Accesso diretto alla navigazione principale (Premi "Invio")
Accesso ai contenuti della pagina (premere "Invio")
Accesso diretto all'elenco degli altri siti web (Premi "Invio")
 

Parliament urges EU member states to gear up for new security challenges now

Plenary Session External relations21-05-2015 - 12:56

Today’s unprecedented level of instability at EU borders demands that the EU and its member states shoulder more responsibility for their security and defence now, say MEPs in a resolution voted on Thursday. They urge member states to use Common Security and Defence Policy tools more effectively, improve the fit between external and internal security measures, and pool and share resources, so as to counter terrorism, fight organised crime, strengthen cyber-defence and cope with migration. (Read more: Parliament urges EU member states to gear up for new security challenges now )

 

Human rights: Zimbabwe; Thailand; Swaziland

Plenary Session Humanitarian aid / Development and cooperation21-05-2015 - 12:20

Parliament passed three resolutions on Thursday, calling for Zimbabwean human rights activist Itai Dzarana to be found immediately; the release of all political prisoners in Swaziland; protection for Rohingya asylum seekers and action against human trafficking in Thailand. (Read more: Human rights: Zimbabwe; Thailand; Swaziland )

 
 

Durante la plenaria a Strasburgo del 18-21 maggio i deputati hanno votato le misure di prevenzione per evitare di finanziare i conflitti armati attraverso l'import dei minerali e ha invitato i governi a sbloccare il piano di armonizzazione del congedo di maternità in tutta Europa. Al voto anche le misure sull'immigrazione irregolare e norme più severe per impedire il riciclaggio di denaro. (Seguito: Plenaria: immigrazione, congedo di maternità e mercato unico digitale )

 

"L'UE dovrebbe agire per stabilizzare l'ex Repubblica jugoslava di Macedonia"

Tornata Istituzioni / Allargamento20-05-2015 - 16:54
MEP Alojz PETERLE on FYROM  

I deputati hanno disusso la crisi politica nell'ex Repubblica iugoslava di Macedonia con l'alto Rappresentante dell'UE Federica Mogherini nel pomeriggio di mercoledì. Il paese dei Balcani occidentaliche ha ottenuto lo status di candidato all'UE nel dicembre 2005 è stato scosso da violenze e manifestazioni di massa nei giorni scorsi. In vista del dibattito in plenaria Alojz Peterle, presidente della delegazione del Parlamento in FYROM, ha condiviso le sue opinioni sulla situazione nel paese. (Seguito: "L'UE dovrebbe agire per stabilizzare l'ex Repubblica jugoslava di Macedonia" )

 

Anneli Jäätteenmäki eletta nuovo vicepresidente del PE

Tornata Istituzioni / Regolamento del Parlamento europeo20-05-2015 - 16:31

Dopo le dimissione di Olli Rehn (ALDE, FI), eletto al Parlamento finlandese ad aprile, Anneli Jäätteenmäki (ALDE, FI) è stata eletta mercoledì a scrutinio segreto (articolo 15 del regolamento del PE) la nuova vicepresidente del Parlamento europeo. L'altro candidato in lizza era Fabio Massimo Castaldo (EFDD, IT). (Seguito: Anneli Jäätteenmäki eletta nuovo vicepresidente del PE )

 

Tracciabilità obbligatoria per importazione di minerali dalle aree di conflitto

Tornata Commercio estero/internazionale20-05-2015 - 15:23
A group of boys pan for gold in a river on February 16, 2009 in Iga Barriere, 25 kms north of Bunia, north eastern Congo. DR Congo is rich in precious minerals such as diamonds and gold - but its people have gained little from this wealth because of conflict and bad government. ©BELGA_AFP_L.HEALING  

