Mix energetico: una visione per il futuro dell'UE 

 
 

Condividi questa pagina: 

Guarda l'infografica. 

In Europa, l'utilizzo di combustibili altamente inquinanti, come il petrolio e il carbone, dovrà essere ridotto in maniera considerevole per raggiungere l'obiettivo della strategia a lungo termine: riduzione dell'80% delle emissioni di CO2 entro il 2050. Il PE ha adottato una risoluzione il 14 marzo per investire più nelle fonti rinnovabili e nell'efficienza energetica.

La strategia energetica della Commissione per un'economia a bassa produzione di CO2 entro il 2050 è stata presentate in dicembre 2011. E offre diversi scenari per la produzione energetica dell'Europa.


La relatrice greca Niki Tzavela ha sottolineato: "I disaccordi provengono dal modo e dal meccanismo con cui raggiungeremo questi obiettivi".


Leggi l'infografica per sapere quale è il mix energetico adottato attualmente dall'Italia. E confrontalo con gli altri Stati membri!