Norica NICOLAI : 7ª legislatura 

Gruppi politici 

  • 14-07-2009 / 19-07-2009 : Gruppo dell'Alleanza dei Democratici e dei Liberali per l'Europa - Membro
  • 20-07-2009 / 30-06-2014 : Gruppo dell'Alleanza dei Democratici e dei Liberali per l'Europa - Membro dell'ufficio di presidenza

Partiti nazionali 

  • 14-07-2009 / 30-06-2014 : Partidul Naţional Liberal (Romania)

Vicepresidente 

  • 20-07-2009 / 18-01-2012 : Sottocommissione per la sicurezza e la difesa
  • 25-01-2012 / 30-06-2014 : Sottocommissione per la sicurezza e la difesa

Deputati 

  • 16-07-2009 / 19-07-2009 : Sottocommissione per la sicurezza e la difesa
  • 16-07-2009 / 18-01-2012 : Commissione per gli affari esteri
  • 16-09-2009 / 30-06-2014 : Delegazione alla commissione di cooperazione parlamentare UE-Russia
  • 19-01-2012 / 24-01-2012 : Sottocommissione per la sicurezza e la difesa
  • 19-01-2012 / 30-06-2014 : Commissione per gli affari esteri
  • 10-09-2012 / 30-06-2014 : Commissione per i diritti della donna e l'uguaglianza di genere

Membro sostituto 

  • 16-07-2009 / 18-01-2012 : Commissione per le libertà civili, la giustizia e gli affari interni
  • 16-07-2009 / 18-01-2012 : Commissione per i diritti della donna e l'uguaglianza di genere
  • 16-09-2009 / 13-04-2013 : Delegazione per le relazioni con l'Assemblea parlamentare della NATO
  • 19-01-2012 / 09-09-2012 : Commissione per i diritti della donna e l'uguaglianza di genere
  • 19-01-2012 / 30-06-2014 : Commissione per le petizioni
  • 14-04-2013 / 30-06-2014 : Delegazione all'Assemblea parlamentare paritetica ACP-UE

all-activities 

Relazioni in quanto relatore 
In seno alla commissione parlamentare competente viene nominato un relatore incaricato di elaborare un progetto di relazione su proposte legislative o di bilancio o su altre questioni. Nel redigere la relazione, i relatori possono avvalersi della consulenza dei pertinenti esperti o soggetti interessati. I relatori sono inoltre responsabili di elaborare gli emendamenti di compromesso e di condurre i negoziati con i relatori ombra. Le relazioni approvate in commissione sono quindi esaminate e votate in Aula. Articolo 52 bis del regolamento

Pareri in quanto relatore 
Le commissioni possono elaborare un parere sulla relazione della commissione competente in cui trattano aspetti rientranti nelle proprie attribuzioni. I relatori per parere sono inoltre responsabili di elaborare gli emendamenti di compromesso e di condurre i negoziati con i relatori per parere ombra. Articoli 53 e 54 e allegato V del regolamento

PARERE sulla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio recante norme per quanto riguarda la sorveglianza delle frontiere marittime esterne nel contesto della cooperazione operativa coordinata dall'Agenzia europea per la gestione della cooperazione operativa alle frontiere esterne degli Stati membri dell'Unione europea  
- AFET_AD(2013)516826 -  
-
AFET 

Pareri in quanto relatore ombra 
I gruppi politici possono nominare, per ogni parere, un relatore ombra per seguire i progressi e negoziare testi di compromesso con il relatore. Articolo 205 bis del regolamento

PARERE sulla gestione dei rimpatri: cooperazione con i paesi terzi, attuazione effettiva degli accordi e applicazione concreta della direttiva sul rimpatrio  
- FEMM_AD(2013)522800 -  
-
FEMM 
PARERE sulla proposta di direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio recante misure volte a garantire un livello comune elevato di sicurezza delle reti e dell’informazione nell’Unione  
- AFET_AD(2013)516830 -  
-
AFET 
PARERE sulla proposta di decisione del Parlamento europeo e del Consiglio che istituisce un programma di sostegno al servizio di sorveglianza dello spazio e di localizzazione  
- AFET_AD(2013)519586 -  
-
AFET 

Proposte di risoluzione 
I deputati possono presentare a titolo individuale una proposta di risoluzione su un argomento rientrante nell'ambito delle attività dell'Unione europea. La proposta di risoluzione è trasmessa per esame alla commissione competente. Articolo 133 del regolamento

Interrogazioni parlamentari 
Le interrogazioni con richiesta di risposta orale possono essere presentate da una commissione, da un gruppo politico o da almeno il cinque per cento dei membri che compongono il Parlamento. I destinatari sono le altre istituzioni dell'UE. La Conferenza dei presidenti decide se e in quale ordine le interrogazioni devono essere iscritte nel progetto di ordine del giorno definitivo di una seduta plenaria. Articolo 128 del regolamento

Dichiarazioni scritte (fino al 16 gennaio 2017) 
**Questo strumento non esiste più dal 16 gennaio 2017** Una dichiarazione scritta era un'iniziativa riguardante un argomento rientrante fra le competenze dell'Unione europea. Poteva essere cofirmata dai deputati entro tre mesi dalla sua pubblicazione.

Dichiarazione scritta sull'educazione fisica integrata per la crescita equilibrata degli alunni disabili dotati di talento sportivo e degli alunni non disabili  
- P7_DCL(2013)0001 - Decaduta  
Adam GIEREK , Cristian-Silviu BUŞOI , Cornelia ERNST , Lidia Joanna GERINGER de OEDENBERG , Małgorzata HANDZLIK , Jolanta Emilia HIBNER , Philippe JUVIN , Alexander MIRSKY , Norica NICOLAI , Helmut SCHOLZ , Joanna SENYSZYN , Hannu TAKKULA  
Data di apertura : 15-04-2013
Scadenza : 15-07-2013
Numero di firmatari : 164 - 15-07-2013
Dichiarazione scritta sui bambini affetti dalla sindrome di Down  
- P7_DCL(2011)0052 - Approvata  
George Sabin CUTAȘ , Viorica DĂNCILĂ , Norica NICOLAI , Marc TARABELLA , Thomas ULMER  
Data di apertura : 30-11-2011
Scadenza : 29-03-2012
Data di approvazione : 18-04-2012
Testo approvato (con la lista dei firmatari) : P7_TA(2012)0130
Numero di firmatari : 386 - 29-03-2012

Dichiarazioni 

Dichiarazione di interessi finanziari 

Per contattarci