Gli importatori UE di stagno, tantalio, tungsteno e oro per la produzione di beni al consumo dovrebbero essere obbligate a ricevere la certificazione UE per garantire che non alimentino conflitti e violazioni dei diritti umani nelle zone di guerra, secondo il testo approvato in prima lettura dal Parlamento mercoledì, con 402 voti favorevoli, 118, contrari e 171 astensioni. (Seguito: Tracciabilità obbligatoria per importazione di minerali dalle aree di conflitto )

 

Ulivi: chieste compensazioni per produttori colpiti da eradicazioni

Tornata Agricoltura20-05-2015 - 14:46

Nella risoluzione approvata mercoledì, i deputati chiedono di compensare i produttori che hanno subito perdite in seguito alle eradicazioni di olivi eseguite per arginare il contagio del batterio Xylella fastidiosa oltre i confini dell'Italia. Il PE chiede anche di aumentare i finanziamenti per la ricerca e sostiene la decisione dell'UE di porre restrizioni alle importazioni di piante provenienti dalle aree affette di Paesi terzi. (Seguito: Ulivi: chieste compensazioni per produttori colpiti da eradicazioni )

 

Congedo di maternità: i deputati chiedono al Consiglio di riprendere i negoziati

Tornata Diritti delle donne/Pari opportunità20-05-2015 - 14:36
Maternity leave - illustration  

Nella risoluzione approvata mercoledì, i deputati chiedono alla Commissione europea di non ritirare la proposta di direttiva UE sul congedo di maternità, nonostante sia bloccata da quattro anni al Consiglio dei ministri dell'UE. I deputati hanno inoltre esortato i ministri a riprendere i colloqui e a concordare una posizione ufficiale. (Seguito: Congedo di maternità: i deputati chiedono al Consiglio di riprendere i negoziati )

 

Norme più severe sull'antiriciclaggio per combattere l'evasione e terrorismo

Tornata Giustizia e affari interni / Affari economici e monetari20-05-2015 - 13:22
Money Laundry  

Grazie a un accordo informale con il Consiglio approvato dal Parlamento mercoledì, i nomi dei proprietari effettivi delle imprese dovranno essere elencati in registri centrali, presenti in tutti i Paesi dell'UE, accessibili sia alle autorità sia alle persone con un "interesse legittimo", come ad esempio i giornalisti investigativi. (Seguito: Norme più severe sull'antiriciclaggio per combattere l'evasione e terrorismo )

 

EP 2016 calendar of plenary sessions approved

Plenary Session Institutions20-05-2015 - 12:56

The calendar of European Parliament part-sessions for 2016, tabled by the EP Conference of Presidents, was approved by MEPs on Wednesday. (Read more: EP 2016 calendar of plenary sessions approved )

 

Immigrazione: i deputati discutono le soluzioni dell'UE

Tornata Giustizia e affari interni20-05-2015 - 12:56
Migration, "MEPs debate EU response". In the photo: KALNIŅA-LUKAŠEVICA Zanda Council  

Il 20 maggio, i deputati hanno discusso il piano della Commissione per rispondere all'urgenza dei migranti. Il vice presidente della Commissione Frans Timmermans e il commissario per l'Immigrazione Dimitris Avramopoulos ha annunciato una serie di misure, tra cui un meccanismo di emergenza per la distribuzione dei migranti dai paesi di frontiera, un programma di reinsediamento per i migranti provenienti da paesi al di fuori dell'UE e maggiori fondi per la sicurezza delle frontiere. (Seguito: Immigrazione: i deputati discutono le soluzioni dell'UE )

 

Dibattito su Etiopia, FYROM e partenariato orientale con Mogherini

Tornata Relazioni esterne20-05-2015 - 11:00

I deputati discuteranno mercoledì - a partire dalle 15.00 - la situazione in Etiopia in vista delle elezioni parlamentari del 24 maggio, la crisi politica e le uccisioni nella ex Repubblica iugoslava di Macedonia e i preparativi per il vertice del partenariato orientale di Riga, in programma per il 21 e 22 maggio, con Federica Mogherini, Alto Rappresentante per gli Affari Esteri UE, il Commissario Styliainides e la Presidenza lettone. (Seguito: Dibattito su Etiopia, FYROM e partenariato orientale con Mogherini )

