resolution on the situation in the Gaza strip

16-04-2018 B8-0210/2018

NB : Cette proposition de résolution n'est disponible que dans sa langue originale

  • #TempaRossa LA SALUTE DEI CITTADINI NON SI SCAMBIA CON GLI SPONSOR! Leggi: http://bit.ly/2vuCi8d Dopo anni di lotta, scontro politico, pareri avversi, dibattiti accesi, mozioni, delibere, ricorsi e confronti, il Comune di Taranto mette una pietra tombale su una fase socio politica importante e coerente su un punto: basta carichi inquinanti sulla popolazione. Oggi alle 15 il sindaco firmerà un protocollo di intesa con la joint venture del progetto Tempa Rossa. Per noi questo progetto significa solo maggiore inquinamento su Taranto, scarsa ricaduta occupazionale, aumento del rischio di incidenti. Melucci è responsabile della salute dei tarantini. Spero abbia riflettuto a lungo prima di avallare. Che Tempa Rossa avvii una fase di sponsorizzazione e supporto di attività cittadine a noi non interessa. Non ci affascina. Non ci convincerà mai. Non ci silenzia. L’obolo non fa parte della cultura di chi combatte sul serio per il bene di una comunità. Vale la pena ricordare che è soltanto grazie all’azione combinata dei cittadini attivi e di chi ha portato la loro voce in Europa che è stato possibile sollevare questioni fondamentali sia per il progetto Tempa Rossa, nello specifico come nell’intero ciclo produttivo della raffineria di Taranto: durante la visita della Commissione nel luglio 2017 finalmente sono state portate alla luce le modalità con cui la fase autorizzativa ha tenuto lontane le osservazioni dei cittadini e il reale impatto di quest’opera per il nostro territorio. Una domanda va fatta: il progetto per la raffineria era esclusivamente ‘per lo stoccaggio e la movimentazione del greggio proveniente dal giacimento denominato Tempa Rossae, quindi un semplice deposito, ma quale è stato l’iter autorizzativo affinché ne fosse permessa anche la raffinazione a Taranto? Riesame dell’AIA, modifica sostanziale oppure il solito provvedimento ad hoc? Una variazione di questa portata, qualora realizzata, inciderebbe nel quadro ambientale tarantino e, ancora una volta, i cittadini sono tenuti all’oscuro di tutto e magari vengono distratti di proposito dalle “sponsorizzazioni”.
    19/04/2018 12:13 - facebook
  • L'UE RIDUCA L'INQUINAMENTO DEL SETTORE AEREO Ecco il mio intervento al Parlamento europeo a Strasburgo https://t.co/TA8yoHa9WI
    19/04/2018 08:00 - twitter
  • I #fondiEuropei 2014/2020 destinati al #Molise tornano in gran parte al mittente, a Bruxelles. Milioni sprecati a causa dell'incapacità della vecchia politica. Domenica 22, il Molise volta pagina con #AndreaGreco https://t.co/rfL3O6XMEO
    18/04/2018 20:17 - twitter
  • I #fondiEuropei 2014/2020 destinati al #Molise tornano in gran parte al mittente, a Bruxelles. Milioni sprecati a causa dell'incapacità della vecchia politica. Domenica 22, il Molise volta pagina con #AndreaGreco
    18/04/2018 20:16 - facebook
  • VITTORIA AL PARLAMENTO UE: L'ECONOMIA CIRCOLARE E' REALTA' La stagione delle discariche ha le ore contate. Ora dobbiamo chiudere anche quella degli inceneritori. Ecco il mio intervento a Strasburgo https://t.co/AaiXqwtWOp
    18/04/2018 20:08 - twitter
  • VITTORIA AL PARLAMENTO UE: L'ECONOMIA CIRCOLARE E' REALTA' La stagione delle discariche ha le ore contate. Ora dobbiamo chiudere anche quella degli inceneritori. Ecco il mio intervento a Strasburgo
    18/04/2018 20:07 - facebook

Contacts

Bruxelles

  • Parlement européen
    Bât. Altiero Spinelli
    07H254
    60, rue Wiertz / Wiertzstraat 60
    B-1047 Bruxelles/Brussel

Strasbourg

  • Parlement européen
    Bât. Winston Churchill
    M03055
    1, avenue du Président Robert Schuman
    CS 91024
    F-67070 Strasbourg Cedex

Adresse postale

  • European Parliament
    Rue Wiertz
    Altiero Spinelli 07H254
    1047 Brussels