Piano di investimenti per l’Europa: ecco come sta sostenendo l’economia europea 

 
 

Condividi questa pagina: 

I deputati hanno votato il 12 dicembre per l’estensione del Fondo europeo per gli investimenti strategici per settori chiave nell’UE. Facciamo il punto sui finanziamenti già approvati.

Il Parlamento europeo in seduta plenaria ha approvato l’estensione del Fondo europeo per gli investimenti strategici (FEIS) per altri tre anni, fino alla fine del 2020, con l’obiettivo di generare fino a un totale di 500 miliardi di investimenti.

 

Il Fondo venne creato nel 2015 per un periodo di tre anni, per generare 315 miliardi di euro di investimenti pubblici e privati nell’economia dell’UE. Venne proposto dal presidente della Commissione Jean Claude Juncker in risposta al calo degli investimenti durante la crisi che lasciò molti progetti con alto potenziale in difficoltà, senza possibilità di trovare finanziamenti.

 

L’impegno del Fondo, controllato dalla Banca europea per gli investimenti, di coprire una parte delle perdite a cui i progetti potrebbero andare incontro, ha reso alcuni progetti meno rischioso per gli investitori.

 

Fondo europeo per gli investimenti strategici 

I finanziamenti approvati nel quadro del FEIS ammontano a quasi 50 miliardi (dati di novembre 2017). L’Italia è il secondo paese dell’UE per fondi ricevuti, con 6,4 miliardi di euro di investimenti, che si stima possano generare un totale di oltre 36 miliardi di investimenti.

Ecco come sono ripartiti i fondi nell’UE:

(dati Commissione europea, nov. 2017)

Paese

Finanziamento approvato (in milioni di euro)

Previsione sugli investimenti generati (in milioni di euro)

Austria

930

2821

Belgio

1261

5832

Bulgaria

355

1586

Croazia

186

741

Cipro

45

81

Repubblica ceca

547

2481

Danimarca

525

1606

Estonia

112

803

Finlandia

1414

5634

Francia

7822

36808

Germania

5020

21752

Grecia

1643

5529

Ungheria

73

1229

Irlanda

978

3948

Italia

6461

36731

Lettonia

182

615

Lituania

324

934

Lussemburgo

89

284

Malta

11

34

Paesi Bassi

2350

8368

Polonia

2515

8869

Portogallo

1893

5450

Romania

326

1078

Slovacchia

473

1225

Slovenia

59

490

Spagna

5156

30812

Svezia

1751

6256

Regno Unito

2795

19260

Progetti in più paesi

4305

40357

Totale UE

49604

251611