 

Views on Hungary, fundamental rights and EU values

Plenary Session Fundamental rights19-05-2015 - 20:31

The situation in Hungary, following Prime Minister Viktor Orbán's remarks on the possibility of reinstating the death penalty there and the government’s public “consultation” on immigration, were debated by MEPs, Commission Vice-President Frans Timmermans, Latvian State Secretary for European Affairs Zanda Kalniņa-Lukaševica for the Presidency of the EU Council of Ministers and Mr Orbán himself on Tuesday afternoon. (Read more: Views on Hungary, fundamental rights and EU values )

 

Nel corso del dibattito di mercoledì alle 9.00 con il Vicepresidente della Commissione Frans Timmermans, con il commissario per la migrazione Dimitris Avramopoulos e con la Presidenza del Consiglio, i deputati si esprimeranno sull'Agenda europea per la migrazione, approvata il 13 maggio scorso. (Seguito: Migrazione: i deputati discuteranno mercoledì l'Agenda EU per la migrazione )

 

Mercato unico digitale: un futuro luminoso per l'UE

Tornata Libera circolazione delle merci / Libera circolazione dei servizi / Società dell'informazione19-05-2015 - 17:01
Debate on the Digital Single Market (L-R): ANSIP Andrus (EC),  GROSSETÊTE Françoise (PPE), LAURISTIN Marju (S&D), FORD Vicky (ECR), CHARANZOVÁ Dita (ALDE), DE JONG Dennis (GUE/NGL), REIMON Michel (Verts/ALE), BORRELLI David (EFDD), TROSZCZYNSKI Mylène (NI)  

Rimuovere le barriere on-line e sostenere l'economia digitale. Ecco il tema dell'incontro tra i deputati e il vicepresidente della Commissione Ansip al secondo giorno della plenaria di maggio a Strasburgo. La Commissione europea ha presentato la strategia il 6 maggio e il Parlamento ha risposto con una relazione d'iniziativa. Il mercato unico digitale sarà anche all'ordine del giorno del Consiglio europeo del 25-26 giugno. (Seguito: Mercato unico digitale: un futuro luminoso per l'UE )

 

I deputati approvano un piano per un'assistenza sanitaria più sicura

Tornata Sanità pubblica19-05-2015 - 15:02
Patient Safety illustration  

In una risoluzione approvata martedì i deputati suggeriscono come migliorare l'assistenza sanitaria e in particolare come far fronte alla crescente resistenza agli antibiotici dell'uomo e degli animali, attraverso un utilizzo più responsabile dei trattamenti a disposizione e promuovendo l'innovazione. (Seguito: I deputati approvano un piano per un'assistenza sanitaria più sicura )

 

I deputati difendono il congedo di maternità

Tornata Politica sociale19-05-2015 - 14:53
 

Il congedo di maternità è una garanzia importante per stabilire un giusto equilibrio tra la vita familiare e la carriera. Tuttavia, gli Stati membri hanno stabilito regole diverse e gli sforzi per migliorare gli standard all'interno dell'UE sono fermi dal 2008. La Commissione ritirerà la sua proposta se non verrá fatto nessun progresso. I deputati hanno votato il 20 maggio una risoluzione per riprendere i negoziati. Segui il dibattito in diretta. (Seguito: I deputati difendono il congedo di maternità )

 

Financing for development: EU countries to stick to foreign aid commitments

Plenary Session Development and cooperation19-05-2015 - 12:34

MEPs urged EU member countries to respect their Official Development Assistance (ODA) target of 0.7% of national income and to set timetables for reaching it by 2020 in a resolution adopted on Tuesday. They also stressed the need to mobilise domestic resources efficiently in developing countries as a key source of financing. (Read more: Financing for development: EU countries to stick to foreign aid commitments )

