Accesso diretto alla navigazione principale (Premi "Invio")
Accesso ai contenuti della pagina (premere "Invio")
Accesso diretto all'elenco degli altri siti web (Premi "Invio")

Uova: ecco come l'Unione Europea intende mantenerle sane e sicure

Altro Articolo - Istituzioni12-04-2017 - 14:53
 

Decorare le uova è una delle tradizioni pasquali più diffuse in Europa, ma quanto sicure sono le uova che compriamo? Il Parlamento europeo ha lavorato a diverse leggi per garantire la sanità e qualità sia delle galline sia delle loro uova. Tra queste, il divieto di utilizzare negli allevamenti gabbie da batteria e l'uso del codice sulle uova per una maggiore e più dettagliata informazione sulla provenienza e tipo di uovo commercializzato.


L'Unione europea produce fino a 7 milioni di tonnellate di uova all’anno con un consumo annuale pro-capite di circa 200 uova. Tra i paesi comunitari, Francia, Italia e Germania sono i maggiori produttori, ma non solo gli europei sono ghiotti delle nostre uova, che infatti finiscono principalmente nei piatti di giapponesi, svizzeri e americani.

Le uova, essendo un alimento ricco di proteine, vengono utilizzate anche in cosmetica, nei vaccini e nella colla, oltre che venire decorate da bambini di tutto il mondo in questi giorni pasquali.

RIF. : 20170407STO70798