Brando BENIFEI
  • Brando
    BENIFEI
  • Gruppo dell'Alleanza progressista di Socialisti e Democratici al Parlamento Europeo
  • Membro
  • Italia Partito Democratico
  • Data di nascita: 1 gennaio 1986, La Spezia

Interventi in seduta plenaria

506

Situazione in Cisgiordania, inclusi gli insediamenti (discussione)

14-02-2017 P8_CRE-PROV(2017)02-14(14)

Un pilastro europeo dei diritti sociali (discussione)

19-01-2017 P8_CRE-REV(2017)01-19(3)

Procedure di insolvenza e amministratori delle procedure di insolvenza (A8-0324/2016 - Tadeusz Zwiefka)

14-12-2016 P8_CRE-PROV(2016)12-14(10.1)

Accordo UE-Norvegia sul reciproco accesso alle zone di pesca nello Skagerrak (A8-0321/2016 - Jørn Dohrmann)

14-12-2016 P8_CRE-PROV(2016)12-14(10.5)

Accordo sulla cooperazione operativa e strategica tra la Georgia ed Europol (A8-0343/2016 - Claude Moraes)

14-12-2016 P8_CRE-PROV(2016)12-14(10.7)

Relazioni in quanto relatore

1

RELAZIONE sui rifugiati: inclusione sociale e integrazione nel mercato del lavoro

EMPL
10-06-2016 A8-0204/2016

Relazioni in quanto relatore ombra

6

RELAZIONE sull'imprenditoria sociale e l'innovazione sociale nella lotta alla disoccupazione

EMPL
30-07-2015 A8-0247/2015

Pareri in quanto relatore

1

  OPINION on the proposal for a directive of the European Parliament and of the Council laying down standards for the reception of applicants for international protection (recast)

EMPL
12-04-2017 EMPL_AD(2017)599692

Pareri in quanto relatore ombra

5

PARERE sul progetto di decisione del Consiglio relativo alla conclusione di un protocollo all'accordo di partenariato e di cooperazione tra le Comunità europee e i loro Stati membri, da una parte, e la Repubblica dell'Uzbekistan, dall'altra, che modifica l'accordo per estendere le disposizioni dello stesso al commercio bilaterale dei tessili, tenendo conto della scadenza dell'accordo bilaterale sui tessili

AFET
25-10-2016 AFET_AD(2016)589215

PARERE sul progetto di decisione del Consiglio relativo alla conclusione di un protocollo all'accordo di partenariato e di cooperazione che definisce un partenariato tra le Comunità europee e i loro Stati membri, da un lato, e la Repubblica dell'Uzbekistan, dall'altro, che modifica l'accordo al fine di estenderne le disposizioni al commercio bilaterale dei tessili, tenendo conto della scadenza dell'accordo bilaterale sui tessili

AFET
25-10-2016 AFET_AD(2016)587749

PARERE sulla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che istituisce un elenco comune dell'UE di paesi di origine sicuri ai fini della direttiva 2013/32/UE del Parlamento europeo e del Consiglio recante procedure comuni ai fini del riconoscimento e della revoca della protezione internazionale, e che modifica la direttiva 2013/32/UE

AFET
15-06-2016 AFET_AD(2016)578500

PARERE su una nuova strategia innovativa e orientata al futuro sul commercio e gli investimenti

AFET
18-04-2016 AFET_AD(2016)573135

PARERE sulle imprese a conduzione familiare in Europa

EMPL
11-05-2015 EMPL_AD(2015)546701

Proposte di risoluzione

170

Proposta di risoluzione comune sui casi dell'accademia buddista tibetana Larung Gar e di Ilham Tohti

14-12-2016 RC-B8-1346/2016

Proposta di risoluzione comune sulla situazione della minoranza rohingya in Myanmar/Birmania

14-12-2016 RC-B8-1345/2016

Proposta di risoluzione comune sulle fosse comuni in Iraq

14-12-2016 RC-B8-1344/2016

  Motion for a resolution on the situation of the Rohingya minority in Myanmar

12-12-2016 B8-1363/2016

N.B.: questa proposta di risoluzione è disponibile soltanto nella lingua originale

