Accesso diretto alla navigazione principale (Premi "Invio")
Accesso ai contenuti della pagina (premere "Invio")
Accesso diretto all'elenco degli altri siti web (Premi "Invio")

Notizie

Comunicati stampa

 
 
 
 
EP President Martin Schulz walk in the plenary chamber to open October Plenary session  

Aprendo la sessione di ottobre, il Presidente del Parlamento europeo, Martin Schulz, ha esortato tutte le parti coinvolte nel processo di pace in Irlanda del Nord ad astenersi dalla "pericolosa provocazione reciproca". Schulz ha inoltre annunciato che giovedì 16 ottobre la deputata lettone Iveta Grigule si è dimessa dal gruppo EFDD. Di conseguenza, il gruppo non dispone di un numero sufficiente di Stati membri per formare un gruppo parlamentare. (Seguito: Apertura: non si deve boicottare il processo di pace in Irlanda del Nord )

 
 

Dibattito sui risultati della politica economica dei paesi UE

Tornata Affari economici e monetari20-10-2014 - 19:06

Il Parlamento terrà un dibattito martedì mattina con il Sottosegretario di Stato italiano presso il Ministero delle finanze Benedetto della Vedova e con il commissario Jyrki Katainen, sui progressi compiuti dai paesi UE nell'attuazione delle priorità previste dal coordinamento delle politiche economiche nell'ambito del semestre europeo. (Seguito: Dibattito sui risultati della politica economica dei paesi UE )

 
 

Budget UE per il 2015: "Il Parlamento combatterà duramente"

Tornata Bilancio20-10-2014 - 18:02
MEP Gardiazabal on Budget 2015_  

Martedì 21 ottobre i deputati discuteranno la posizione del Parlamento sul bilancio dell'UE per il 2015. Il voto il giorno successivo. La commissione per i Bilanci del PE raccomanda di rifiutare i tagli del Consiglio, ma questo significherebbe negoziare con il Consiglio. Abbiamo discusso la questione con Eider Gardiazábal, che sta preparando la posizione del Parlamento sul bilancio. La deputata spagnola del gruppo S&D ha detto che il PE combatterà duramente per difendere la sua posizione. (Seguito: Budget UE per il 2015: "Il Parlamento combatterà duramente" )

 
 

Chi sarà il Garante europeo della protezione dei dati?

Altro Istituzioni20-10-2014 - 16:41
Data protection hearing  

Le celebrità e i personaggi famosi non sono gli unici che dovrebbero preoccuparsi della propria privacy. Il Parlamento svolge un ruolo fondamentale nel decidere chi sarà il Garante europeo della protezione dei dati per i prossimi cinque anni. Questa carica è responsabile della protezione dei dati personali e della privacy. Oggi la commissione alle Libertà civili del Parlamento europeo interrogherà i candidati dalle ore 19 alle 22:30, mentre la votazione si svolgerà domani alle 17. (Seguito: Chi sarà il Garante europeo della protezione dei dati? )

 
 

#EPhearings2014 in diretta: Maroš Šefčovič e Violeta Bulc

Altro Istituzioni20-10-2014 - 15:37
day20_it.jpg  

Due audizioni dei commissari designati si tengono oggi a Strasburgo. Maroš Šefčovič, nominato come Vice-presidente per l'Unione energetica, sarà ascoltato dalle commissioni per l'Ambiente e l'Industria. La candidata per la Slovenia ai Trasporti, Violeta Bulc, ha sostituito Alenka Bratušek e sarà interrogata dalla commissione per Trasporti. (Seguito: #EPhearings2014 in diretta: Maroš Šefčovič e Violeta Bulc )

 
 

Le audizioni di lunedì e la nuova Commissione europea

Altro Istituzioni17-10-2014 - 16:25
Juncker team 2.0  

Le audizioni dei commissari designati riprendono la prossima settimana a Strasburgo. I deputati interrogheranno Violeta Bulc, commissario designato per i Trasporti, e Maroš Šefčovič, designato vicepresidente e commissario per l'Unione energetica. Il voto per approvare o bocciare la nuova Commissione europea, guidata da Jean-Claude Juncker, è previsto mercoledì. (Seguito: Le audizioni di lunedì e la nuova Commissione europea )

 
 
 

È facile trasformare un accordo intergovernativo in legge? L'attuale processo legislativo europeo parte dalla richiesta iniziale da parte dei leader degli Stati membri durante i vertici europei fino all'approvazione dei testi definitivi approvati dai governi stessi e dal Parlamento europeo. La velocità di questo processo dipende dal contesto politico e dall'argomento trattato, ma è chiaro che tradurre le promesse fatte durante i vertici in misure concrete non è un processo facile. (Seguito: Le conclusioni dei summit UE e il modo in cui (non) sempre diventano legge )

 
 

MEPs to debate counter-terrorism policies with UN’s Jean-Paul Laborde

AFET External relations16-10-2014 - 09:31
©BELGA_AFP_FABRICE COFFRINI  

The external and internal aspects of policies for combatting terrorism, radicalisation and the rising phenomenon of “foreign fighters” will be the focus of a debate between Foreign Affairs and Civil Liberties, Justice and Home Affairs committees and Jean-Paul Laborde, Executive Director of the UN Counter-Terrorism Executive Directorate (CTED) on Thursday at 11:30. (Read more: MEPs to debate counter-terrorism policies with UN’s Jean-Paul Laborde )

 
 

La lotta contro Ebola

Altro Sanità pubblica15-10-2014 - 16:00
A file handout picture taken and released on August 7, 2014 by the Spanish Defense Ministry shows Roman Catholic priest Miguel Pajares, who contracted the deadly Ebola virus, being transported from Madrid's Torrejon air base to the Carlos III hospital upon his arrival in Spain. The Carlos III hospital announced on August 12, 2014 that the evacuated Spanish priest Miguel Pajares has died. ©BELGA/AFP PHOTO/SPANISH DEFENSE MINISTRY/INAKI GOMEZ  

L'epidemia del virus Ebola in Africa occidentale rappresenta una sfida per la sicurezza globale, come indicato in una risoluzione approvata dal Parlamento il 18 settembre. Da allora, c'è stata una prima trasmissione del virus sul suolo europeo. La risposta dell'UE al virus Ebola sarà discussa in plenaria il 20 ottobre. Abbiamo incontrato i presidenti delle commissioni allo Sviluppo e alla Salute pubblica. (Seguito: La lotta contro Ebola )

 
 

LUX Film Days: un autunno al cinema!

Altro Cultura15-10-2014 - 14:44
 

I LUX Film Days stanno portando i tre finalisti del Premio LUX 2014 nei cinema vicino a te. Il premio viene assegnato ogni anno dal Parlamento europeo, ma prima del voto finale di dicembre, gli amanti del cinema avranno la possibilità di vedere i tre film e scegliere il loro preferito. Quest'anno, i LUX Film Days contano 165 proiezioni in festival cinematografici, proiezioni speciali ed eventi accompagnati da presentazioni, dibattiti e tavole rotonde in tutti i 28 paesi membri. (Seguito: LUX Film Days: un autunno al cinema! )