 

Situazione in Ungheria: martedì pomeriggio dibattito con Viktor Orbán

Tornata Diritti fondamentali19-05-2015 - 11:00

I deputati discuteranno la situazione in Ungheria con il vicepresidente della Commissione Frans Timmermans e il Primo Ministro ungherese Viktor Orbán, nel tardo pomeriggio di martedì. Il dibattito fa seguito alle osservazioni di Orbán sulla possibilità di ripristinare la pena di morte in Ungheria e a una consultazione pubblica sull'immigrazione varata dal governo ungherese. (Seguito: Situazione in Ungheria: martedì pomeriggio dibattito con Viktor Orbán )

 

Apertura della sessione di maggio a Strasburgo

Tornata Istituzioni18-05-2015 - 19:25

Il Presidente Martin Schulz ha informato l'Aula che il Primo Ministro ungherese, Viktor Orbán, ha chiesto di partecipare al dibattito sulla situazione in Ungheria, previsto per il tardo pomeriggio di martedì. (Seguito: Apertura della sessione di maggio a Strasburgo )

 

Agenda digitale: dibattito sulle scelte strategiche per l'economia digitale UE

Tornata Ricerca e innovazione / Società dell'informazione18-05-2015 - 19:00

I deputati esprimeranno martedì mattina il loro parere sulla proposta per una strategia di mercato unico digitale. La nuova strategia comprende iniziative volte a migliorare l'accesso a beni e servizi in tutta Europa per i consumatori e per le imprese, e creare migliori condizioni e parità di accesso per provider di reti digitali e servizi innovativi per permettere di sfruttare a pieno il potenziale di crescita dell'economia digitale europea. (Seguito: Agenda digitale: dibattito sulle scelte strategiche per l'economia digitale UE )

 

Tasso interbancario: come ripristinare la fiducia nei mercati finanziari?

Tornata Affari economici e monetari18-05-2015 - 13:58
House mortgage concept image © BELGA_EASYFOTOSTOCK  

Gli scandali finanziari degli ultimi anni hanno rivelato che i tassi interbancari come il Libor e l'Euribor sono stati ampiamente utilizzati. Essi tracciano l'evoluzione del mercato e sono soggetti a manipolazioni. Il Parlamento europeo discute il 18 maggio e vota il 19 maggio le nuove regole per garantire la piena trasparenza in UE. In diretta sul nostro sito. (Seguito: Tasso interbancario: come ripristinare la fiducia nei mercati finanziari? )

 
 
Ordine del giorno dell'Aula
 
18-05-2015 -
17:00 - 23:00
Discussioni
 
 
Ripresa della sessione e ordine dei lavori
 
Indici usati come valori di riferimento negli strumenti finanziari e nei contratti finanziari
Relazione:A8-0131/2015 ***I
Relatore: Cora van Nieuwenhuizen
ECON
 
Finanziamento dello sviluppo
Relazione:A8-0143/2015
Relatore: Pedro Silva Pereira
DEVE
 
Accordi sul tabacco
 
Norme in materia di IVA e mini sportello unico per l'IVA per i servizi digitali, i libri e i giornali nell'UE
 
Interventi di un minuto (articolo 163 del regolamento)
 
Breve presentazione delle seguenti relazioni:
Un'assistenza sanitaria più sicura in Europa
Relazione:A8-0142/2015
Relatore: Piernicola Pedicini
ENVI
Opportunità di crescita verde per le PMI
Relazione:A8-0135/2015
Relatore: Philippe De Backer
ITRE
 
 
 
19-05-2015 -
09:00 - 11:50
Discussioni
 
 
Autocertificazione per gli importatori di alcuni minerali e metalli originari di zone di conflitto e ad alto rischio
Relazione:A8-0141/2015 ***I
Relatore: Iuliu Winkler
INTA
 