  Motion for a resolution on mass graves in Iraq

12-12-2016 B8-1362/2016

N.B.: questa proposta di risoluzione è disponibile soltanto nella lingua originale

  Motion for a resolution on the cases of the Larung Gar Tibetan Buddhist Academy and Ilham Tohti

12-12-2016 B8-1361/2016

N.B.: questa proposta di risoluzione è disponibile soltanto nella lingua originale

Proposta di risoluzione comune sulle relazioni UE-Turchia

23-11-2016 RC-B8-1276/2016

Proposta di risoluzione comune sul caso di Ildar Dadin, prigioniero di coscienza in Russia

23-11-2016 RC-B8-1261/2016

Proposta di risoluzione comune sul caso di Gui Minhai, editore incarcerato in Cina

23-11-2016 RC-B8-1256/2016

Dichiarazioni scritte

13

Dichiarazione scritta sulla necessità di sostenere e promuovere l'occupabilità dei giovani nella regione euromediterranea

24-10-2016 P8_DCL(2016)0116 Decaduta

Informazioni

Tokia SAÏFI , Mariya GABRIEL , Santiago FISAS AYXELÀ , Lorenzo CESA , Brando BENIFEI , Alessia Maria MOSCA , Inés AYALA SENDER , Marielle de SARNEZ , Ivo VAJGL , María Teresa GIMÉNEZ BARBAT , Marie-Christine VERGIAT , Fabio Massimo CASTALDO

Data di apertura : 24-10-2016
Scadenza : 24-01-2017
Numero di firmatari : 88 - 25-01-2017

Dichiarazione scritta sulle misure volte a combattere l'omofobia, la transfobia e la bifobia nell'UE

12-09-2016 P8_DCL(2016)0100 Decaduta

Informazioni

José BLANCO LÓPEZ , Daniele VIOTTI , Tanja FAJON , Eider GARDIAZABAL RUBIAL , Hugues BAYET , Deirdre CLUNE , José Inácio FARIA , Takis HADJIGEORGIOU , Terry REINTKE , Brando BENIFEI , Jonás FERNÁNDEZ

Data di apertura : 12-09-2016
Scadenza : 12-12-2016
Numero di firmatari : 51 - 13-12-2016

Dichiarazione scritta sulle condizioni di lavoro del personale addetto alla pulizia degli hotel nell'Unione europea

12-09-2016 P8_DCL(2016)0076 Decaduta

Informazioni

Tania GONZÁLEZ PEÑAS , Enrique CALVET CHAMBON , Brando BENIFEI , Thomas HÄNDEL , Siôn SIMON , Laura AGEA , Jean LAMBERT , Kostadinka KUNEVA , Ernest URTASUN , Merja KYLLÖNEN , Eleonora FORENZA

Data di apertura : 12-09-2016
Scadenza : 12-12-2016
Numero di firmatari : 76 - 13-12-2016

Dichiarazione scritta sulle cartelle cliniche elettroniche

27-04-2016 P8_DCL(2016)0050 Decaduta

Informazioni

Victor NEGRESCU , Giovanni LA VIA , Biljana BORZAN , Françoise GROSSETÊTE , Eva KAILI , Cristian-Silviu BUŞOI , Ivo VAJGL , Nessa CHILDERS , Enrico GASBARRA , Milan ZVER , Philippe DE BACKER , Kateřina KONEČNÁ , Piernicola PEDICINI , Ivan JAKOVČIĆ , José BLANCO LÓPEZ , Nicola CAPUTO , Fabio Massimo CASTALDO , Brando BENIFEI , Eva MAYDELL , Cătălin Sorin IVAN

Data di apertura : 27-04-2016
Scadenza : 27-07-2016
Numero di firmatari : 88 - 28-07-2016

Dichiarazione scritta sul sostegno all'aumento delle toilette accessibili per le persone con disabilità nell'UE

27-04-2016 P8_DCL(2016)0044 Decaduta

Informazioni

Daniel DALTON , Lucy ANDERSON , Mairead McGUINNESS , Marian HARKIN , Julia REDA , Anthea McINTYRE , Helga STEVENS , Anneleen VAN BOSSUYT , Olga SEHNALOVÁ , Antanas GUOGA , Brando BENIFEI

