Accesso diretto alla navigazione principale (Premi "Invio")
Accesso ai contenuti della pagina (premere "Invio")
Accesso diretto all'elenco degli altri siti web (Premi "Invio")

Anteprima della sessione

20-11-2014 - 18:18
 

Papa Francesco si recherà in visita ufficiale al Parlamento europeo a Strasburgo martedì 25 novembre, dove, alle 11.15, pronuncerà un discorso formale dinanzi agli eurodeputati. (Seguito: Papa Francesco in visita ufficiale al Parlamento europeo)

 
 

Il vincitore di quest'anno del Premio Sakharov per la libertà di pensiero è Denis Mukwege, ginecologo congolese specializzato nel trattamento delle vittime di stupro e violenza sessuale estrema. Mukwege riceverà il premio a Strasburgo mercoledì a mezzogiorno, nel corso di una cerimonia cui farà seguito, alle 12.30, una conferenza stampa congiunta con il Presidente Schulz. (Seguito: Il Premio Sakharov 2014 sarà consegnato a Denis Mukwege)

 
 

Mercoledì mattina alle 9.00 il Presidente della Commissione, Jean-Claude Juncker, presenterà al Parlamento il pacchetto di investimenti per posti di lavoro e crescita, pari a 300 miliardi di euro. Detta presentazione sarà seguita da un giro di dichiarazioni dei gruppi politici. (Seguito: Juncker presenterà ai deputati il pacchetto di 300 miliardi di euro per gli investimenti)

 
 

La questione se la Palestina deve essere riconosciuta come Stato sarà discussa mercoledì pomeriggio con il Capo della politica estera dell'Unione europea, Federica Mogherini. Il Parlamento voterà su tale argomento giovedì. (Seguito: La Palestina deve essere riconosciuta come Stato? Dibattito e voto in Aula)

 
 

Martedì pomeriggio i negoziatori del bilancio UE per il Parlamento illustreranno all'Aula l'esito dei colloqui infruttuosi tra Parlamento e Stati membri sulle modifiche al bilancio UE per il 2014 e sul nuovo bilancio per il 2015. (Seguito: Bilancio UE: commento e dibattito sui colloqui infruttuosi con il Consiglio)

 
 

Lunedì alle 18:00, in presenza del Presidente Juncker e del suo collegio, verrà discussa una mozione di censura contro la Commissione europea, che sarà votata giovedì. Per sciogliere la Commissione, la mozione dovrebbe essere votata a maggioranza doppia, vale a dire due terzi dei voti espressi e la maggioranza del numero totale dei deputati (ad esempio 376). (Seguito: Il Parlamento vota una mozione di censura contro la Commissione europea )

 
 

Secondo un progetto di risoluzione in votazione mercoledì, i negoziati di Lima del mese prossimo dovrebbero consentire ai partner globali di raggiungere un accordo ambizioso sul clima durante la conferenza di Parigi del 2015, con l’obiettivo di mantenere lo scenario di un riscaldamento climatico al di sotto dei due gradi centigradi. (Seguito: Negoziati sul cambiamento climatico: il percorso da Lima a Parigi 2015)

 
 

Eradicare la povertà, lottare contro le disuguaglianze, proteggere i diritti umani e rendere i sistemi sanitari sostenibili sono alcuni dei principali obiettivi della risoluzione sul programma di sviluppo post-2015 che sarà discussa lunedì pomeriggio e votata martedì. Nell'interrogazione orale alla Commissione e in una risoluzione separata che sarà votata giovedì, sarà affrontato anche il problema della malnutrizione infantile nei paesi in via di sviluppo. (Seguito: Aiuti allo sviluppo post-2015: eradicare la povertà e tutelare i diritti umani)

 
 

Martedì 25 novembre si celebra la Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne e i deputati chiederanno alla nuova Commissione quali misure intende adottare per prevenire la violenza di genere contro le donne in Europa. (Seguito: Violenza contro le donne: i deputati invitano alla tolleranza zero)

 
 

I deputati chiederanno martedì pomeriggio al Consiglio e alla nuova Commissione quali siano le azioni previste per evitare nuove vittime nel Mediterraneo, a un anno dall'annegamento di ameno 360 migranti al largo di Lampedusa. I temi che affronteranno i deputati riguarderanno la necessità di una maggiore solidarietà e di un'equa ripartizione della responsabilità tra gli Stati membri, più ricerca e soccorso nonché una cooperazione più stretta con i paesi terzi. (Seguito: Piani per evitare ulteriori morti nel Mediterraneo)

 
 