Decisione adottata sul mercato unico digitale
 
 
19-05-2015 -
12:00 - 14:00
VOTAZIONI seguite da dichiarazioni di voto
 
 
Misure di salvaguardia previste nell'accordo con la Confederazione svizzera
Relazione:A8-0145/2015 ***I
Relatore: Andrzej Duda
JURI
 
Convenzione europea sulla protezione giuridica dei servizi ad accesso condizionato e di accesso condizionato
Relazione:A8-0071/2015 ***
Relatore: Pavel Svoboda
JURI
 
Richiesta di revoca dell'immunità di Viktor Uspaskich
Relazione:A8-0149/2015
Relatore: Laura Ferrara
JURI
 
Richiesta di revoca dell'immunità di Jérôme Lavrilleux
Relazione:A8-0152/2015
Relatore: Heidi Hautala
JURI
 
Richiesta di revoca dell'immunità di Janusz Korwin-Mikke
Relazione:A8-0150/2015
Relatore: Kostas Chrysogonos
JURI
 
Richiesta di revoca dell'immunità di Theodoros Zagorakis
Relazione:A8-0151/2015
Relatore: Andrzej Duda
JURI
 
Richiesta di consultazione del Comitato economico e sociale europeo su "Migliorare il funzionamento dell'Unione europea in base al potenziale del trattato di Lisbona"
 
Richiesta di consultazione del Comitato economico e sociale europeo su "Eventuali evoluzioni e rettifiche dell'attuale assetto istituzionale dell'Unione europea"
 
Richiesta di consultazione del Comitato delle regioni su "Migliorare il funzionamento dell'Unione europea in base al potenziale del trattato di Lisbona"
 
Richiesta di consultazione del Comitato delle regioni su "Eventuali evoluzioni e rettifiche dell'attuale assetto istituzionale dell'Unione europea"
 
Indici usati come valori di riferimento negli strumenti finanziari e nei contratti finanziari
Relazione:A8-0131/2015 ***I
Relatore: Cora van Nieuwenhuizen
ECON
 
Finanziamento dello sviluppo
Relazione:A8-0143/2015
Relatore: Pedro Silva Pereira
DEVE
 
Un'assistenza sanitaria più sicura in Europa
Relazione:A8-0142/2015
Relatore: Piernicola Pedicini
ENVI
 
Opportunità di crescita verde per le PMI
Relazione:A8-0135/2015
Relatore: Philippe De Backer
ITRE
 
 
19-05-2015 -
15:00 - 23:00
Discussioni
 
 
Discussione congiunta - PSDC (articolo 36 TUE)
Attuazione della politica di sicurezza e di difesa comune
Relazione:A8-0054/2015
Relatore: Arnaud Danjean
AFET
Finanziamento della politica di sicurezza e difesa comune
Relazione:A8-0136/2015
Relatore: Indrek Tarand
Relatore: Eduard Kukan
BUDG AFET
Capacità di sicurezza e di difesa in Europa
Relazione:A8-0159/2015
Relatore: Ana Gomes
AFET
 
Situazione in Ungheria
 
Discussione congiunta - Riciclaggio di denaro
Prevenzione dell'uso del sistema finanziario a fini di riciclaggio o finanziamento del terrorismo
Relazione:A8-0153/2015 ***II
Relatore: Judith Sargentini
Relatore: Krišjānis Kariņš
ECON LIBE
Dati informativi che accompagnano i trasferimenti di fondi
Relazione:A8-0154/2015 ***II
Relatore: Peter Simon
Relatore: Timothy Kirkhope
ECON LIBE
 
Discussione congiunta - Procedure di insolvenza
Procedure di insolvenza
Relazione:A8-0155/2015 ***II
Relatore: Tadeusz Zwiefka
JURI
Revisione e ampliamento della raccomandazione della Commissione del 12 marzo 2014 su un nuovo approccio al fallimento delle imprese e all'insolvenza, in merito all'insolvenza delle famiglie e a seconde opportunità per i singoli e le famiglie
 