Data di apertura : 27-04-2016
Scadenza : 27-07-2016
Numero di firmatari : 124 - 28-07-2016

Dichiarazione scritta sui tirocini non retribuiti e di bassa qualità

11-04-2016 P8_DCL(2016)0031 Decaduta

Informazioni

Siôn SIMON , Maria ARENA , Brando BENIFEI , Sylvie GUILLAUME , Edouard MARTIN , Evelyn REGNER , Jutta STEINRUCK , Tamás MESZERICS , Laura AGEA , Tiziana BEGHIN

Data di apertura : 11-04-2016
Scadenza : 11-07-2016
Numero di firmatari : 146 - 12-07-2016

Dichiarazione scritta sulla segnaletica dell'ultima uscita prima di una strada a pedaggio

11-04-2016 P8_DCL(2016)0025 Decaduta

Informazioni

Richard SULÍK , Brando BENIFEI , Izaskun BILBAO BARANDICA , Jan KELLER , Merja KYLLÖNEN , Dieter-Lebrecht KOCH , Stelios KOULOGLOU , Tania GONZÁLEZ PEÑAS , Miroslav POCHE , Tibor SZANYI , Olga SEHNALOVÁ , Joachim STARBATTY

Data di apertura : 11-04-2016
Scadenza : 11-07-2016
Numero di firmatari : 70 - 12-07-2016

Dichiarazione scritta sul diabete

01-02-2016 P8_DCL(2016)0008 Conclusa con maggioranza

Informazioni

Nicola CAPUTO , Therese COMODINI CACHIA , Christel SCHALDEMOSE , Sirpa PIETIKÄINEN , Dame Glenis WILLMOTT , Marc TARABELLA , Simona BONAFÈ , Daciana Octavia SÂRBU , Bogdan Brunon WENTA , Nicola DANTI , Tomáš ZDECHOVSKÝ , Marisa MATIAS , Marlene MIZZI , Elena GENTILE , Doru-Claudian FRUNZULICĂ , Enrico GASBARRA , Tibor SZANYI , Renato SORU , Luigi MORGANO , Theodoros ZAGORAKIS , Damiano ZOFFOLI , Ricardo SERRÃO SANTOS , Renata BRIANO , Carlos ZORRINHO , Isabella DE MONTE , Silvia COSTA , Brando BENIFEI

Data di apertura : 01-02-2016
Scadenza : 01-05-2016
Data di approvazione : 02-05-2016
L'elenco dei firmatari è pubblicato nell'allegato 02 del processo verbale del 09-05-2016
Numero di firmatari : 405 - 02-05-2016

Dichiarazione scritta sulla promozione della mobilità professionale degli istruttori di fitness mediante il riconoscimento delle loro competenze e qualifiche

11-11-2015 P8_DCL(2015)0067 Decaduta

Informazioni

Antanas GUOGA , Pavel TELIČKA , Santiago FISAS AYXELÀ , Brando BENIFEI , Marc TARABELLA , Sofia SAKORAFA , Lefteris CHRISTOFOROU , Theodoros ZAGORAKIS , Ulla TØRNÆS , Bogdan Brunon WENTA , Angel DZHAMBAZKI , Demetris PAPADAKIS , Seán KELLY

Data di apertura : 11-11-2015
Scadenza : 11-02-2016
Numero di firmatari : 51 - 12-02-2016

