Libia: dibattito con il capo della politica estera dell'UE Mogherini 

L'emergenza in Libia e nel Mediterraneo e gli sforzi dell'UE per proteggere i migranti saranno discussi martedì pomeriggio con Federica Mogherini.

La scorsa settimana, la situazione nella capitale libica Tripoli e nei suoi dintorni si è drammaticamente deteriorata, dopo l'intensificarsi degli scontri tra milizie armate rivali. Il caos ha anche portato alla fuga di migranti dai centri di detenzione e di circa 400 prigionieri da una prigione della capitale libica.

Le Nazioni Unite hanno riferito di aver ottenuto un accordo per il cessate il fuoco il 4 settembre.

Già a maggio i deputati hanno adottato una risoluzione sulla Libia, nella quale si esorta l'Unione europea a concentrare i propri sforzi sulla protezione dei migranti. Hanno inoltre sottolineato che il piano delle Nazioni Unite è attualmente l'unico quadro possibile per una soluzione e hanno chiesto che le elezioni si svolgano nel 2018.



Dibattito: martedì 11 settembre

Procedura: dichiarazione dell'Alto rappresentante dell'Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza (no risoluzione)