Congedo di maternità
Relazione:O-000050/2015 Commissione europea FEMM
Relazione:O-000049/2015 Consiglio dell'Unione europea FEMM
 
Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti delle persone con disabilità
 
 
 
20-05-2015 -
09:00 - 11:50
Discussioni
 
 
Agenda europea sulla migrazione
 
 
20-05-2015 -
12:00 - 14:00
VOTAZIONI seguite da dichiarazioni di voto
 
 
Elezione di un Vicepresidente del Parlamento europeo
 
Calendario delle tornate del Parlamento - 2016
 
Accordo sugli scambi, lo sviluppo e la cooperazione con il Sud Africa (protocollo per tener conto dell'adesione della Croazia)
Relazione:A8-0146/2015 ***
Relatore: Davor Ivo Stier
DEVE
 
Prevenzione dell'uso del sistema finanziario a fini di riciclaggio o finanziamento del terrorismo
Relazione:A8-0153/2015 ***II
Relatore: Judith Sargentini
Relatore: Krišjānis Kariņš
ECON LIBE
 
Dati informativi che accompagnano i trasferimenti di fondi
Relazione:A8-0154/2015 ***II
Relatore: Peter Simon
Relatore: Timothy Kirkhope
ECON LIBE
 
Procedure di insolvenza
Relazione:A8-0155/2015 ***II
Relatore: Tadeusz Zwiefka
JURI
 
Autocertificazione per gli importatori di alcuni minerali e metalli originari di zone di conflitto e ad alto rischio
Relazione:A8-0141/2015 ***I
Relatore: Iuliu Winkler
INTA
 
Direttiva delegata ../…/UE della Commissione che modifica, adattandolo al progresso tecnico, l'allegato III della direttiva 2011/65/UE del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda l'esenzione relativa al cadmio nelle applicazioni di illuminazione generale e di illuminazione dei sistemi di visualizzazione
 
Regolamento delegato (UE) n. …/... della Commissione che modifica il regolamento (CE) n. 376/2008 per quanto riguarda l'obbligo di presentare un titolo per le importazioni di alcole etilico di origine agricola e che abroga il regolamento (CE) n. 2336/2003 recante modalità di applicazione del regolamento (CE) n. 670/2003 del Consiglio che stabilisce misure specifiche relative al mercato nel settore dell'alcole etilico di origine agricola
 
Congedo di maternità
Relazione:O-000050/2015 Commissione europea FEMM
Relazione:O-000049/2015 Consiglio dell'Unione europea FEMM
 
Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti delle persone con disabilità
 
Epidemia di Xylella fastidiosa che colpisce gli ulivi
Relazione:O-000038/2015 Commissione europea AGRI
 
 
20-05-2015 -
15:00 - 23:00
Discussioni
 
 
Relazione 2014 sui progressi compiuti dalla Turchia
 
Situazione in Etiopia
 
Situazione nell'ex Repubblica jugoslava di Macedonia
 
Vertice sul partenariato orientale (21 e 22 maggio)
 
Vertice UE-CELAC (10 e 11 giugno)
 
Iniziativa a favore dell'occupazione giovanile
Relazione:O-000051/2015 Consiglio dell'Unione europea EMPL
 
Attività di caccia alla balena condotte dal Giappone nell'Antartico
 
 
 
21-05-2015 -
08:30 - 12:00
Discussioni
 
 
Tassi di crescita nell'UE e previsioni economiche di primavera 2015
 
ACER - Risorse umane per il monitoraggio dei mercati dell'energia all'ingrosso
Relazione:O-000028/2015 Commissione europea ITRE
 