Dichiarazione scritta sul cancro e la prevenzione primaria

05-10-2015 P8_DCL(2015)0054 Decaduta

Informazioni

Piernicola PEDICINI , Marco AFFRONTE , Laura AGEA , Daniela AIUTO , Tiziana BEGHIN , David BORRELLI , Fabio Massimo CASTALDO , Ignazio CORRAO , Rosa D'AMATO , Eleonora EVI , Laura FERRARA , Dario TAMBURRANO , Marco VALLI , Marco ZULLO , Rolandas PAKSAS , Nedzhmi ALI , Zigmantas BALČYTIS , Hugues BAYET , Brando BENIFEI , Mara BIZZOTTO , José BLANCO LÓPEZ , Biljana BORZAN , Lynn BOYLAN , Nicola CAPUTO , Nessa CHILDERS , Alberto CIRIO , Therese COMODINI CACHIA , Ian DUNCAN , Ismail ERTUG , Lampros FOUNTOULIS , Enrico GASBARRA , Juan Carlos GIRAUTA VIDAL , Antanas GUOGA , Hans-Olaf HENKEL , Stelios KOULOGLOU , Valentinas MAZURONIS , Victor NEGRESCU , Momchil NEKOV , Demetris PAPADAKIS , Pavel POC , Laurenţiu REBEGA , Matteo SALVINI , Christel SCHALDEMOSE , Ivan ŠTEFANEC , Tibor SZANYI , Ivo VAJGL , Tomáš ZDECHOVSKÝ

Data di apertura : 05-10-2015
Scadenza : 05-01-2016
Numero di firmatari : 146 - 06-01-2016

Interrogazioni parlamentari

81

VP/HR - Persecuzioni di persone omosessuali in Cecenia

12-04-2017 E-002683/2017

Clausola di Molière

12-04-2017 P-002674/2017

Glifosato

10-03-2017 E-001670/2017

Interferenti endocrini (EDC)

22-02-2017 E-001193/2017

Divieto dell'UE concernente la circolazione degli animali selvatici da circo

14-02-2017 O-000013/2017

Interpellanza minore - VP/HR - Politica israeliana in materia di insediamenti

27-01-2017 O-000006/2017

Risposte della Commissione alle interrogazioni con richiesta di risposta scritta

10-01-2017 O-000003/2017

Rischi per la salute connessi al consumo di oli vegetali, in particolare di oli di palma

06-01-2017 O-000001/2017

Reintroduzione della sterilizzazione forzata delle persone transgender in Slovacchia

28-11-2016 E-008856/2016

Dichiarazioni di voto scritte

80

Mercati del roaming all'ingrosso (A8-0372/2016 - Miapetra Kumpula-Natri)

06-04-2017

Dal 2007 le tariffe del roaming sono scese oltre il 90%. Nel 2015, sulla base di una proposta della Commissione europea, il Parlamento europeo e il Consiglio hanno convenuto di abolire le tariffe del roaming per chi viaggia occasionalmente nell’UE. Un obiettivo che nei prossimi mesi si concretizzerà, un grande risultato per tutti i cittadini dell’UE. L’abolizione del sovrapprezzo per le comunicazioni in roaming consentirà, infatti, ai consumatori di telefonare, inviare messaggi e utilizzare dati della rete mobile mentre si trovano in altri Stati dell’UE senza pagare tariffe aggiuntive
La relazione, che oggi ho sostenuto con il mio voto, appoggia pienamente l'obiettivo di abolire i sovrapprezzi del roaming al dettaglio in Europa. Inoltre, la relatrice, la collega Kumpula-Natri propone ulteriori misure a beneficio dei consumatori e a tutela la competitività dei mercati delle telecomunicazioni. Due elementi fondamentali che guidano e dovranno guidare ogni azione dell’UE.

Paesi terzi i cui cittadini devono essere in possesso del visto o sono esenti da tale obbligo: Ucraina (A8-0274/2016 - Mariya Gabriel)

06-04-2017

Negli ultimi tre anni, il Parlamento Europeo ha sempre dimostrato solidarietà nei confronti dell'Ucraina sostenendo le varie richieste per modifiche ed intensificazione dei rapporti con l'Europa, condannando il coinvolgimento militare della Russia, l’annessione illegale della Crimea, promuovendone le riforme politiche ed economiche e sostenendo la creazione di un regime senza visti per i cittadini ucraini che viaggiano verso l’UE.
L’Ucraina è un partner chiave per l’unione europea e, con il voto di oggi a favore della relazione del collega Gabriel, ho sostenuto insieme ad una larga maggioranza del Parlamento Europeo la possibilità per i cittadini ucraini di entrare nell’UE senza l’obbligo di visto. Per turismo, per visitare parenti o amici, o per motivi di lavoro non sarà necessario il visto.

