Accesso diretto alla navigazione principale (Premi "Invio")
Accesso ai contenuti della pagina (premere "Invio")
Accesso diretto all'elenco degli altri siti web (Premi "Invio")

Donne e clima: una sola strategia

Altro Articolo - Ambiente18-04-2012 - 17:18
 
La deputata verde Nicole Kiil-Nielsen.   La deputata verde Nicole Kiil-Nielsen.

Unire la lotta all'uguaglianza di genere alla lotta al cambiamento climatico. Un'idea apparentemente bizzarra che si basa su un ragionamento chiaro e preciso. Ce lo spiega la deputata verde Nicole Kiil-Nielsen, relatrice del rapporto su questo tema che verrà presentato in sessione plenaria il 20 aprile.


Cosa c'entrano i cambiamenti climatici e la parità dei generi?


Nicole Kiil-Nielsen - In ogni situazione di crisi o di rivoluzione, si dice che per prima cosa bisogna risolvere il problema, e che i diritti delle donne verranno… dopo. Questo modo di pensare è vecchio e inefficace. Al contrario, i cambiamenti climatici e la parità di genere sono strettamente connessi. Non possiamo proporre delle soluzioni efficaci e innovanti se non allarghiamo il nostro spettro visivo. Secondo uno studio realizzato dalla London School of Economics e l'Istituto Max Planck, le donne rischierebbero di morire a causa di una catastrofe naturale fino a 14 volte di più rispetto agli uomini.

Ci puó fare un esempio?



NKN - In Tanzania, nella regione di Kilombero, una ONG ha lanciato un programma per costruire un pozzo in un villaggio. Dopo due anni il pozzo si è seccato. Abbiamo capito che solo gli uomini del villaggio hanno deciso il posto in cui costruire il pozzo. Ma, visto che sono le donne a occuparsi dell'acqua, sono loro che sapevano dove bisognava costruire il pozzo. In seguito a questo errore, il pozzo è stato fatto in un luogo indicato dalle donne.



Quali sono le misure concrete che propone?



NKN - Per esempio, l'introduzione di una quota minima del 40% di donne all'interno delle delegazioni europee responsabili delle negoziazioni sul clima.



Speriamo inoltre di saperne di più richiedendo una lista dei dati relativi al genere durante le fasi di valutazione e di lancio dei progetti in materia di cambiamento climatico.



Non si tratta di mettere in concorrenza le politiche di uguaglianza di genere con le politiche climatiche, ma di andare avanti in entrambe. Se la lotta al cambiamento climatico includerà anche le politiche di genere, potremo combattere le discriminazioni e allo stesso tempo trovare delle soluzioni più efficaci per l'ambiente.

RIF. : 20120413STO42889