Clare MOODY : 8ª legislatura 

Gruppi politici 

  • 01-07-2014 / 01-07-2019 : Gruppo dell'Alleanza progressista di Socialisti e Democratici al Parlamento Europeo - Membro

Partiti nazionali 

  • 01-07-2014 / 01-07-2019 : Labour Party (Regno Unito)

Vicepresidente 

  • 04-09-2017 / 01-07-2019 : Sottocommissione per la sicurezza e la difesa

Deputati 

  • 01-07-2014 / 18-01-2017 : Commissione per i bilanci
  • 14-07-2014 / 01-07-2019 : Delegazione al comitato parlamentare di partenariato UE-Armenia, alla commissione parlamentare di cooperazione UE-Azerbaigian e alla commissione parlamentare di associazione UE-Georgia
  • 14-07-2014 / 01-07-2019 : Delegazione all'Assemblea parlamentare Euronest
  • 19-01-2017 / 05-07-2017 : Commissione per i bilanci
  • 14-06-2017 / 03-09-2017 : Sottocommissione per la sicurezza e la difesa
  • 14-06-2017 / 01-07-2019 : Commissione per gli affari esteri

Membro sostituto 

  • 08-07-2014 / 18-01-2017 : Commissione per l'industria, la ricerca e l'energia
  • 08-07-2014 / 18-01-2017 : Commissione per i diritti della donna e l'uguaglianza di genere
  • 14-07-2014 / 01-07-2019 : Delegazione alla commissione di cooperazione parlamentare UE-Russia
  • 19-01-2017 / 01-07-2019 : Commissione per l'industria, la ricerca e l'energia
  • 19-01-2017 / 01-07-2019 : Commissione per i diritti della donna e l'uguaglianza di genere
  • 06-09-2018 / 01-07-2019 : Delegazione per le relazioni con la Bielorussia

Attività parlamentari principali 

Contributi alle discussioni in Aula 
Discorsi pronunciati durante le sedute plenarie e dichiarazioni scritte relative alle discussioni in Aula. Articolo 204 e articolo 171, paragrafo 11, del regolamento

Relazioni in quanto relatore 
In seno alla commissione parlamentare competente viene nominato un relatore incaricato di elaborare un progetto di relazione su proposte legislative o di bilancio o su altre questioni. Nel redigere la relazione, i relatori possono avvalersi della consulenza dei pertinenti esperti o soggetti interessati. I relatori sono inoltre responsabili di elaborare gli emendamenti di compromesso e di condurre i negoziati con i relatori ombra. Le relazioni approvate in commissione sono quindi esaminate e votate in Aula. Articolo 55 del regolamento

Pareri in quanto relatore 
Le commissioni possono elaborare un parere sulla relazione della commissione competente in cui trattano aspetti rientranti nelle proprie attribuzioni. I relatori per parere sono inoltre responsabili di elaborare gli emendamenti di compromesso e di condurre i negoziati con i relatori per parere ombra. Articoli 56 e 57 e allegato VI del regolamento

PARERE sull'attuazione della direttiva 2011/93/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 13 dicembre 2011, relativa alla lotta contro l'abuso e lo sfruttamento sessuale dei minori e la pornografia minorile  
- FEMM_AD(2017)603005 -  
-
FEMM 
PARERE sull'attuazione del regolamento (UE) n. 1295/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio, dell'11 dicembre 2013, che istituisce il programma Europa creativa (2014-2020) e che abroga le decisioni n. 1718/2006/CE, n. 1855/2006/CE e n. 1041/2009/CE  
- BUDG_AD(2016)592201 -  
-
BUDG 
PARERE sul controllo di bilancio del finanziamento delle ONG a titolo del bilancio dell'UE  
- BUDG_AD(2016)582095 -  
-
BUDG 

Pareri in quanto relatore ombra 
I gruppi politici possono nominare, per ogni parere, un relatore ombra per seguire i progressi e negoziare testi di compromesso con il relatore. Articolo 215 del regolamento

PARERE sulla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che istituisce lo strumento di vicinato, cooperazione allo sviluppo e cooperazione internazionale  
- FEMM_AD(2018)628565 -  
-
FEMM 
PARERE sulla proposta di regolamento del Consiglio che istituisce uno strumento europeo per la sicurezza nucleare volto ad integrare lo strumento di vicinato, cooperazione allo sviluppo e cooperazione internazionale sulla base del trattato Euratom  
- AFET_AD(2018)627713 -  
-
AFET 
PARERE sulla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che istituisce un quadro per il controllo degli investimenti esteri diretti nell'Unione europea  
- AFET_AD(2018)616888 -  
-
AFET 

Interrogazioni orali 
Una commissione, un gruppo politico o almeno il 5 % dei membri che compongono il Parlamento possono rivolgere interrogazioni con richiesta di risposta orale seguita da discussione alla Commissione europea, al Consiglio o al vicepresidente della Commissione/alto rappresentante dell'Unione. Articolo 136 del regolamento

Altre attività parlamentari 

Interrogazioni scritte 
I deputati possono rivolgere un numero definito di interrogazioni con richiesta di risposta scritta al Presidente del Consiglio europeo, al Consiglio, alla Commissione e al vicepresidente della Commissione/alto rappresentante dell'Unione. Articolo 138 e allegato III del regolamento

Dichiarazioni scritte (fino al 16 gennaio 2017) 
**Questo strumento non esiste più dal 16 gennaio 2017** Una dichiarazione scritta era un'iniziativa riguardante un argomento rientrante fra le competenze dell'Unione europea. Poteva essere cofirmata dai deputati entro tre mesi dalla sua pubblicazione.

Dichiarazione scritta sulla violenza contro le persone vulnerabili  
- P8_DCL(2015)0049 - Decaduta  
Tibor SZANYI , Biljana BORZAN , Izaskun BILBAO BARANDICA , Marc TARABELLA , Vilija BLINKEVIČIŪTĖ , Clare MOODY , Jonás FERNÁNDEZ , Elissavet VOZEMBERG-VRIONIDI , Nicola CAPUTO , Peter SIMON  
Data di apertura : 16-09-2015
Scadenza : 16-12-2015
Numero di firmatari : 108 - 17-12-2015
Dichiarazione scritta sul potenziamento della strategia per la regione atlantica dell'UE  
- P8_DCL(2015)0024 - Decaduta  
José BLANCO LÓPEZ , Isabelle THOMAS , Francisco ASSIS , Cláudia MONTEIRO DE AGUIAR , Ramón JÁUREGUI ATONDO , Maite PAGAZAURTUNDÚA , Derek VAUGHAN , Fernando RUAS , Liliana RODRIGUES , Clare MOODY , Juan Fernando LÓPEZ AGUILAR , Ricardo SERRÃO SANTOS , Jonás FERNÁNDEZ , Soledad CABEZÓN RUIZ  
Data di apertura : 24-06-2015
Scadenza : 24-09-2015
Numero di firmatari : 34 - 25-09-2015

Dichiarazioni 

Dichiarazione di interessi finanziari