Lara COMI
  • Lara
    COMI
  • Fractie van de Europese Volkspartij (christendemocraten)
  • Ondervoorzitter
  • Italië Forza Italia
  • Geboortedatum: 18 februari 1983, Garbagnate Milanese

Interventie(s) in de plenaire vergadering

921

Tenuitvoerlegging van de Europese strategie inzake handicaps (voortzetting van het debat)

30-11-2017 P8_CRE-REV(2017)11-30(6)

Aangenomen besluit over het tweede mobiliteitspakket (debat)

15-11-2017 P8_CRE-REV(2017)11-15(19)

De rechtsstaat in Malta (debat)

14-11-2017 P8_CRE-REV(2017)11-14(11)

De toekomst van het Erasmus+-programma (debat)

13-09-2017 P8_CRE-REV(2017)09-13(21)

Steun voor Thalidomideslachtoffers (B8-1341/2016, B8-1343/2016)

15-12-2016 P8_CRE-REV(2016)12-15(7.3)

Geneesmiddelen voor pediatrisch gebruik (B8-1340/2016)

15-12-2016 P8_CRE-REV(2016)12-15(7.4)

Activiteiten van de Commissie verzoekschriften in 2015 (A8-0366/2016 - Ángela Vallina)

15-12-2016 P8_CRE-REV(2016)12-15(7.5)

Internationale luchtvaartovereenkomsten (B8-1337/2016, B8-1338/2016, B8-1339/2016)

15-12-2016 P8_CRE-REV(2016)12-15(7.6)

Verslag(en) - als rapporteur

1

VERSLAG over de strategie voor de interne markt

IMCO
03-05-2016 A8-0171/2016

Advies als rapporteur

2

ADVIES inzake de Europese defensie-unie

IMCO
12-10-2016 IMCO_AD(2016)583872

ADVIES betreffende de bescherming van niet-openbaar gemaakte knowhow en bedrijfsinformatie (bedrijfsgeheimen) tegen het onrechtmatig verkrijgen, gebruiken en openbaar maken daarvan

IMCO
30-03-2015 IMCO_AD(2015)541656

Institutionele ontwerpresoluties

148

Gezamenlijke ontwerpresolutie over de situatie in Italië na de aardbevingen

28-11-2016 RC-B8-1285/2016

Ontwerpresolutie over de situatie in Italië na de aardbevingen

23-11-2016 B8-1285/2016

Gezamenlijke ontwerpresolutie over de markteconomiestatus van China

11-05-2016 RC-B8-0607/2016

Gezamenlijke ontwerpresolutie over Djibouti

11-05-2016 RC-B8-0594/2016

Gezamenlijke ontwerpresolutie over Nigeria

13-04-2016 RC-B8-0478/2016

  Joint motion for a resolution on Honduras: situation of human rights defenders

13-04-2016 RC-B8-0469/2016

  Joint motion for a resolution on Pakistan, in particular the attack in Lahore

13-04-2016 RC-B8-0466/2016

  Motion for a resolution on Nigeria

11-04-2016 B8-0484/2016

NB: Deze ontwerpresolutie is alleen beschikbaar in de originele taal

  Motion for a resolution on Honduras: situation of human rights defenders

11-04-2016 B8-0477/2016

NB: Deze ontwerpresolutie is alleen beschikbaar in de originele taal

Schriftelijke verklaring(en)

3

Schriftelijke verklaring over de slachtoffers van misdrijven

02-12-2015 P8_DCL(2015)0070 Vervallen

Details

Tomáš ZDECHOVSKÝ , Teresa JIMÉNEZ-BECERRIL BARRIO , Maite PAGAZAURTUNDÚA RUIZ , Nicola CAPUTO , Tibor SZANYI , Doru-Claudian FRUNZULICĂ , Fabio DE MASI , Pál CSÁKY , Momchil NEKOV , Lara COMI , Dita CHARANZOVÁ

Datum bekendmaking : 02-12-2015
Vervaldatum : 02-03-2016
Aantal ondertekenaars : 91 - 03-03-2016

