David-Maria SASSOLI
  • David-Maria
    SASSOLI
  • Gruppo dell'Alleanza progressista di Socialisti e Democratici al Parlamento Europeo
  • Membro
  • Italia Partito Democratico
  • Data di nascita: 30 maggio 1956, Firenze

Vicepresidente

  • PE Parlamento europeo

    Responsabilità in qualità di vicepresidente

    • Bilancio, responsabilità primaria (con il VP Wieland)
    • Edifici, responsabilità secondaria (con il VP Wieland)
    • Comitato di controllo delle revisioni contabili, membro
    • GL ad hoc sull'attuazione delle misure e delle politiche connesse alla sicurezza, membro
    • GL "Immobili, trasporti e Parlamento verde", vicepresidente
    • Supplente del Presidente per la Politica di vicinato (Sud/EUROMED/Medio Oriente) (responsabilità primaria)

Membro

  • BURO Ufficio di presidenza del Parlamento europeo
  • TRAN Commissione per i trasporti e il turismo
  • D-RS Delegazione alla commissione parlamentare di stabilizzazione e di associazione (SAPC) UE-Serbia

Membro sostituto

  • PECH Commissione per la pesca

Ultime attività

  • Ema o non Ema: Milano orgoglio d'Italia.
    21/11/2017 22:01 - facebook
  • Contro i nazionalisti la strada è quella di un’Europa dei cittadini. A #Europarl i 150anni del congresso di Ginevra, prima tappa dell’idea di Europa unita. https://t.co/ssbpBE5r64
    21/11/2017 20:11 - twitter
  • Ema, Milano beffata al sorteggio. All'ultimo turno di votazioni era arrivata alla pari con Amsterdam. Ma in caso di parità è appunto previsto il sorteggio, che purtroppo ci ha penalizzati! Una grandissima occasione perduta!
    20/11/2017 18:27 - facebook
  • Sono nato a Firenze, vivo a Roma. Sono due città che amo. Ma oggi, da italiano, sono orgoglioso di Milano, che ha superato la seconda votazione per diventare sede dell'Ema, l'agenzia europea del farmaco. Un grandissimo passo in avanti!
    20/11/2017 17:43 - facebook
  • #Tavecchio si è dimesso. Adesso inutile infierire. Si volti pagina.
    20/11/2017 12:48 - twitter
  • Si apriva oggi 20 novembre, nel 1945, il processo di Norimberga, che mise alla sbarra i gerarchi nazisti. Primo a sinistra, seduto, della fila in alto è Hermann Goering, che poi si toglierà la vita qualche mese dopo, prima dell'esecuzione della sentenza di morte per impiccagione. Finiva così una pagina orribile della storia del mondo.
    20/11/2017 08:40 - facebook

Contatti

Bruxelles

  • Parlement européen
    Bât. Altiero Spinelli
    15G102
    60, rue Wiertz / Wiertzstraat 60
    B-1047 Bruxelles/Brussel

Strasbourg

  • Parlement européen
    Bât. Louise Weiss
    T12067
    1, avenue du Président Robert Schuman
    CS 91024
    F-67070 Strasbourg Cedex

Indirizzo postale

  • European Parliament
    Rue Wiertz
    Altiero Spinelli 15G102
    1047 Brussels