Martedì il Parlamento deve decidere se esprimere rapidamente il proprio parere sui progetti della Commissione che permettono ad alcuni Stati membri - che devono ingenti somme al bilancio UE a seguito delle modifiche sui dati del loro prodotto interno lordo (PIL) - di rinviare i loro pagamenti. I ministri dell'UE hanno chiesto al Parlamento di esprimere il proprio parere su tali piani in modo urgente, affinché diventino effettivi a partire dal 1° dicembre, scadenza originale per i pagamenti. (Seguito: Rinvio dei pagamenti del bilancio UE: il Parlamento è chiamato a esprimere rapidamente il proprio parere)

 
 

Nel dibattito di martedì sera con la Commissione europea e la Banca centrale per gli investimenti, i deputati valuteranno i risultati e la metodologia dei recenti stress test su 130 delle maggiori banche europee. Tali test hanno rappresentato l'ultimo ostacolo da superare prima di avviare il nuovo meccanismo di vigilanza unico (MVU) per le banche europee. (Seguito: Dibattito sulla metodologia e sui risultati degli stress test delle banche europee)

 
 
 
RIF. : 20141118NEW79401
Aggiornato il: ( 20-11-2014 - 18:25)
 
 
Contatti
 
 
  • Federico DE GIROLAMO
  • federico.degirolamo@europarl.europa.eu
    COMM - PRESS
  • Telephone number(+32) 2 28 31389 (BXL)
  • Telephone number(+33) 3 881 72850 (STR)
  • Mobile number(+32) 498 98 35 91
 
 
   
Ordine del giorno dell'Aula
 
24-11-2014 -
17:00 - 23:00
Discussioni
 
 
Ripresa della sessione e ordine dei lavori
 
Mozione di censura nei confronti della Commissione
 
L'UE e il quadro di sviluppo globale dopo il 2015
Relazione:A8-0037/2014
Relatore: Davor Ivo Stier
DEVE
 
Ritardi nell'avvio della politica di coesione per il periodo 2014-2020
Relazione:O-000082/2014 Commissione europea REGI
 
Controlli sulle esportazioni di prodotti a duplice uso
Relazione:O-000081/2014 Commissione europea INTA
 
Orientamenti della Commissione in materia di valutazione d'impatto
 
Interventi di un minuto (articolo 163 del regolamento)
 
 
 
25-11-2014 -
09:00 - 11:00
Discussioni
 
 
Votazione sulla richiesta di urgenza (articolo 154 del regolamento)
Proposta di regolamento del Consiglio che modifica il regolamento (CE, Euratom) n. 1150/2000 recante applicazione della decisione 2007/436/CE, Euratom relativa al sistema delle risorse proprie delle Comunità
*
BUDG
 
Aspetti occupazionali e sociali della strategia UE 2020
Relazione:O-000077/2014 Commissione europea EMPL
Relazione:O-000076/2014 Consiglio dell'Unione europea EMPL
 
 
25-11-2014 -
11:15 - 12:00
Seduta solenne
 
 
Allocuzione di Sua Santità Papa Francesco
 
 
25-11-2014 -
12:00 - 14:00
VOTAZIONI seguite da dichiarazioni di voto
 
 
Convenzione relativa alle garanzie internazionali su beni mobili strumentali per quanto riguarda alcuni aspetti inerenti al materiale rotabile ferroviario
Relazione:A8-0030/2014 ***
Relatore: Heidi Hautala
JURI
 
Convenzione dell'Aia del 30 giugno 2005 sugli accordi di scelta del foro
Relazione:A8-0034/2014 ***
Relatore: Pavel Svoboda
JURI
 
Mobilitazione del Fondo europeo di adeguamento alla globalizzazione: domanda EGF/2014/008 FI/STX Rauma
Relazione:A8-0043/2014
Relatore: Petri Sarvamaa
BUDG
 
Mobilitazione del Fondo europeo di adeguamento alla globalizzazione: domanda EGF/2014/005 FR/GAD
Relazione:A8-0044/2014
Relatore: Anneli Jäätteenmäki
BUDG
 
Parere della Corte di giustizia sulla compatibilità con i trattati dell'Accordo tra il Canada e l'Unione europea sul trasferimento e sul trattamento dei dati del codice di prenotazione (Passenger Name Record – PNR) da parte dei vettori aerei all'Agenzia canadese dei servizi di frontiera
 
L'UE e il quadro di sviluppo globale dopo il 2015
Relazione:A8-0037/2014
Relatore: Davor Ivo Stier
DEVE
 
Aspetti occupazionali e sociali della strategia UE 2020
Relazione:O-000077/2014 Commissione europea EMPL
Relazione:O-000076/2014 Consiglio dell'Unione europea EMPL
 
 
25-11-2014 -
15:00 - 23:00
Discussioni
 
 
Bilancio 2015: esito del comitato di conciliazione
 
Lotta alla violenza contro le donne
Relazione:O-000080/2014 Commissione europea FEMM
 