Schriftelijke verklaring over de bescherming van de Europese olijfoliesector en olijfproductie

07-09-2015 P8_DCL(2015)0031 Vervallen

Details

Ivan JAKOVČIĆ , Tonino PICULA , Nicola DANTI , Lampros FOUNTOULIS , Nicola CAPUTO , Franc BOGOVIČ , Maite PAGAZAURTUNDÚA RUIZ , Alessia Maria MOSCA , Michela GIUFFRIDA , Enrico GASBARRA , Ivo VAJGL , Marco ZULLO , Simona BONAFÈ , Nikos ANDROULAKIS , Davor Ivo STIER , Milan ZVER , Fernando MAURA BARANDIARÁN , Ulrike MÜLLER , Elena GENTILE , Salvatore Domenico POGLIESE , Ivana MALETIĆ , Lara COMI , Rosa D'AMATO , Igor ŠOLTES , Jozo RADOŠ , Ruža TOMAŠIĆ , Dubravka ŠUICA , Flavio ZANONATO , Alberto CIRIO , Daniela AIUTO , Marco AFFRONTE , Eva KAILI , Remo SERNAGIOTTO , Barbara MATERA

Datum bekendmaking : 07-09-2015
Vervaldatum : 07-12-2015
Aantal ondertekenaars : 101 - 08-12-2015

Schriftelijke verklaring over ethische dilemma's in verband met technologische innovatie

25-03-2015 P8_DCL(2015)0013 Vervallen

Details

Nicola CAPUTO , Renato SORU , Pina PICIERNO , Andrea COZZOLINO , Laurenţiu REBEGA , Daciana Octavia SÂRBU , Momchil NEKOV , Lara COMI , Tibor SZANYI , Fabio DE MASI , Dario TAMBURRANO

Datum bekendmaking : 25-03-2015
Vervaldatum : 25-06-2015
Aantal ondertekenaars : 34 - 26-06-2015

Schriftelijke vragen

197

  Policies for the benefit of professionals and in support of them

21-03-2018 P-001742/2018 Commissie

  Offshore wind farm in the Gulf of Manfredonia

28-02-2018 E-001231/2018 Commissie

  Possible freight traffic restrictions on the Italy-Austria border

12-01-2018 E-000182/2018 Commissie

  Admissibility of promotion programmes for agri-food products

08-12-2017 E-007594/2017 Commissie

  Discrimination in Fashion Gate

28-04-2017 E-003023/2017 Commissie

  Competition in the polypropylene (PP) granule sector

28-03-2017 E-002092/2017 Commissie

  Possible requirement that each head of game killed be recorded immediately after death

16-02-2017 E-001081/2017 Commissie

  TRIS notification system

14-12-2016 E-009430/2016 Commissie

  Influence of traffic-light food labelling on consumers' choices

01-08-2016 E-006189/2016 Commissie

Mondelinge vragen

8

Maatschappelijk verantwoord ondernemen

01-03-2018 O-000026/2018 Commissie

Strafbare feiten tegen personen binnen het Schengeninformatiesysteem (SIS)

04-12-2017 O-000096/2017 Commissie

Het EU-programma voor de "jongerengarantie"

09-06-2017 O-000051/2017 Commissie

Antwoorden van de Commissie op schriftelijke vragen

10-01-2017 O-000003/2017 Commissie

Europese Unie en verdediging van de mariniers

27-11-2015 O-000151/2015 Commissie

Financieringsmogelijkheden voor kmo's

13-10-2015 O-000122/2015 Commissie

Recentste rampen met migrantenschepen op de Middellandse Zee

21-04-2015 O-000043/2015 Commissie

Schriftelijke stemverklaringen

371

 

Opzegging van de Partnerschapsovereenkomst inzake visserij EU-Comoren (A8-0058/2018 - João Ferreira)

