Accesso diretto alla navigazione principale (Premi "Invio")
Accesso ai contenuti della pagina (premere "Invio")
Accesso diretto all'elenco degli altri siti web (Premi "Invio")

Notizie

Comunicati stampa

 
 
 
 

Juncker investment plan must complement other EU tools, say MEPs

BUDG ECON Budget / Economic and monetary affairs02-03-2015 - 18:40

The European Fund for Strategic Investments (EFSI) must focus on currently underfunded areas, so as to complement, not duplicate, other EU budget tools, said MEPs at Monday’s expert hearing on the Juncker investment plan proposals. The hearing was held by the Budgets and Economic and Monetary Affairs committees with a view to shaping legislation for the investment plan. (Read more: Juncker investment plan must complement other EU tools, say MEPs )

 
 

Giornata internazionale delle donne: l'educazione prima di tutto!

Altro Diritti delle donne/Pari opportunità02-03-2015 - 17:58
Poster of the EP interparliamentary committee meeting: "Empowering women and girls through education, International Women's Day 2015"  

"L'emancipazione delle donne e delle ragazze attraverso l'educazione" è il tema della Giornata internazionale della donna 2015. L'obiettivo? L'accesso all'educazione nei paesi in via di sviluppo e un minore divario tra il livello di istruzione raggiunto dalle donne nell'Unione europea e le opportunità professionali. Il Parlamento europeo organizza numerosi eventi, tra cui l'incontro con i parlamentari nazionali e un seminario per i giornalisti. Segui gli eventi in diretta. (Seguito: Giornata internazionale delle donne: l'educazione prima di tutto! )

 
 
This week at the EP  

Il piano di 315 miliardi di euro di investimenti, il cosiddetto "piano di Juncker", per stimolare la crescita in Europa, sarà sotto i riflettori. I deputati discuteranno i suoi tre pilastri: un fondo investimenti, un hub di consulenza e una pipeline di progetti con gli esperti. Lunedì, il commissario generale UNRWA Pierre Krähenbühl discuterà la situazione dei rifugiati in Medio Oriente in commissione affari esteri. Nel frattempo, il PE si sta preparando per la plenaria della prossima settimana. (Seguito: Questa settimana al PE: il piano Juncker, i rifugiati e la Festa della Donna )

 
 
A Syrian soldier walks on the roof of the damaged church of Saint Sarkis, in the ancient Christian town of Maalula, 56 kilometers northeast of the Syrian capital Damascus, on December 20, 2014. ©BELGA/AFP/Y.Karwashan  

Il 26 febbraio la sottocommissione per i Diritti umani ha organizzato un'audizione congiunta con la delegazione del Parlamento sulla libertà di religione in Medio Oriente. La discussione sulla situazione dei cristiani e delle altre minoranze religiose è stata presieduta dal presidente della commissione Elena Valenciano (S&D, Spagna), che ha descritto la libertà di religione, "ciò a cui l'umanità aspira da un tempo immemorabile". (Seguito: Minoranze religiose in Medio Oriente: "La morte è diventata qualcosa di banale" )

 
 

Changes to planned European Passenger Name Record (PNR) system discussed by MEPs

LIBE Justice and home affairs26-02-2015 - 18:38
An evaluation of the necessity and proportionality of the proposal in the face of current security threats, its scope (list of offences covered), retention periods, the inclusion or exclusion of intra-EU flights, the connection with the on-going data protection reform, as well as the consequences of the EU Court of Justice judgement annulling the 2006 data retention directive, were among the issues discussed by MEPs.  

A new draft text on an EU system for the use of Passenger Name Record (PNR) data, tabled by lead MEP Timothy Kirkhope (ECR, UK), was discussed in the civil liberties committee on Thursday morning. (Read more: Changes to planned European Passenger Name Record (PNR) system discussed by MEPs )

 
 
The EP’s environmental committee backs the reform of the EU’s Emission Trading Scheme (ETS). © BELGA_AGEFOTOSTOCK  

La commissione per l'Ambiente del PE sostiene la riforma del sistema di scambio di emissioni dell'UE (ETS). L'obiettivo? Ridurre le emissioni di gas serra e combattere il cambiamento climatico. Il progetto di legge approvato dai deputati il 24 febbraio consentirebbe di affrontare gli squilibri di domanda e offerta di quote di emissione, che ostacolano gli incentivi per gli investimenti verdi. Quali sono i cambiamenti previsti? (Seguito: Riforma del sistema di scambio di quote di emissione: quello che c'è da sapere )

 
 

I vincitori del premio del cittadino europeo

Altro Diritti dei cittadini26-02-2015 - 15:29
2014 European Citizen's Prize laureates  

Sono quelli che fanno dell'Europa un posto migliore: 47 persone e organizzazioni di tutta l'UE hanno ricevuto il Premio del cittadino europeo in una cerimonia a Bruxelles il 25 febbraio. Un premio per il loro contributo alla cooperazione europea e la promozione dei valori comuni. Clicca qui per saperne di più. (Seguito: I vincitori del premio del cittadino europeo )

 
 

Some 3,000 workers made redundant in Belgium, Germany and Poland in 2013-2014 should receive EU aid worth €6.3million to help them find jobs, the Budgets Committee recommended on Thursday. The European Globalisation Adjustment Fund (EGF) aid still has to be approved by Parliament as a whole and the Council of Ministers. (Read more: EU job-search aid for redundant workers in Belgium, Germany and Poland )

 
 

Finanziamento per lo sviluppo: quali prospettive?

Altro Sviluppo e cooperazione / Affari economici e monetari26-02-2015 - 11:41
 

In vista dell'Anno europeo dedicato allo sviluppo e agli aiuti umanitari la commissione per lo Sviluppo ha ospitato martedì 24 febbraio, un'audizione pubblica sulle risorse finanziarie per lo sviluppo globale sostenibile e l'eliminazione della povertà nei prossimi 15 anni. All'audizione, presieduta Linda McAvan, presidente della commissione per lo Sviluppo, ha partecipato il Commissario per lo sviluppo Neven Mimica, i rappresentanti dell'ONU, delle imprese e della società civile. (Seguito: Finanziamento per lo sviluppo: quali prospettive? )

 
 

Next year’s EU budget priorities should be fostering growth by helping employment, enterprises and entrepreneurship, showing solidarity both within the EU and with countries outside it and putting EU finances in order by tackling the overdue payments backlog and reforming the EU revenue system, say Budgets Committee MEPs in a resolution voted on Thursday. (Read more: Growth, solidarity and paying the bills: budget MEPs vote 2016 budget priorities )