Condividi questa pagina: 

L'evento dei giovani europei (EYE) ha riunito l'11 maggio 5.000 ragazzi tra i 16 e i 30 anni a Strasburgo. Un'occasione per scambiare idee e prospettive sul futuro dell'Unione europea, i diritti umani, la disoccupazione giovanile e la rivoluzione digitale... Durante la plenazia di luglio queste idee saranno presentate direttamente ai nuovi deputati eletti.

Oltre 200 incontri e seminari hanno avuto luogo a Strasburgo durante l'EYE event dello scorso week-end a cui hanno partecipato più di 180 personalità e deputati europei. Dopo i tre giorni dell'evento sono state raccolte numerose proposte relative in particolare gli stage, una maggiore coerenza tra regolamenti europei e una migliore conoscenza della politica europea.


Dei giovani giornalisti hanno frequentato tutti i dibattiti per poter compilare una relazione da presentare ai deputati in sessione plenaria a luglio.


Nello stesso week-end c'è stato anche lo YO!Fest organizzato dal Forum dei giovani europei e due "Instameetings", cioè due momenti in cui i giovani fotografi presenti hanno potuto fotografare il Parlamento in tutte le sue angolazioni. Puoi trovare le foto su Instagram con l'hashtag #EPinstameet.


I numeri dell'EYE 
  • 9,219 tweets con #EYE2014 
  • 3,798 tweet con #EYEstream 
  • 164 foto con #epinstameet