I vincitori del premio del cittadino europeo 

 
 

Condividi questa pagina: 

I vincitori del Premio del cittadino europeo 

Sono quelli che fanno dell'Europa un posto migliore: 47 persone e organizzazioni di tutta l'UE hanno ricevuto il Premio del cittadino europeo in una cerimonia a Bruxelles il 25 febbraio. Un premio per il loro contributo alla cooperazione europea e la promozione dei valori comuni. Clicca qui per saperne di più.

Il Vicepresidente Sylvie Guillaume (S & D, Francia), che è anche il presidente della giuria di premiazione, ha detto durante la cerimonia: "Nonostante la crisi e l'aumento dell'euro scetticismo, i cittadini europei difendono ancora un modello europeo basato sui diritti , la giustizia e la democrazia. Naturalmente, nessuna ricompensa sarà mai sufficiente per riconoscere il lavoro svolto e il vostro coinvolgimento personale. Ma almeno, il Parlamento europeo è qui per gettare una luce sul vostro lavoro. I cittadini hanno una voce e questo premio dimostra che la stiamo ascoltando".


Trovate la lista completa dei vincitori del premio del cittadino europeo per il 2014 qui.


Il Premio del cittadino europeo istituito nel 2009 dal Parlamento europeo, intende ricompensare singoli individui o gruppi di persone che hanno profuso un impegno eccezionale nelle seguenti aree:


  • Attività o azioni che si distinguono per il loro carattere di eccezionalità nel promuovere una migliore comprensione reciproca e una stretta integrazione tra i popoli degli Stati membri.
  • Azioni quotidiane che mettono in pratica i valori dell'ospitalità, della solidarietà e della tolleranza o che incoraggiano l'integrazione europea.
  • Azioni particolarmente meritevoli intraprese da cittadini nel contesto del lavoro dell'Unione europea con paesi terzi e che traducono in pratica i valori della solidarietà e della cooperazione internazionale.