Situazione nel Mediterraneo e necessità di un approccio globale dell'UE alle migrazioni
Relazione:O-000079/2014 Commissione europea LIBE
Relazione:O-000078/2014 Consiglio dell'Unione europea LIBE
 
Espulsioni sommarie e proposta di legge sui "rimpatri rapidi" in Spagna
Relazione:O-000085/2014 Commissione europea
 
Quadro strategico dell'Unione europea in materia di salute e di sicurezza sul luogo di lavoro 2014-2020
Relazione:O-000075/2014 Commissione europea EMPL
 
Attuazione della direttiva sulla parità in materia di occupazione
Relazione:O-000074/2014 Commissione europea EMPL
 
Valutazione delle prove di stress delle banche
 
Discussione congiunta - Banca centrale europea
Potere della Banca centrale europea di irrogare sanzioni
Relazione:A8-0028/2014 *
Relatore: Kay Swinburne
ECON
Raccolta di informazioni statistiche da parte della Banca centrale europea
Relazione:A8-0027/2014 *
Relatore: Roberto Gualtieri
ECON
 
 
 
26-11-2014 -
09:00 - 11:50
Discussioni
 
 
Commissione, pacchetto per l'occupazione, la crescita e gli investimenti
 
Conferenza 2014 delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici - COP 20, Lima, Perú (1-12 dicembre 2014)
 
 
26-11-2014 -
12:00 - 12:30
Assegnazione del Premio Sacharov
 
 
Premio Sacharov - 2014
 
 
26-11-2014 -
12:30 - 14:00
VOTAZIONI seguite da dichiarazioni di voto
 
 
Raccolta di informazioni statistiche da parte della Banca centrale europea
Relazione:A8-0027/2014 *
Relatore: Roberto Gualtieri
ECON
 
Potere della Banca centrale europea di irrogare sanzioni
Relazione:A8-0028/2014 *
Relatore: Kay Swinburne
ECON
 
Conferenza 2014 delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici - COP 20, Lima, Perú (1-12 dicembre 2014)
 
 
26-11-2014 -
15:00 - 23:00
Discussioni
 
 
Riconoscimento dello Stato palestinese
 
25° anniversario della Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti dell'infanzia
 
Risultati della riunione del G20
 
Mercato unico digitale
 
Situazione dell'industria siderurgica dell'UE
 
 
 
27-11-2014 -
09:00 - 11:50
Discussioni
 
 
Malnutrizione infantile nei paesi in via di sviluppo
Relazione:O-000083/2014 Commissione europea DEVE
 
Discussioni su casi di violazione dei diritti umani, della democrazia e dello Stato di diritto - Durata: massimo un'ora (articolo 135 del regolamento)
Leggi sulla blasfemia in Pakistan
Serbia: il caso Vojislav Šešelj, accusato di crimini di guerra
Iraq: rapimenti e maltrattamenti di donne
 
 
27-11-2014 -
12:00 - 14:00
VOTAZIONI seguite da dichiarazioni di voto
 
 
Mozione di censura nei confronti della Commissione
 
Proposte di risoluzione concernenti le discussioni su casi di violazione dei diritti umani, della democrazia e dello Stato di diritto (articolo 135 del regolamento)
 
Ritardi nell'avvio della politica di coesione per il periodo 2014-2020
Relazione:O-000082/2014 Commissione europea REGI
 
Riconoscimento dello Stato palestinese
 
25° anniversario della Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti dell'infanzia
 
Mercato unico digitale
 
Malnutrizione infantile nei paesi in via di sviluppo
Relazione:O-000083/2014 Commissione europea DEVE
 
 
 
Relazioni presentate durante la seduta
 
REPORT on the proposal for a decision of the European Parliament and of the Council on the mobilisation of the European Globalisation Adjustment Fund, in accordance with point 13 of the Interinstitutional Agreement of 2 December 2013 between the European Parliament, the Council and the Commission on budgetary discipline, on cooperation in budgetary matters and on sound financial management (application EGF/2014/008 FI/STX Rauma, from Finland)
Riferimento: A8-0043/2014

Data:
21-11-2014
Petri Sarvamaa
BUDG
 
REPORT on the proposal for a decision of the European Parliament and of the Council on the mobilisation of the European Globalisation Adjustment Fund, in accordance with point 13 of the Interinstitutional Agreement of 2 December 2013 between the European Parliament, the Council and the Commission on budgetary discipline, on cooperation in budgetary matters and on sound financial management (application EGF/2014/005 FR/GAD, from France)
Riferimento: A8-0044/2014

Data:
21-11-2014
Anneli Jäätteenmäki
BUDG