Fulvio MARTUSCIELLO : Pisemne wyjaśnienia dotyczące sposobu głosowania 

Posłowie mogą przedkładać pisemne wyjaśnienie na temat stanowiska zajętego w głosowaniu na posiedzeniu plenarnym. Art. 183 Regulaminu

Statystyki Wspólnoty z zakresu migracji i ochrony międzynarodowej (A8-0395/2018 - Cecilia Wikström) IT  
 

Ho espresso voto favorevole sulla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che modifica il regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio relativo alle statistiche comunitarie in materia di migrazione e di protezione internazionale.
Le statistiche in materia di migrazione e di protezione internazionale sono fondamentali per avere una visione d'insieme dei flussi migratori all'interno dell'Unione europea e per consentire la corretta applicazione da parte degli Stati membri della legislazione dell'Unione, nel rispetto dei diritti fondamentali sanciti dalla Carta dei diritti fondamentali dell'Unione europea e dalla Convenzione per la salvaguardia dei diritti dell'uomo e delle libertà fondamentali.

Przystąpienie UE do Aktu genewskiego w sprawie nazw pochodzenia i oznaczeń geograficznych (A8-0187/2019 - Virginie Rozière) IT  
 

Ho votato favorevolmente sul progetto di decisione del Consiglio relativa all'adesione dell'Unione europea all'Atto di Ginevra dell'accordo di Lisbona sulle denominazioni di origine e le indicazioni geografiche.
Il mio voto è favorevole visto l'impatto positivo delle IG sulla produzione ad elevato valore aggiunto nel settore agricolo. Le sue parti contraenti si impegnano a proteggere, sul loro territorio, le denominazioni di origine dei prodotti degli altri paesi dell'Unione particolare, riconosciute e protette in quanto tali nel paese di origine e registrate presso l'Ufficio internazionale della proprietà intellettuale dell'Organizzazione.

Działania Unii po jej przystąpieniu do Aktu genewskiego Porozumienia lizbońskiego w sprawie nazw pochodzenia i oznaczeń geograficznych (A8-0036/2019 - Virginie Rozière) IT  
 

Ho espresso voto favorevole sulla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio relativo all'azione dell'Unione a seguito della sua adesione all'Atto di Ginevra dell'accordo di Lisbona sulle denominazioni di origine e le indicazioni geografiche.
L'aggiunta di indicazioni geografiche al registro internazionale dovrebbe perseguire l'obiettivo di fornire prodotti di qualità, concorrenza leale e protezione dei consumatori.

Umowa między UE a Filipinami dotycząca pewnych aspektów przewozów lotniczych (A8-0191/2019 - Jozo Radoš) IT  
 

Ho espresso voto favorevole sul progetto di decisione del Consiglio relativa alla firma, a nome dell'Unione europea, dell'accordo su alcuni aspetti dei servizi aerei tra l'Unione europea e il governo della Repubblica delle Filippine.
Tale normativa sostituisce alcune disposizioni degli accordi bilaterali vigenti sui servizi aerei fra gli Stati membri e la Repubblica delle Filippine e risolve i potenziali conflitti con le norme dell'Unione europea in materia di concorrenza.

Umowa międzynarodowa w sprawie oliwy z oliwek i oliwek stołowych (A8-0186/2019 - Eleonora Forenza) IT  
 

Ho espresso voto favorevole riguardo il progetto di decisione del Consiglio relativa alla conclusione a nome dell'Unione europea dell'accordo internazionale del 2015 sull'olio d'oliva e le olive da tavola.
L'obiettivo dell'accordo internazionale sull'olio d'oliva e le olive da tavola è quello di promuovere la cooperazione internazionale per lo sviluppo integrato e sostenibile dell'olivicoltura mondiale; promuovere il coordinamento delle politiche di produzione, industrializzazione, stoccaggio e commercializzazione degli oli di oliva, degli oli di sansa e delle olive da tavola; incoraggiare la ricerca e lo sviluppo;, promuovere il trasferimento di tecnologie e attività di formazione nel settore oleicolo.

Transgraniczna dystrybucja funduszy zbiorowego inwestowania (dyrektywa) (A8-0430/2018 - Wolf Klinz) IT  
 

Ho votato favorevolmente alla proposta di direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio che modifica la direttiva 2009/65/CE del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda la distribuzione transfrontaliera dei fondi di investimento collettivo.
Tali attività di pre-commercializzazione dovrebbero essere adeguatamente documentate e messe a disposizione, su richiesta, delle autorità nazionali competenti interessate. Tali informazioni dovrebbero includere un riferimento agli Stati membri e al periodo di tempo in cui si sono svolte le attività di pre-commercializzazione e una descrizione delle strategie di investimento o delle idee di investimento presentate nel corso delle attività di pre-commercializzazione.
L'ESMA dovrebbe monitorare da vicino l'eventuale assenza di convergenza tra Stati membri per quanto riguarda la documentazione delle attività di pre-commercializzazione e adottare tutte le misure necessarie per garantire che, in tali casi, non vi siano ostacoli all'efficacia della pre-commercializzazione quale strumento di promozione della distribuzione transfrontaliera dei fondi.

