Alexander Nuno PICKART ALVARO : 7ª legislatura 

Gruppi politici 

  • 14-07-2009 / 26-01-2012 : Gruppo dell'Alleanza dei Democratici e dei Liberali per l'Europa - Membro
  • 27-01-2012 / 30-06-2014 : Gruppo dell'Alleanza dei Democratici e dei Liberali per l'Europa - Membro dell'ufficio di presidenza

Partiti nazionali 

  • 14-07-2009 / 30-06-2014 : Freie Demokratische Partei (Germania)

Vicepresidente 

  • 18-01-2012 / 30-06-2014 : Parlamento europeo

Vicepresidente 

  • 16-07-2009 / 18-01-2012 : Commissione per i bilanci

Deputati 

  • 16-09-2009 / 30-06-2014 : Delegazione per le relazioni con l'Iran
  • 17-06-2010 / 30-06-2011 : Commissione speciale sulle sfide politiche e le risorse di bilancio per un'Unione europea sostenibile dopo il 2013
  • 22-11-2010 / 18-01-2012 : Commissione per le libertà civili, la giustizia e gli affari interni
  • 18-01-2012 / 30-06-2014 : Ufficio di presidenza del Parlamento europeo

Membro sostituto 

  • 16-07-2009 / 21-11-2010 : Commissione per le libertà civili, la giustizia e gli affari interni
  • 16-09-2009 / 07-02-2012 : Delegazione per le relazioni con l'India
  • 19-01-2012 / 30-06-2014 : Commissione per i bilanci
  • 19-01-2012 / 30-06-2014 : Commissione per le libertà civili, la giustizia e gli affari interni

all-activities 

Contributi alle discussioni in Aula 
Discorsi pronunciati durante le sedute plenarie e dichiarazioni scritte relative alle discussioni in Aula. Articolo 204 e articolo 171, paragrafo 11, del regolamento

Relazioni in quanto relatore 
In seno alla commissione parlamentare competente viene nominato un relatore incaricato di elaborare un progetto di relazione su proposte legislative o di bilancio o su altre questioni. Nel redigere la relazione, i relatori possono avvalersi della consulenza dei pertinenti esperti o soggetti interessati. I relatori sono inoltre responsabili di elaborare gli emendamenti di compromesso e di condurre i negoziati con i relatori ombra. Le relazioni approvate in commissione sono quindi esaminate e votate in Aula. Articolo 55 del regolamento

Pareri in quanto relatore 
Le commissioni possono elaborare un parere sulla relazione della commissione competente in cui trattano aspetti rientranti nelle proprie attribuzioni. I relatori per parere sono inoltre responsabili di elaborare gli emendamenti di compromesso e di condurre i negoziati con i relatori per parere ombra. Articoli 56 e 57 e allegato VI del regolamento

PARERE sull'ubicazione delle sedi delle istituzioni dell'Unione europea  
- BUDG_AD(2013)514622 -  
-
BUDG 
PARERE sulla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio relativo all'Agenzia europea per la sicurezza delle reti e dell'informazione (ENISA)  
- LIBE_AD(2011)469719 -  
-
LIBE 
PARERE sulla proposta di regolamento del Consiglio che modifica il regolamento (CE) n. 1104/2008 del Consiglio sulla migrazione dal sistema d’informazione Schengen (SIS 1+) al sistema d’informazione Schengen di seconda generazione (SIS II)  
- BUDG_AD(2010)439250 -  
-
BUDG 

Pareri in quanto relatore ombra 
I gruppi politici possono nominare, per ogni parere, un relatore ombra per seguire i progressi e negoziare testi di compromesso con il relatore. Articolo 215 del regolamento

PARERE sulla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che stabilisce misure riguardanti il mercato unico europeo delle comunicazioni elettroniche e per realizzare un continente connesso, recante modifica delle direttive 2002/20/CE, 2002/21/CE e 2002/22/CE e dei regolamenti (CE) n. 1211/2009 e (UE) n. 531/2012  
- LIBE_AD(2014)523069 -  
-
LIBE 
PARERE sulla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio relativo ai fondi di investimento europei a lungo termine  
- BUDG_AD(2013)522865 -  
-
BUDG 
PARERE sulla proposta di regolamento del Consiglio che istituisce per il periodo 2014-2020 il programma "L'Europa per i cittadini"  
- BUDG_AD(2012)496587 -  
-
BUDG 

Interrogazioni parlamentari 
Le interrogazioni con richiesta di risposta orale possono essere presentate da una commissione, da un gruppo politico o da almeno il cinque per cento dei membri che compongono il Parlamento. I destinatari sono le altre istituzioni dell'UE. La Conferenza dei presidenti decide se e in quale ordine le interrogazioni devono essere iscritte nel progetto di ordine del giorno definitivo di una seduta plenaria. Articolo 128 del regolamento

Dichiarazioni scritte (fino al 16 gennaio 2017) 
**Questo strumento non esiste più dal 16 gennaio 2017** Una dichiarazione scritta era un'iniziativa riguardante un argomento rientrante fra le competenze dell'Unione europea. Poteva essere cofirmata dai deputati entro tre mesi dalla sua pubblicazione.

Dichiarazione scritta sull'istituzione di una giornata europea contro il bullismo e la violenza nelle scuole  
- P7_DCL(2012)0028 - Conclusa con maggioranza  
Georgios KOUMOUTSAKOS , Alexander Nuno PICKART ALVARO , Roberta ANGELILLI , Maria BADIA i CUTCHET , Keith TAYLOR  
Data di apertura : 10-09-2012
Scadenza : 17-01-2013
Data di approvazione : 17-01-2013
Elenco dei firmatari : P7_PV(2013)02-04(ANN02)
Numero di firmatari : 385 - 17-01-2013
Dichiarazione scritta in riconoscimento di Václav Havel, ex Presidente della Cecoslovacchia e della Repubblica ceca e difensore dei diritti umani, e a sostegno della sua memoria  
- P7_DCL(2012)0018 - Decaduta  
Antonio LÓPEZ-ISTÚRIZ WHITE , Alexander Nuno PICKART ALVARO , Edit HERCZOG , Zuzana ROITHOVÁ  
Data di apertura : 17-04-2012
Scadenza : 17-07-2012
Numero di firmatari : 141 - 05-07-2012
Dichiarazione scritta sul terrorismo e l'estremismo in Pakistan  
- P7_DCL(2011)0016 - Decaduta  
Geoffrey VAN ORDEN , Gabriele ALBERTINI , Alexander Nuno PICKART ALVARO , Frédérique RIES , Hannu TAKKULA  
Data di apertura : 04-04-2011
Scadenza : 07-07-2011
Numero di firmatari : 68 - 07-07-2011

Dichiarazioni 

Dichiarazione di interessi finanziari