Corpo europeo di solidarietà (B8-0238/2017)

06-04-2017

La risoluzione relativa al Corpo europeo di solidarietà, approvata oggi dal Parlamento europeo, afferma che le istituzioni e gli Stati membri dell'UE devono assumere una posizione forte per sostenere attivamente la partecipazione civica dei cittadini e riconoscere che il volontariato contribuisce a rafforzare il senso di solidarietà, la responsabilità sociale e i valori e le esperienze condivisi della cittadinanza comune. Il sostegno finanziario al Corpo europeo di solidarietà non dovrebbe avvenire a spese di programmi esistenti, come ad esempio Erasmus+.
Il volontariato di qualità può creare percorsi verso l'occupazione e creare opportunità di inclusione sociale. In questo senso sarà importante, da parte delle istituzioni, impegnarsi nel promuovere maggiormente le possibilità di partecipare a questa iniziativa per le persone con esigenze particolari e provenienti da contesti svantaggiati.

Adeguatezza della protezione garantita dallo scudo UE-USA per la privacy (B8-0235/2017, B8-0244/2017)

06-04-2017

I trasferimenti dei dati personali tra organizzazioni commerciali dell’UE e degli USA sono un elemento fondamentale per le relazioni transatlantiche.
La risoluzione approvata oggi conferma il valore strategico dell’accordo e sottolinea la necessità di garantire ai cittadini europei la piena protezione dei dati personali e alle imprese la certezza del diritto. Il nuovo sistema offrirà garanzie riguardo all'accesso da parte delle autorità pubbliche e semplificherà per le singole persone le possibilità di ricorso in caso di reclamo.
Con questa risoluzione il Parlamento sottolinea la necessità che le autorità europee garanti della protezione dei dati svolgano una scrupolosa attività di monitoraggio sul funzionamento dello scudo UE-USA, avendo come interesse fondamentale la riservatezza e la protezione dei dati personali dei cittadini dell’Unione europea.

Negoziati con il Regno Unito a seguito della notifica della sua intenzione di recedere dall'Unione europea (RC-B8-0237/2017, B8-0237/2017, B8-0241/2017, B8-0242/2017, B8-0243/2017)

05-04-2017

Il processo di uscita del Regno Unito dall’Unione europea è entrato nel vivo e, da qui a due anni, dovrebbe volgere al termine. Oggi, con questa risoluzione, adottata a stragrande maggioranza dal Parlamento europeo, sono stati stabiliti i principi e le condizioni per l’approvazione dell’accordo di uscita del Regno Unito dall’UE. Nel testo si afferma l’importanza di garantire un trattamento equo e paritario ai cittadini UE che vivono nel Regno Unito e ai cittadini britannici che, a loro volta, vivono in uno degli Stati membri. Il gruppo politico al quale appartengo, i Socialisti e Democratici, ha voluto fortemente, battendosi in Parlamento, che questi punti facessero parte della risoluzione.
L’Unione europea a 27 dovrà restare unita per difendere i propri interessi e quelli dei suoi cittadini. Il Parlamento europeo si opporrà a qualsiasi tipo di futura relazione economica caratterizzata da accordi specifici in ogni settore e, ha ribadito con l’approvazione della risoluzione di oggi, l’indivisibilità delle quattro libertà del mercato unico: la libera circolazione dei beni, capitali, servizi e persone.

Dispositivi medici (A8-0068/2017 - Glenis Willmott)

05-04-2017

Il sistema dei dispositivi medici in Europa è stato scosso da vari scandali relativi agli stessi che dimostrano le attuali carenze normative e sottolineano l'urgente necessità di colmare le lacune del quadro in vigore
Nella relazione approvata dal Parlamento e che ho sostenuto con il mio voto, il relatore, il collega Willmott, sottolinea la necessità di norme più severe per garantire che i dispositivi medici, come le protesi mammarie o dell'anca, siano rintracciabili e conformi ai requisiti di sicurezza. L’Unione Europea deve garantire, in questo modo, la tutela della salute ai suoi cittadini.

