Piernicola PEDICINI
  • Piernicola
    PEDICINI
  • Groupe Europe de la liberté et de la démocratie directe
  • Membre
  • Italie Movimento 5 Stelle
  • Date de naissance : 22 mai 1969, Benevento

Vice-président

  • DACP Délégation à l'Assemblée parlementaire paritaire ACP-UE

Membre

  • ENVI Commission de l'environnement, de la santé publique et de la sécurité alimentaire
  • D-RU Délégation à la commission de coopération parlementaire UE-Russie
  • D-AF Délégation pour les relations avec l'Afghanistan

Membre suppléant

  • DEVE Commission du développement
  • ITRE Commission de l'industrie, de la recherche et de l'énergie

Dernières activités

  OPINION on the application of Directive 2004/35/EC of the European Parliament and of the Council of 21 April 2004 on environmental liability with regard to the prevention and remedying of environmental damage (the ‘ELD’)

ENVI
20-06-2017 ENVI_AD(2017)599800

Décision du président Trump de retirer les États-Unis de l'accord de la COP 21 sur le climat (débat)

14-06-2017 P8_CRE-PROV(2017)06-14(6)

Glyphosate et procédures d'autorisation (débat)

13-06-2017 P8_CRE-PROV(2017)06-13(10)
  • Mangereste mai pasta targata #MadeInItaly che è in realtà è fatta con grano canadese?#CetaNoGrazie: https://t.co/83mYHNp52N https://t.co/WdzdJLStVT
    28/06/2017 09:05 - twitter
  • Il #M5S continua a crescere. Vince 8 ballottaggi su 10. Passa da 37 sindaci a 45, un aumento di oltre il 20%: https://t.co/30QAoWf27M https://t.co/7MykacmeiZ
    27/06/2017 21:05 - twitter
  • #Cova-#Eni, facciamo chiarezza sull'impianto mobile di trattamento dei reflui petroliferi della Val d'Agri: https://t.co/I98Br3n8Og https://t.co/k9DYg4i6Ju
    27/06/2017 17:05 - twitter
  • #COVA-#ENI, FACCIAMO CHIAREZZA SULL'IMPIANTO MOBILE DI TRATTAMENTO DEI REFLUI PETROLIFERI DELLA VAL D'AGRI Ho presentato un'interrogazione alla Commissione europea per fare chiarezza sulle autorizzazioni della Regione #Basilicata per l'impianto mobile di trattamento dei reflui del petrolio che l'Eni vorrebbe attivare in Val d'Agri per il Cova di #Viggiano. In particolare, facendo riferimento all'applicazione dalla direttiva Ue 2014/52, ho chiesto alla Commissione di far sapere se, per concedere l'autorizzazione all'impianto, devono essere applicate le norme che prevedono la valutazione dell'impatto ambientale (Via) per individuare e valutare, in modo appropriato, gli effetti, diretti e indiretti, del progetto su popolazione, salute umana, biodiversità, territorio, acqua, aria e paesaggio. Inoltre, ho chiesto di sapere quali misure intende intraprendere la Commissione Ue qualora la Regione Basilicata concedesse l'autorizzazione senza la dovuta valutazione di impatto ambientale (Via). Nell'interrogazione ho spiegato che nelle ultime settimane, dopo l'incidente che ha provocato la fuoriuscita di greggio da un serbatoio di stoccaggio del Cova, secondo alcuni organi di stampa, la Regione Basilicata ha già autorizzato, in via sperimentale per 20 giorni, con un'ordinanza del presidente Pittella, l'attivazione di un impianto mobile per il trattamento delle acque reflue del centro oli di Viggiano. Tale ordinanza, a parere di varie associazioni ambientaliste di Basilicata e #Puglia, non poteva essere emanata, così come richiesto da Eni, in quanto progetti con tali tipologie devono osservare tutte le procedure previste in materia di valutazione di impatto ambientale. Nell'interrogazione ho infine evidenziato che la Via, per ottenere l'autorizzazione, era stata già presentata alla Regione Basilicata, una prima volta nel 2015 e poi a gennaio 2017, dalla Simam, una società di smaltimento rifiuti che lavora per Eni. L’autorizzazione regionale, però, non era mai stata concessa.
    27/06/2017 13:37 - facebook
  • In Italia chi consuma meno paga di più. Servono norme comuni per il mercato interno dell'#Energia. Guarda il video: https://t.co/vnFbgCEiaR https://t.co/BVTdzisZy1
    27/06/2017 13:05 - twitter
  • RT @M5S_Europa: LE SCHIFEZZE DEL CETA! Pasta Made in Italy fatta col grano canadese #CetaNoGrazie #stopceta…
    27/06/2017 10:38 - twitter

Contacts

Bruxelles

  • Parlement européen
    Bât. Altiero Spinelli
    07H141
    60, rue Wiertz / Wiertzstraat 60
    B-1047 Bruxelles/Brussel

Strasbourg

  • Parlement européen
    Bât. Winston Churchill
    M03001
    1, avenue du Président Robert Schuman
    CS 91024
    F-67070 Strasbourg Cedex

Adresse postale

  • European Parliament
    Rue Wiertz
    Altiero Spinelli 07H141
    1047 Brussels