Maite PAGAZAURTUNDÚA : 8ª legislatura 

Gruppi politici 

  • 01-07-2014 / 01-07-2019 : Gruppo dell'Alleanza dei Democratici e dei Liberali per l'Europa - Membro

Partiti nazionali 

  • 01-07-2014 / 01-07-2019 : Unión, Progreso y Democracia (Spagna)

Deputati 

  • 01-07-2014 / 13-07-2014 : Commissione per la cultura e l'istruzione
  • 14-07-2014 / 21-10-2014 : Commissione per lo sviluppo
  • 14-07-2014 / 21-10-2014 : Sottocommissione per i diritti dell'uomo
  • 14-07-2014 / 21-10-2014 : Delegazione per le relazioni con la Palestina
  • 14-07-2014 / 21-10-2014 : Delegazione all'Assemblea parlamentare dell'Unione per il Mediterraneo
  • 22-10-2014 / 18-01-2017 : Commissione per gli affari costituzionali
  • 22-10-2014 / 01-07-2019 : Delegazione per le relazioni con il Mercosur
  • 24-06-2016 / 13-12-2017 : Commissione d'inchiesta incaricata di esaminare le denunce di infrazione e di cattiva amministrazione nell'applicazione del diritto dell'Unione in relazione al riciclaggio di denaro, all'elusione fiscale e all'evasione fiscale
  • 19-01-2017 / 01-07-2019 : Commissione per gli affari costituzionali
  • 12-09-2017 / 14-11-2018 : Commissione speciale sul terrorismo

Membro sostituto 

  • 01-07-2014 / 18-01-2017 : Commissione per le libertà civili, la giustizia e gli affari interni
  • 14-07-2014 / 21-10-2014 : Delegazione alla commissione parlamentare mista UE-Cile
  • 14-07-2014 / 01-07-2019 : Delegazione all'Assemblea parlamentare euro-latinoamericana
  • 22-10-2014 / 01-07-2019 : Delegazione per le relazioni con i paesi della Comunità andina
  • 19-01-2017 / 01-07-2019 : Commissione per le libertà civili, la giustizia e gli affari interni
  • 14-03-2018 / 01-07-2019 : Commissione speciale sui reati finanziari, l'evasione fiscale e l'elusione fiscale

Attività parlamentari principali 

Relazioni in quanto relatore 
In seno alla commissione parlamentare competente viene nominato un relatore incaricato di elaborare un progetto di relazione su proposte legislative o di bilancio o su altre questioni. Nel redigere la relazione, i relatori possono avvalersi della consulenza dei pertinenti esperti o soggetti interessati. I relatori sono inoltre responsabili di elaborare gli emendamenti di compromesso e di condurre i negoziati con i relatori ombra. Le relazioni approvate in commissione sono quindi esaminate e votate in Aula. Articolo 55 del regolamento

Relazioni in quanto relatore ombra 
Per ogni relazione i gruppi politici nominano in seno alla commissione competente un relatore ombra per seguire i progressi e negoziare testi di compromesso con il relatore. Articolo 215 del regolamento

Pareri in quanto relatore 
Le commissioni possono elaborare un parere sulla relazione della commissione competente in cui trattano aspetti rientranti nelle proprie attribuzioni. I relatori per parere sono inoltre responsabili di elaborare gli emendamenti di compromesso e di condurre i negoziati con i relatori per parere ombra. Articoli 56 e 57 e allegato VI del regolamento

PARERE sulla proposta di direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio riguardante la protezione delle persone che segnalano violazioni del diritto dell'Unione  
- LIBE_AD(2018)626976 -  
-
LIBE 
PARERE sulla situazione in Ungheria (in applicazione della risoluzione del Parlamento europeo del 17 maggio 2017)  
- AFCO_AD(2018)615423 -  
-
AFCO 
PARERE sulle misure legittime per proteggere gli informatori che agiscono nell'interesse pubblico, quando divulgano informazioni riservate di imprese e organismi pubblici  
- LIBE_AD(2017)606049 -  
-
LIBE 

Pareri in quanto relatore ombra 
I gruppi politici possono nominare, per ogni parere, un relatore ombra per seguire i progressi e negoziare testi di compromesso con il relatore. Articolo 215 del regolamento