Dispositivi medico-diagnostici in vitro (A8-0069/2017 - Peter Liese)

05-04-2017

Il voto a favore della relazione sui dispositivi medico-diagnostici in vitro, si fonda sulla stessa ragione del consenso dato alla precedente, sui dispostivi medici. Il relatore, il collega Liese, sottolinea, infatti, l’importanza di una normativa più stringente in termini di sicurezza anche sui dispositivi medico-diagnostici in vitro, utilizzati ad esempio per i test di gravidanza e del DNA.

Fondi comuni monetari (A8-0041/2015 - Neena Gill)

05-04-2017

La recente crisi finanziaria ha mostrato che i fondi comuni monetari europei possono diventare vulnerabili in condizioni di stress del mercato. Dato il loro ruolo nel fornire finanziamenti a breve termine all’economia reale, i problemi incontrati da tali fondi possono avere gravi ripercussioni negative sulla stabilità del sistema finanziario.
La relazione della collega Neena Gill, che ho sostenuto con il mio voto, chiede la fissazione di requisiti prudenziali uniformi applicabili agli FCM in tutta l'Unione tenendo pienamente conto della necessità di raggiungere un equilibrio tra, da un lato, la sicurezza e l'affidabilità degli FCM e, dall'altro, il funzionamento efficiente dei mercati monetari e il costo a carico delle diverse parti interessate. Questi obiettivi, viene affermato nella relazione, non possono essere conseguiti in misura sufficiente dagli Stati membri ma possono, invece, a motivo della portata e degli effetti dell'azione, essere conseguiti meglio a livello di Unione.

Prospetto da pubblicare per l'offerta al pubblico o l'ammissione alla negoziazione di titoli (A8-0238/2016 - Petr Ježek)

05-04-2017

I prospetti sono documenti obbligatori pubblicati quando titoli, come azioni societarie, e titoli non azionari, come le obbligazioni, sono offerti a investitori o ammessi al trading. Il Prospetto, in questo senso, è un esempio concreto di come è possibile costruire una vera Unione dei capitali.
Oggi, infatti, ho votato a favore della relazione del collega Petr Ježek che sottolinea l’importanza di pubblicare un prospetto finanziario ai fini di assicurare una maggiore tutela degli investitori e l'efficienza dei mercati, rafforzando allo stesso tempo il mercato interno dei capitali. La fornitura delle informazioni che, a seconda delle caratteristiche dell'emittente e dei titoli, sono necessarie affinché gli investitori possano assumere decisioni di investimento informate, assicura, assieme alle regole di condotta, la tutela degli investitori. Inoltre, tali informazioni costituiscono uno strumento efficace per accrescere la fiducia nei titoli e contribuire quindi al corretto funzionamento e allo sviluppo dei mercati dei titoli. Il modo appropriato di mettere a disposizione del pubblico tali informazioni è la pubblicazione di un prospetto.

Quadro finanziario pluriennale per il periodo 2014-2020 (A8-0110/2017 - Jan Olbrycht, Isabelle Thomas)

05-04-2017

L’approvazione di questo testo, che ho sostenuto con il mio voto, renderà più facile lo spostamento di fondi all’interno del bilancio UE pluriennale, in modo da poter meglio affrontare le sfide più incombenti come quella relativa ai migranti e per rafforzare la sicurezza, stimolare la crescita e creare nuovi posti di lavoro.
Al riguardo vi è un supplemento di 1,2 miliardi di euro per la lotta alla disoccupazione giovanile entro il 2020. È solo un passo, ma un passo nella giusta direzione. Tuttavia, il gruppo al quale appartengo, l’S&D, ha ribadito che si sarebbe potuto anche andare oltre ed è ciò che cercheremo di fare nei futuri negoziati relativi al bilancio.

Contatti

Bruxelles

  • Parlement européen
    Bât. Altiero Spinelli
    15G218
    60, rue Wiertz / Wiertzstraat 60
    B-1047 Bruxelles/Brussel

Strasbourg

  • Parlement européen
    Bât. Louise Weiss
    T06139
    1, avenue du Président Robert Schuman
    CS 91024
    F-67070 Strasbourg Cedex

Indirizzo postale

  • European Parliament
    Rue Wiertz
    Altiero Spinelli 15G218
    1047 Brussels