15-03-2018

L'unione delle Comore è un complesso di isole dell'Oceano Indiano, ove il settore della pesca è considerato prioritario e rappresenta l'8% del PIL. A partire dal 2006, le relazioni bilaterali nel settore della pesca fra l'Unione europea e le Comore sono disciplinate da un accordo che prevede un accesso alle risorse della pesca per l'UE e in cambio un sostegno, anche finanziario, allo sviluppo locale nel settore. A dispetto delle condizioni dell'accordo e del protocollo associato, la sua applicazione è stata soggetta a non pochi problemi. Inoltre, il coinvolgimento delle Comore in operazioni che violano il regolamento sulla pesca illegale, non dichiarata e non regolamentata (INN), ha indotto l'UE a identificare le Comore come paese non cooperante nel maggio e nel giugno 2017. Tuttavia, data la situazione sociale molto precaria nelle Comore e alcune valutazioni effettuate dagli organismi delle Nazioni Unite che criticano la posizione di potere dell'UE nella conclusione degli accordi, ho votato a favore della raccomandazione che invita a formulare proposte che possano contribuire a proseguire il sostegno allo sviluppo e a facilitare il miglioramento delle condizioni di pesca nelle Comore.

 

Opzegging van de Partnerschapsovereenkomst inzake visserij EU-Comoren (resolutie) (A8-0055/2018 - João Ferreira)

15-03-2018

Ho votato a favore della presente risoluzione non legislativa sulla proposta di decisione del Consiglio che denuncia l'accordo di partenariato nel settore della pesca tra la Comunità europea e l'Unione delle Comore. In particolare la proposta: invita ad un maggiore controllo dell'Unione delle Comore per soddisfare i propri obblighi derivanti dal diritto internazionale secondo i principi di buona governance ; sostiene gli strumenti di cooperazione allo sviluppo disponibili; prevede maggiori investimenti e assistenza tecnica in settori come il sistema di amministrazione e governance della pesca, le capacità scientifiche di monitoraggio, il rinnovo della flotta artigianale, la creazione di strutture per la refrigerazione, lo sbarco e la sicurezza dei porti. Inoltre la proposta chiede anche l'inclusione di una clausola, la quale preveda, qualora le Comore rimedino alle proprie carenze, che la procedura sia interrotta, con il ritiro del cartellino rosso, consentendo il ritorno della flotta comunitaria.

 

Europass: kader voor vaardigheden en kwalificaties (A8-0244/2017 - Thomas Mann, Svetoslav Hristov Malinov)

15-03-2018

Sono a favore della proposta che prevede di adeguare i servizi Europass, stabiliti dalla decisione n. 2241/2004/CE, alle esigenze e alle aspettative degli utenti e degli erogatori di tutte le parti: i discenti, le persone in cerca di lavoro, i datori di lavoro, in particolare le piccole e medie imprese, le strutture per l'istruzione e la formazione, le parti sociali, i centri Europass e le autorità nazionali competenti. In questo modo sarà possibile evitare pesanti oneri amministrativi agli Stati membri, e rendere le qualifiche e le competenze dei cittadini dell'UE trasparenti e interoperabili all'interno degli Stati membri e fra di essi. I servizi Europass riveduti sfrutteranno inoltre le potenzialità dei sistemi digitali futuri, adattandosi alle stesse. Gli obiettivi principali sono il rispetto delle diversità e delle responsabilità, la semplificazione, l'efficacia e l'efficienza.

 

Het programma Creatief Europa (2014-2020) (A8-0369/2017 - Silvia Costa)

15-03-2018

Ho votato a favore della proposta per garantire un sostegno sostenibile all'EUYO (European Union Youth Orchestra), in particolare l'EUYO dovrebbe continuamente diversificare le sue entrate, adoperandosi attivamente per ottenere un sostegno finanziario da fonti diverse dal finanziamento dell'Unione, fino a raggiungere l'indipendenza finanziaria. La proposta include anche che il presidente onorario dell'EUYO sia il presidente del Parlamento europeo, al punto da considerare l'EUYO come un "organismo indicato in un atto di base", che promuove l'idea di un'Europa fondata sulla pace, la cultura e la comprensione reciproca, nonché sul ricco patrimonio musicale europeo.

