Accesso diretto alla navigazione principale (Premi "Invio")
Accesso ai contenuti della pagina (premere "Invio")
Accesso diretto all'elenco degli altri siti web (Premi "Invio")

Questa settimana al PE: immigrazione, sicurezza informatica, segreti commerciali, Presidenza olandese

Altro Articolo - Istituzioni11-01-2016 - 13:34
 
EP this week   Questa settimana a Bruxelles.

Giovedì la commissione per le Libertà civili discuterà l'attuazione delle misure per affrontare la crisi dell'immigrazione e dei rifugiati. I deputati voteranno anche le prime regole di sicurezza informatica a livello europeo e di protezione delle informazioni commerciali riservate. I deputati si confronteranno sul programma della nuova presidenza del Consiglio con i ministri competenti olandesi mentre i gruppi politici prepareranno la sessione plenaria di Strasburgo della prossima settimana.


Giovedì 14 gennaio la commissione per le Libertà civili si confronterà sulla crisi dei rifugiati con il Commissario per l'immigrazione Dimitris Avramopoulos. L'obiettivo del dibattito è quello di includere il pacchetto sui controlli di frontiera, i punti di crisi per i rifugi e l'attuazione di misure di delocalizzazione. Potrebbe anche essere discussa la reintroduzione dei controlli alle frontiere della Svezia e della Danimarca.


Giovedì la commissione per il Mercato interno voterà le regole di sicurezza informatica a livello dell'UE. Le aziende dei settori fondamentali come l'energia, i trasporti, le banche o la salute, internet, i motori di ricerca e le aziende di cloud storage dovranno garantire che le infrastrutture teconologiche siano sicuri e protetti, segnalando anche gli eventuali attacchi. In dicembre i governi avevano già raggiunto un accordo provvisorio sul tema.


Lunedì è previsto il voto di una definizione a livello europeo di "segreto commerciale" da parte della commissione per gli Affari giuridici. Le vittime del commercio di segreti commerciali potranno richiedere un risarcimento in tribunale, ma i deputati insistono sulla necessità di garantire anche la libertà di informazione.


Lunedì, la commissione speciale per gli Accrodi fiscali e la commissione per gli Affari economici e monetari interrogheranno il Commissario Pierre Moscovici sul programma legislativo della Commissione per il 2016 in materia di tassazione delle imprese.
La presidenza del Consiglio dell'Unione europea è assunta dai Paesi Bassi dal 1° gennaio. Lunedì e giovedì i ministri del governo dovranno presentare il programma della presidenza olandese alle diverse commissioni del Parlamento.

RIF. : 20160108STO09325
 
 
   
Per ulteriori informazioni