PARERE sull'applicazione delle disposizioni del trattato relative alla cooperazione rafforzata  
- LIBE_AD(2019)631776 -  
-
LIBE 
PARERE sul progetto di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che modifica il protocollo n. 3 sullo statuto della Corte di giustizia dell’Unione europea  
- AFCO_AD(2018)627917 -  
-
AFCO 
PARERE sulla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che istituisce il programma Diritti e valori  
- AFCO_AD(2018)628563 -  
-
AFCO 

Proposte di risoluzione 
Le proposte di risoluzione vertono su tematiche di attualità e possono essere presentate su richiesta di una commissione, di un gruppo politico o di almeno il 5 % dei membri che compongono il Parlamento. Esse sono poste in votazione in Aula. Articoli 132, 136, 139 e 144 del regolamento

Interrogazioni orali 
Una commissione, un gruppo politico o almeno il 5 % dei membri che compongono il Parlamento possono rivolgere interrogazioni con richiesta di risposta orale seguita da discussione alla Commissione europea, al Consiglio o al vicepresidente della Commissione/alto rappresentante dell'Unione. Articolo 136 del regolamento

Altre attività parlamentari 

Dichiarazioni di voto scritte 
I deputati possono rilasciare una dichiarazione scritta sul proprio voto in Aula. Articolo 194 del regolamento

Piano pluriennale per le attività di pesca che sfruttano gli stock demersali nel Mediterraneo occidentale (A8-0005/2019 - Clara Eugenia Aguilera García) ES  
 

. – La grave situación de sobreexplotación de los recursos pesqueros en el Mediterráneo nos aboca a tomar medidas para hacer las reformas necesarias y garantizar el futuro de nuestros recursos y de nuestras pesquerías. La propuesta de Reglamento para un plan de gestión multianual de demersales en el Mediterráneo Occidental fue presentada por la Comisión Europea en marzo del 2018, una fecha tardía que ha acelerado la negociación entre el Parlamento y el Consejo y, por lo tanto, con escasa posibilidad para evaluar la idoneidad de las propuestas de la Comisión así como el impacto socio-económico a corto plazo de la propuesta. Los planes de gestión adoptados anteriormente para otras cuencas marinas dotaron de más tiempo para su elaboración. Lo ideal hubiera sido continuar la tramitación de este importante Reglamento durante los primeros meses de la próxima legislatura. En consecuencia, nos abstuvimos en la votación del acuerdo.

Trattamento fiscale dei prodotti pensionistici, compreso il prodotto pensionistico individuale paneuropeo (A8-0481/2018 - Sophia in 't Veld) ES  
 

. – El Reglamento no tiene ningún impacto en el sistema impositivo de un Estado miembro, ni supone algún tipo de arreglo beneficioso para evadir impuestos. La competencia de imponer impuestos es exclusiva de los Estados miembros, por lo que este Reglamento no puede cambiar dicha competencia de ninguna manera. Tampoco afecta, de ninguna manera, al primer pilar (pensiones públicas) ni al segundo pilar (pensiones laborales). El PEPP es complementario, voluntario y un producto de pensiones individuales en el llamado tercer pilar. El Reglamento solo regula un mercado ya existente, y ofrece una protección al consumidor extensiva. Entre otras cosas, establece normas, información y consejos para proceder por parte de las aseguradoras, el derecho a cambiar de proveedor si el cliente lo requiere, cuotas que no superen el 1 % de la prestación, la autorización por parte de las autoridades nacionales competentes, así como la supervisión e intervención de la Autoridad Europea de Seguros y de Pensiones de Jubilación (AESPJ). Además, el consumidor podrá seguir contribuyendo a su plan aunque se desplace a otro Estado miembro. Es por ello que hemos votado a favor.

Uso della cannabis a scopo terapeutico (B8-0071/2019) ES  
 

He votado a favor de la propuesta de Resolución sobre el uso del cannabis para fines medicinales dada la extensa bibliografía científica existente que confirma los beneficios terapéuticos y analgésicos en el manejo de algunas enfermedades. Para ello necesitamos una definición jurídica clara y armonizada del cannabis medicinal e impulsar la actividad investigadora.
En relación al cannabis de uso recreativo, discutido a través de distintas enmiendas, me gustaría destacar que su regularización, acompañada de medidas de educación para evitar la toxicomanía, podría ayudar a evitar las mafias de distribución de cannabis en el mercado negro y delitos de blanqueo de capitales. El incremento del componente THC sin control en el cannabis consumido hace preferible el control público.