 

Gemeenschappelijke geconsolideerde heffingsgrondslag voor de vennootschapsbelasting (A8-0051/2018 - Alain Lamassoure)

15-03-2018

Ho votato a favore del rilancio della proposta relativa a una base imponibile consolidata comune per l'imposta sulle società (CCCTB). Essa ha come obbiettivo quello di rafforzare il mercato interno rendendo più semplice e meno oneroso per le imprese operare a livello transfrontaliero nell'UE, oltre a contrastare le pratiche di pianificazione fiscale aggressiva delle imprese e ad aumentare la trasparenza dell'imposta sulle società nell'UE; per questo ho votato a favore. In particolare, la CCCTB introduce un elemento di consolidamento che consentirebbe alle imprese di compensare le perdite riportate in uno Stato membro con i profitti ottenuti in un altro Stato membro, faciliterebbe la costruzione di un reale mercato interno e la lotta contro l'elusione fiscale e assicurerebbe la certezza del diritto fiscale. La CCCTB, secondo il relatore, dovrebbe comprendere anche il concetto di presenza digitale e lo sfruttamento del valore commerciale dei dati personali in modo da adattarsi alle sfide del XXI secolo. Infine la CCCTB consentirebbe alle imprese di seguire norme fiscali comuni in tutti gli Stati membri, con un unico sistema di tassazione che evitando sistemi di tassazione paralleli negli Stati membri, diminuirebbe notevolmente i costi amministrativi.

 

Gemeenschappelijke heffingsgrondslag voor de vennootschapsbelasting (A8-0050/2018 - Paul Tang)

15-03-2018

Sono a favore delle proposte sulla CCCTB in quanto rappresentano una componente essenziale nel completamento del mercato interno e hanno il potenziale di aumentare la crescita dell'economia europea. Un nuovo quadro promuoverebbe un mercato interno più equo e meglio integrato e potrebbe contribuire al conseguimento degli obiettivi di altri progetti faro come l'Unione dei mercati dei capitali, il mercato unico digitale e il piano di investimenti per l'Europa. In particolare, uno dei maggiori problemi dei sistemi di imposta attuali è che tendono a riflettere realtà economiche legate al mercato locale, ma con la digitalizzazione e la globalizzazione dell'economia la lotta all'evasione e all'elusione fiscale sta diventando un problema sempre più grande. Le imprese che operano nell'UE senza una sede fisica devono essere trattate allo stesso modo di quelle che hanno una sede fisica nell'UE, pertanto il relatore ha proposto che la soglia fissata per la tassazione delle imprese sia abbassata a 40 milioni di EUR, in modo da includere la maggior parte delle imprese con attività transfrontaliere.

 

Richtsnoeren voor de begroting 2019 - Afdeling III (A8-0062/2018 - Daniele Viotti)

15-03-2018

Ho votato a favore degli orientamenti per l'elaborazione del bilancio 2019, poiché tra le priorità di questo vi è il tema della disoccupazione giovanile, per cui si propone di rafforzare il ruolo dello YEI e del programma Erasmus +. Inoltre la ricerca, la competitività e le PMI vengono considerate fondamentali per assicurare la crescita economica e la creazione di nuovi posti di lavoro. Forte è anche l'impegno degli Stati a rafforzare l'agenda della difesa. Le agenzie, i programmi e le politiche dell'UE che partecipano o sono collegati alla gestione dei flussi migratori e di rifugiati dovrebbero essere dotati di adeguate risorse finanziarie e umane. È necessario un sostegno finanziario aggiuntivo per la lotta al cambiamento climatico. Per quanto riguarda le sfide sociali in primo piano vi è il significativo invecchiamento della popolazione, affiancato dalla discriminazione di genere, in particolare nel mercato del lavoro. Si intende inoltre continuare a sostenere gli agricoltori di tutta Europa di fronte alla volatilità del mercato; e ad aumentare il campo di applicazione del Fondo europeo per gli affari marittimi e la pesca.

