Mondo 

Prodotti per questa categoria 

Gli accordi commerciali in vigore e quelli in attesa di ratifica        

Mondo 
 

Numerosi trattati sono in fase di negoziazione, ma entreranno in vigore solo dopo l’approvazione del Parlamento Europeo. Ecco una panoramica delle trattative in corso.

La richiesta di adesione all'UE della Turchia subisce una crisi senza precedenti        

Dal commercio alla Nato, per decenni il rapporto tra l'UE e la Turchia è stato molto produttivo. Tuttavia, recentemente le relazioni si sono raffreddate a seguito di diversi episodi antidemocratici nel paese, come la chiusura dei media e la carcerazione dei giornalisti. Gli eurodeputati tengono d’occhio gli sviluppi della situazione turca e si chiedono se non sia il caso di rivalutare i rapporti con il paese.

Fati, 13, nel campo profughi di Mbera. Fati è arrivata al campo nell'Ottobre del 2012, quando era incinta di sei mesi, insieme a suo marito.
©UNHCR/B.Malum        

Una ragazza su tre si sposa prima dei 18 anni nei paesi in via di sviluppo, e una su nove prima del 15. Costringendo bambine e adolescenti a lasciare gli studi, questa pratica limita le loro prospettive future. I rischi maggiori riguardano le ragazze che, ancora troppo giovani per figliare, spesso incorrono in gravi complicazioni da gravidanza e parto che possono causarne la morte. L'11 Aprile, gli esperti e i membri delle commissioni parlamentari (DROI e FEMM) hanno discusso sul da farsi.

Come e in quali occasioni il Parlamento Europeo ha supportato l'Ucraina negli ultimi anni.        

Negli ultimi tre anni, il Parlamento Europeo ha sempre dimostrato solidarietà nei confronti dell'Ucraina sostenendo le varie richieste per modifiche ed intensificazione dei rapporti con l'Europa, condannando il coinvolgimento militare della Russia, l’annessione illegale della Crimea, promuovendone le riforme politiche ed economiche e sostenendo la creazione di un regime senza visti per i cittadini ucraini che viaggiano verso l’UE. Scopri di più nella nostra timeline.