Interrogazioni scritte 
I deputati possono rivolgere un numero definito di interrogazioni con richiesta di risposta scritta al Presidente del Consiglio europeo, al Consiglio, alla Commissione e al vicepresidente della Commissione/alto rappresentante dell'Unione. Articolo 138 e allegato III del regolamento

Proposte di risoluzione individuali  
Ogni deputato può presentare una proposta di risoluzione su un argomento rientrante nell'ambito delle attività dell'Unione europea. Le proposte ricevibili sono deferite alla commissione competente, la quale decide sulla procedura. Articolo 143 del regolamento

Dichiarazioni scritte (fino al 16 gennaio 2017) 
**Questo strumento non esiste più dal 16 gennaio 2017** Una dichiarazione scritta era un'iniziativa riguardante un argomento rientrante fra le competenze dell'Unione europea. Poteva essere cofirmata dai deputati entro tre mesi dalla sua pubblicazione.

Dichiarazione scritta sull'acqua potabile come diritto fondamentale  
- P8_DCL(2016)0071 - Decaduta  
Aldo PATRICIELLO , Alessandra MUSSOLINI , Marek PLURA , Ivo VAJGL , Filiz HYUSMENOVA , Nessa CHILDERS , Romana TOMC , Viorica DĂNCILĂ , Damian DRĂGHICI , Laurenţiu REBEGA , Marlene MIZZI , Alessia Maria MOSCA , Rolandas PAKSAS , Enrico GASBARRA , Alberto CIRIO , Fulvio MARTUSCIELLO , Remo SERNAGIOTTO , Giovanni LA VIA , Demetris PAPADAKIS , Hugues BAYET , Marian-Jean MARINESCU , Maite PAGAZAURTUNDÚA , Biljana BORZAN , Victor NEGRESCU , Fabio Massimo CASTALDO , Milan ZVER , Svetoslav Hristov MALINOV , Igor ŠOLTES , Ivan JAKOVČIĆ , Patricija ŠULIN , Dominique BILDE , Monika SMOLKOVÁ , Marc TARABELLA  
Data di apertura : 12-09-2016
Scadenza : 12-12-2016
Numero di firmatari : 78 - 13-12-2016
Dichiarazione scritta sull'urgente necessità di aumentare i prezzi di intervento al fine di contenere la crisi nel settore lattiero-caseario  
- P8_DCL(2016)0069 - Decaduta  
José BLANCO LÓPEZ , Iratxe GARCÍA PÉREZ , Paolo DE CASTRO , Isabelle THOMAS , Clara AGUILERA , Esther HERRANZ GARCÍA , Francisco José MILLÁN MON , Izaskun BILBAO BARANDICA , Maite PAGAZAURTUNDÚA , Stanislav POLČÁK , Daniel BUDA , Jonás FERNÁNDEZ , Eider GARDIAZABAL RUBIAL , Sergio GUTIÉRREZ PRIETO , Ricardo SERRÃO SANTOS , Fernando RUAS , Carlos COELHO , Cláudia MONTEIRO DE AGUIAR , Nuno MELO , Sofia RIBEIRO , José Manuel FERNANDES , Jordi Vicent SEBASTIA TALAVERA , Estefanía TORRES MARTÍNEZ , Eric ANDRIEU , Agustín DÍAZ DE MERA GARCÍA CONSUEGRA , Gabriel MATO , Pablo ZALBA BIDEGAIN  
Data di apertura : 12-09-2016
Scadenza : 12-12-2016
Numero di firmatari : 58 - 13-12-2016
Dichiarazione scritta sulla promozione della cultura europea  
- P8_DCL(2016)0046 - Decaduta  
Maite PAGAZAURTUNDÚA , María Teresa GIMÉNEZ BARBAT , Esteban GONZÁLEZ PONS , José BLANCO LÓPEZ , Iratxe GARCÍA PÉREZ , Santiago FISAS AYXELÀ , Yana TOOM , Eider GARDIAZABAL RUBIAL , Fabio Massimo CASTALDO , Isabella ADINOLFI  
Data di apertura : 27-04-2016
Scadenza : 27-07-2016
Numero di firmatari : 86 - 28-07-2016

Dichiarazioni 

Dichiarazione di interessi finanziari 

Per contattarci