 

Aanval van de VS op de landbouwsteun van de EU in het kader van het GLB (in de context van Spaanse olijven) (B8-0137/2018, B8-0137/2018, B8-0138/2018, B8-0145/2018, B8-0147/2018, B8-0148/2018, B8-0149/2018, B8-0151/2018)

15-03-2018

Il Dipartimento del commercio degli Stati Uniti ha imposto un dazio sulle olive spagnole dopo aver concluso che le sovvenzioni ricevute dai produttori di olive dell'UE hanno permesso l'importazione di prodotti oleicoli negli Stati Uniti a prezzi inferiori a quelli di mercato. Se tali dazi diventeranno permanenti l'impatto economico per i produttori di olive spagnoli è stimato tra i 350 e i 700 milioni di euro nei prossimi 5-10 anni. Tale decisione mette in discussione in modo ingiusto i programmi di sostegno dell'agricoltura, con possibili conseguenze per tutti i beneficiari di pagamenti a titolo della PAC. Pertanto, ho votato a favore della proposta che invita le autorità degli Stati Uniti a ritirare la loro decisione provvisoria e a ristabilire un approccio reciprocamente costruttivo in questo settore, a reciproco vantaggio di produttori e consumatori in entrambi i continenti; e si chiede alla Commissione di continuare l'assistenza nei confronti del settore oleicolo spagnolo.

 

Maatschappelijk verantwoord ondernemen (B8-0140/2018, B8-0152/2018, B8-0153/2018, B8-0154/2018, B8-0155/2018, B8-0156/2018, B8-0157/2018, B8-0158/2018)

15-03-2018

L'Unione europea è fondata su un'economia sociale di mercato fortemente competitiva, che mira alla piena occupazione e al progresso sociale. Per salvaguardare e creare posti di lavoro in tutta l'Europa, gli Stati membri devono stabilire le condizioni idonee per il settore imprenditoriale europeo al fine di attirare e mantenere le imprese in tutte le regioni europee. A questo fine ho votato a favore della risoluzione che invita la Commissione e gli Stati membri a monitorare gli sviluppi del mercato del lavoro, adottando misure preventive per mantenere l'occupabilità dei lavoratori europei durante la loro carriera professionale e verificare che gli Stati membri utilizzino correttamente i fondi europei. Inoltre, viene evidenziata la responsabilità del settore imprenditoriale di realizzare gli obbiettivi della strategia Europa 2020, incoraggiando le imprese ad ampliare le loro attività che si iscrivono nella filosofia della Responsabilità sociale delle imprese.

 

Richtsnoeren voor het kader van de toekomstige betrekkingen EU-VK (B8-0134/2018, B8-0135/2018)

14-03-2018

L'obiettivo dei negoziati tra l'UE e il Regno Unito, è quello di garantire un recesso ordinato del Regno Unito dall'UE, mantenendo buoni rapporti per la tutela dei cittadini europei residenti nel Regno Unito. Ho votato a favore degli orientamenti proposti, da cui si evince che il quadro delle future relazioni tra l'UE e il Regno Unito, dovrà rispettare alcuni principi, come il costante rispetto dei diritti umani e degli obblighi internazionali, la salvaguardia finanziaria dell'UE, la non distinzione tra i cittadini arrivati prima del periodo di transizione e coloro che sono arrivati successivamente e la garanzia che non venga ripristinata una frontiera fisica sull'isola d'Irlanda. Sono inoltre quattro i pilastri su cui le future relazioni dovranno basarsi: relazioni economiche e commerciali, politica estera, sicurezza interna e cooperazione tematica. È infine da tenere presente che, anche paesi terzi strettamente allineati e con normative identiche, non possano godere degli stessi diritti, degli stessi benefici di accesso al mercato, a quelli degli Stati membri UE.

Contact

Bruxelles

  • Parlement européen
    Bât. Altiero Spinelli
    10E101
    60, rue Wiertz / Wiertzstraat 60
    B-1047 Bruxelles/Brussel

Strasbourg

  • Parlement européen
    Bât. Louise Weiss
    T10091
    1, avenue du Président Robert Schuman
    CS 91024
    F-67070 Strasbourg Cedex

Postadres

  • European Parliament
    Rue Wiertz
    Altiero Spinelli 10E101
    1047 Brussels