Accesso diretto alla navigazione principale (Premi "Invio")
Accesso ai contenuti della pagina (premere "Invio")
Accesso diretto all'elenco degli altri siti web (Premi "Invio")

Notizie

Comunicati stampa

 
 
 
 

IS fighters returning to EU: MEPs debate how to prevent internal security threat

Plenary Session External relations / Security and defence23-10-2014 - 10:27

Concerns over the possible threats to the EU's internal security posed by Europeans returning home after fighting for the so-called “Islamic State” (IS) were raised by MEPs in a debate on Wednesday. Some called for a swift approval of the EU Passenger Name Record (PNR) proposal to better detect potential terrorists entering or leaving the EU. Most stressed, however, that all measures taken by the EU to tackle this problem must respect fundamental rights. (Read more: IS fighters returning to EU: MEPs debate how to prevent internal security threat )

 
 

Come il Parlamento difende i diritti umani

Tornata Diritti umani23-10-2014 - 09:00
Relatives and peers of the 43 missing students of Normal School of Ayotzinapa Raul Isidro Burgos march demanding their appearance in Tixtla, Guerrero state, Mexico on October 21, 2014. Mexico's government announced a $110,000 reward for information on the disappearance of 43 students in a case of alleged collusion between a drug gang and police. ©BELGA/AFP/ EDUARDO GUERRERO  

Il Parlamento europeo rappresenta un forte promotore dei diritti umani e richiama l'attenzione sulle loro violazioni in tutto il mondo durante ogni sessione plenaria a Strasburgo. Questa settimana il Parlamento discuterà la situazione in Russia, Uzbekistan e Messico. Per saperne di più segui in diretta i dibattiti sul nostro sito. (Seguito: Come il Parlamento difende i diritti umani )

 
 
Isis assault on Kobane, Iraq on the Turkish border  

La Turchia dovrebbe fare di più per sostenere i curdi nel combattere la minaccia dell'ISIS a Kobane, hanno dichiarato molti deputati in un dibattito sulla città siriana assediata il 22 ottobre. Hanno inoltre condannato le violenze dell'ISIS e hanno richiesto sforzi maggiori per affrontare il gruppo terroristico e aiutare le sue vittime. Alcuni hanno anche sollevato la potenziale minaccia di armi chimiche e chiedendo una più ampia strategia per il Medio Oriente. (Seguito: Kobane: un maggior sostegno alla città siriana sotto la minaccia dell'ISIS )

 
 

Il Parlamento elegge la nuova Commissione europea

Tornata Istituzioni22-10-2014 - 17:07
EP President Martin Schulz hands over to EC President Jean-Claude Juncker the decision of the EP to elect the new commission.  

I deputati hanno approvato mercoledì mattina il nuovo collegio dei 27 Commissari, così come presentato dal Presidente-eletto Jean-Claude Juncker, con 423 voti favorevoli, 209 contrari e 67 astensioni. La nuova Commissione deve ora essere formalmente incaricata dai Capi di Stato o di governo dell'UE per poter entrare in carica il 1° novembre, con un mandato di cinque anni. (Seguito: Il Parlamento elegge la nuova Commissione europea )

 
 

La nuova Commissione europea è stata eletta

Altro Istituzioni22-10-2014 - 16:35
infographic illustration  

La nuova Commissione europea di Jean-Claude Juncker è stata eletta ufficialmente dal Parlamento europeo a Strasburgo con 423 a favore, 209 contro 67 astensioni. Guarda l'infografica per conoscere tutti i nuovi commissari europei. (Seguito: La nuova Commissione europea è stata eletta )

 
 

Migranti clandestini: più informazioni sull'operazione di polizia "Mos Maiorum"

Tornata Cooperazione di polizia22-10-2014 - 16:00

I punti principali del dibattito di mercoledì sera sull'operazione di polizia a livello europeo sui migranti clandestini, nota come "Mos Maiorum", tra i deputati e la Presidenza italiana del Consiglio - rappresentata da Benedetto Della Vedova - sono stati le preoccupazioni per il rispetto dei diritti fondamentali e del principio di non-discriminazione dei migranti e la necessità di raccogliere informazioni per smantellare le reti criminali che traggono profitti dal traffico di esseri umani. (Seguito: Migranti clandestini: più informazioni sull'operazione di polizia "Mos Maiorum" )

 
 

I Paesi UE dovrebbero mantenere i loro impegni su riforme economiche

Tornata Affari economici e monetari22-10-2014 - 15:23

Nel testo adottato mercoledì, i deputati evidenziano che i Paesi UE devono impegnarsi di più per mantenere gli impegni sulle riforme economiche. Poiché nel 2013 solo il 10% delle raccomandazioni per paese era stato attuato integralmente, mentre per il 45% di tali raccomandazioni ci sono stati progressi scarsi o nulli, i deputati ritengono che "non vi sia coerenza tra l'impegno europeo e l'attuazione a livello nazionale delle raccomandazioni specifiche per paese da parte degli Stati membri". (Seguito: I Paesi UE dovrebbero mantenere i loro impegni su riforme economiche )

 
 

Gli Stati membri devono sostenere con fondi adeguati gli impegni politici presi per rilanciare la crescita, creare posti di lavoro, incoraggiare la ricerca e lo sviluppo e consentire all'UE di svolgere il proprio lavoro di politica estera, hanno dichiarato mercoledì i deputati, reintroducendo nel progetto di bilancio UE per il 2015 gli importi tagliati dal Consiglio. (Seguito: Bilancio UE 2015: saldare i conti e più investimenti per crescita e occupazione )

 
 

Il PE vota la nuova Commissione europea

Tornata Istituzioni22-10-2014 - 07:00
1409_new_commission_it.jpg  

Mercoledì i deputati decideranno se approvare o menola nuova Commissione europea guidata da Jean-Claude Juncker. In un dibattito prima del voto, i deputati si confronteranno sul programma del Presidente eletto della Commissione Juncker per i prossimi cinque anni. Il processo elettorale della Commissione europea prevede che tutti i commissari designati siano stati in precedenza interrogati dai deputati per valutare le loro compotenze. Ora il Parlamento ha l'ultima parola. (Seguito: Il PE vota la nuova Commissione europea )

 
 

After reviewing the last two hearings of commissioners-designate held the day before in Strasbourg, the Conference of Presidents, the group leaders, unanimously declared the hearings process closed. (Read more: Hearings of candidate commissioners closed; vote on new Commission tomorrow )