Stefania ZAMBELLI : Written explanations of vote 

Is féidir le Feisirí míniú i scríbhinn dá vóta sa suí iomlánach a thíolacadh. Riail 194

IT  
 

Mi sono astenuta perchè, anche se non comporta un aumento delle importazioni di carne bovina, di fatto comporta un aumento della quantità di carne che può essere importata dagli USA che passa a 35.000 tonnellate. Ritengo che si tratti di un' ulteriore concessione agli Stati Uniti, nonostante i dazi imposti ai nostri danni.

IT  
 

Essendo materia analoga, anche per la risoluzione mi sono astenuta per le ragioni espresse poc'anzi

IT  
 

La situazione in Bolivia è drammatica ed in continua evoluzione. L' escalation delle proteste, l'autoesilio del presidente Morales, l'autoproclamazione a presidente ad interim della senatrice dell'opposizone Anez senza l'avvallo del Parlamento, il decreto che autorizza i militari all'uso della forza per ristabilire l'ordine, creano un quadro allarmante in continua evoluzione, che non fornisce elementi tali per poter ponderare correttamente la situazione. Pertanto, in attesa di capire come si evolverà la situazione boliviana, mi sono astenuta.

IT  
 

Le votazioni su questo tema erano varie. Ho votato a favore di regole di buon senso quali, per eseempio, la richiesta di riportare la discussione sul clima in un contesto di armonizzazione tra politiche scciali ed ambientali oppure l'esclusioni dell'emergenza cliamtica se, pur aumentando la temperatura terrestre, lo stesso è più basso rispetto a quello ipotizzato. Ho, invece, votato contro a tutte quelle falsità, compresa la dichiarazione dell'esistenza di una presunta emergenza climatica, perchè si tratta di affermazioni che vogliono distrarre e pilotare l'opinione pubblica in modo da giustificare decisioni che, altrimenti, sarebbero ingiustificate, evitando il contraccolpo nelle urne.

IT  
 

Ho votato contro la maggior parte degli emendamenti per le stesse ragioni del voto precedente. Anche la conferenza dell'Onu parla di una presunta emergenza climatica e sulla base di tale delirio pone in essere un massiccio meccanismo di delocalizzazione delle emissioni ossia della produzione da Paesi industrializzati a quelli in via di sviluppo, favorendo così le multinazionali e danneggiando la ex classe media e i Paesi poveri che, in nome di un finto sviluppo sostenibile, vengono sacrificati sull'altare dei dividendi degli azionisti dei giganti globali della produzione.

IT  
 

Nonostante le innegabili ombre di questa risoluzione, legate alle solite battaglie sull'identità ed uglianza dei cosidetti soggetti LGTB, la lotta alla violenza contro le donne è e deve essere prioriotaria e, pertanto, ho comunque votato a favore.

IT  
 

Mi sono astenuta perchè in questa lite tra Russia e Paesi Baltici, si intrufolano soggetti terzi che alterano lo scenario e che non consentono di capire, con sufficiente chiarezza, quale e dove sia la verità. Pertanto, ribadendo l'indispensabile indipendenza della magistratura come garanzia di libertà e di terzietà delle decisoni, rispetto a qualsiasi altro potere statuale, ho ritenuto l'astensione la scelta più equilibrata.

IT  
 

Si tratta di una risoluzione che ha come scopo quello di calmierare gli effetti dei dazi posti dagli USA sull'agricoltura. Purtroppo, tra i prodotti maggiormente colpiti, ci sono i prodotti lattiero-caseari italiani, a causa della riconosciuta ingerenza europea sulla vicenda Airbus, ciònonostante l'Italia non abbia mai fatto parte del progetto accusato di aver ottenuto aiuti illeggitimi dall'Europa.Ciò premesso, nonostante si tratti di una risoluzione diversa per molti aspetti a quella proposta dalla Lega, ho votato a favore per far capire ai nostri produttori di Grana, Parmiggiano, Gorgonzola e di altre eccellenze, che gli siamo vicini e che li supportiamo incondizionatamente.

IT  
 

L'OMC è un'organizzazione che va riformata in quanto, così come è, inutile e priva di forza. Infatti, se da un lato, rischia la paralisi, se gli USA continueranno ad impedire la nomina dei nuovi giudici; dall'altra la stessa OMC non è abbastanza autorevole da imporre le proprie decisioni e regole. Ha, in sostanza, un comportamento parziale in quanto, se critica gli USA per il blocco delle nomine senza spiegare, mendacemente, perchè c'è questo veto dell'amministrazione Trump, tace, faziosamente, sul fatto che Paesi come la Cina, non solo non rispettano le regole del commercio internazionale, ma nemmeno applicano le misure previste dalla stessa OMC. Per questo mi sono astenuta perchè la risoluzione, così come proposta, è assolutamente incapace di far evolvere la vicenda.

IT  
 

Siccome il nuovo accordo con Africa, Pacifico e Caraibi non vuole vincolare la concessione degli aiuti UE a vicoli o clausole che riguardino l'immigrazione, di fatto, rinunciando ad uno strumento che potrebbe essere risolutore (se non controlli i flussi dei migranti dalle tue coste, l'Unione chiuderà i cordoni della borsa) a dimostrazione della mancanza di volontà da parte dell'Europa di gestire il fenomeno migratorio, ho votato contro.

Teagmháil