Discussioni su casi di violazione dei diritti umani, della democrazia e dello Stato di diritto - Durata: massimo un'ora (articolo 135 del regolamento)
Zimbabwe, il caso del difensore dei diritti umani Itai Dzamara
Situazione dei profughi rohingya, con particolare riferimento alle fosse comuni rinvenute in Thailandia
Swaziland, il caso degli attivisti per i diritti umani Thulani Maseko e Bheki Makhubu
 
 
21-05-2015 -
12:00 - 14:00
VOTAZIONI (o al termine delle discussioni precedenti) seguite da dichiarazioni di voto
 
 
Proposte di risoluzione concernenti le discussioni su casi di violazione dei diritti umani, della democrazia e dello Stato di diritto (articolo 135 del regolamento)
 
Attuazione della politica di sicurezza e di difesa comune
Relazione:A8-0054/2015
Relatore: Arnaud Danjean
AFET
 
Finanziamento della politica di sicurezza e difesa comune
Relazione:A8-0136/2015
Relatore: Indrek Tarand
Relatore: Eduard Kukan
BUDG AFET
 
Capacità di sicurezza e di difesa in Europa
Relazione:A8-0159/2015
Relatore: Ana Gomes
AFET
 
Relazione 2014 sui progressi compiuti dalla Turchia
 
 
 
Relazioni presentate durante la seduta
 
 
RELAZIONE sulla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che istituisce un sistema europeo di autocertificazione dell'esercizio del dovere di diligenza nella catena di approvvigionamento per gli importatori responsabili di stagno, tungsteno, tantalio, dei loro minerali e di oro, originari di zone di conflitto e ad alto rischio
Riferimento: A8-0141/2015

Data:
24-04-2015
Iuliu Winkler
INTA
 
RACCOMANDAZIONE PER LA SECONDA LETTURA relativa alla posizione del Consiglio in prima lettura in vista dell'adozione della direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio relativa alla prevenzione dell'uso del sistema finanziario a fini di riciclaggio o finanziamento del terrorismo, che modifica il regolamento (UE) n. 648/2012 del Parlamento europeo e del Consiglio e che abroga la direttiva 2005/60/CE del parlamento europeo e del Consiglio e la direttiva 2006/70/CE della Commissione
Riferimento: A8-0153/2015

Data:
11-05-2015
Judith Sargentini
Krišjānis Kariņš
ECON LIBE
 
 
RELAZIONE sulla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che istituisce un sistema europeo di autocertificazione dell'esercizio del dovere di diligenza nella catena di approvvigionamento per gli importatori responsabili di stagno, tungsteno, tantalio, dei loro minerali e di oro, originari di zone di conflitto e ad alto rischio
Riferimento: A8-0141/2015

Data:
24-04-2015
Iuliu Winkler
INTA
 
RACCOMANDAZIONE sul progetto di decisione del Consiglio relativa alla conclusione, a nome dell'Unione europea e dei suoi Stati membri, del protocollo addizionale dell'accordo sugli scambi, lo sviluppo e la cooperazione tra la Comunità europea e i suoi Stati membri, da un lato, e la Repubblica sudafricana, dall'altro, per tener conto dell'adesione della Repubblica di Croazia all'Unione europea
Riferimento: A8-0146/2015

Data:
28-04-2015
Davor Ivo Stier
DEVE
 
RACCOMANDAZIONE PER LA SECONDA LETTURA relativa alla posizione del Consiglio in prima lettura in vista dell'adozione della direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio relativa alla prevenzione dell'uso del sistema finanziario a fini di riciclaggio o finanziamento del terrorismo, che modifica il regolamento (UE) n. 648/2012 del Parlamento europeo e del Consiglio e che abroga la direttiva 2005/60/CE del parlamento europeo e del Consiglio e la direttiva 2006/70/CE della Commissione
Riferimento: A8-0153/2015

Data:
11-05-2015
Judith Sargentini
Krišjānis Kariņš
ECON LIBE