La collezione d'arte del Parlamento europeo è on line 

 
 

Condividi questa pagina: 

La collezione di opere d'arte. 

Tutti hanno bisogno di un break dalla politica. Perché non fare una breve pausa culturale ed esplorare la collezione d'arte del Parlamento europeo? Ora è possibile osservare le opere dei giovani talenti europei riunite dal Parlamento negli ultimi trent'anni. Un luogo d'incontro di arte, politica e tecnologia.

Tutto iniziò nel 1980. E oggi la collezione d'arte del Parlamento europeo comprende circa 500 quadri, sculture e altre opere di arte moderna provenienti dai 27 Stati membri.


Fino ad ora si potevano vedere al Parlamento di Bruxelles, Strasburgo e in Lussemburgo. Nel 2009 la parlamentare Lidia Geringer de Oedenberg, questore responsabile degli eventi culturali ed artistici al Parlamento europeo, ha avviato la creazione di una galleria on line per dare la possibilità al grande pubblico di esplorare questa collezione.


"La promozione di questa collezione ci dà l'opportunità di costruire un'immagine del Parlamento come istituzione con una faccia umana, impegnata nella cultura europea e nella promozione di giovani artisti", ha dichiarato Geringer de Oedenberg.


In questo momento si possono ammirare le ultime acquisizioni da Malta, Slovacchia, Bulgaria e Romania, mentre le opere meno recenti seguiranno. "Le opere acquistate dal 2009 sono già disponibili nella galleria d'arte online. Altre opere saranno disponibili una volta che i diritti d'autore delle opere precedenti saranno stabiliti" spiega il questore.