Transgraniczna dystrybucja funduszy zbiorowego inwestowania (rozporządzenie) (A8-0431/2018 - Wolf Klinz) IT  
 

Mi sono espresso favorevolmente in relazione alla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio per facilitare la distribuzione transfrontaliera dei fondi di investimento collettivo e che modifica i regolamenti (UE) n. 345/2013 e (UE) n. 346/2013.
Al fine di accrescere la trasparenza e la tutela degli investitori e di facilitare l'accesso alle informazioni sulle disposizioni legislative, le autorità nazionali competenti dovrebbero pubblicare tali informazioni sui loro siti web almeno in una lingua comunemente utilizzata nel settore della finanza internazionale, comprese le loro sintesi non ufficiali che consentirebbero ai gestori di organismi di investimento collettivo di ottenere una prima indicazione di tali requisiti.

Wymogi kapitałowe (rozporządzenie) (A8-0242/2018 - Peter Simon) IT  
 

Ho espresso voto favorevole alla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che modifica il regolamento (UE) n. 575/2013 per quanto riguarda il coefficiente di leva finanziaria, il coefficiente netto di finanziamento stabile, i requisiti di fondi propri e passività ammissibili, il rischio di controparte, il rischio di mercato, le esposizioni verso controparti centrali, le esposizioni verso organismi di investimento collettivo, le grandi esposizioni, gli obblighi di segnalazione e informativa e che modifica il regolamento (UE) n. 648/2012 sulla proporzionalità.
I coefficienti di leva finanziaria contribuiscono a preservare la stabilità finanziaria agendo come meccanismo di protezione nel quadro dei requisiti patrimoniali basati sul rischio e impedendo la costituzione di un eccesso di leva finanziaria durante i periodi di crescita economica.
Pertanto è opportuno introdurre un requisito di coefficiente di leva finanziaria che integri l'attuale sistema di segnalazione e informativa per quanto concerne il coefficiente di leva finanziaria.

Wymogi kapitałowe (dyrektywa) (A8-0243/2018 - Peter Simon) IT  
 

Ho votato favorevolmente alla proposta di direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio che modifica la direttiva 2013/36/UE per quanto riguarda le entità esentate, le società di partecipazione finanziaria, le società di partecipazione finanziaria mista, la remunerazione, le misure e i poteri di vigilanza e le misure di conservazione del capitale.
Il mio voto favorevole è dovuto a misure legislative che hanno dato un contributo sostanziale al rafforzamento del sistema finanziario dell'Unione e hanno reso le istituzioni più resilienti ai possibili shock futuri. Pur essendo di portata estremamente vasta, queste misure non affrontavano tutte le carenze individuate a livello degli enti.
Inoltre alcune delle misure proposte inizialmente sono soggette a clausole di revisione o non sono state specificate in misura sufficiente per agevolarne l'attuazione.

Zdolność instytucji kredytowych i przedsiębiorstw inwestycyjnych do pokrycia strat i dokapitalizowania (rozporządzenie) (A8-0216/2018 - Gunnar Hökmark) IT  
 

Ho espresso voto favorevole sulla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che modifica il regolamento (UE) n. 806/2014 per quanto riguarda la capacità di assorbimento delle perdite e di ricapitalizzazione per gli enti creditizi e le imprese di investimento.
Il Comitato dovrebbe garantire che gli enti dispongano di una sufficiente capacità di assorbimento delle perdite e di ricapitalizzazione per assicurare una ricapitalizzazione rapida nel quadro della risoluzione con un impatto minimo sulla stabilità finanziaria e sui contribuenti.
Quest'obiettivo dovrebbe essere raggiunto mediante il rispetto, da parte degli enti, di un requisito minimo di fondi propri e passività ammissibili per uno specifico ente, come previsto dal regolamento.

Kontakt 

  • Bruxelles 

    Parlement européen
    Bât. Altiero Spinelli
    10E115
    60, rue Wiertz / Wiertzstraat 60
    B-1047 Bruxelles/Brussel
     
  • Strasbourg 

    Parlement européen
    Bât. Louise Weiss
    T10044
    1, avenue du Président Robert Schuman
    CS 91024
    F-67070 Strasbourg Cedex
     
  • Adres pocztowy 

    European Parliament
    Rue Wiertz
    Altiero Spinelli 10E115
    1047 Brussels
     
    Contact data: