Accesso diretto alla navigazione principale (Premi "Invio")
Accesso ai contenuti della pagina (premere "Invio")
Accesso diretto all'elenco degli altri siti web (Premi "Invio")

Anteprima della sessione

24-02-2015 - 15:00
 
RIF. : 20150223NEW24506
Aggiornato il: ( 24-02-2015 - 14:38)
Contatti
 
  • Federico DE GIROLAMO
  • federico.degirolamo@europarl.europa.eu
    COMM - PRESS
  • Telephone number(+32) 2 28 31389 (BXL)
  • Telephone number(+33) 3 881 72850 (STR)
  • Mobile number(+32) 498 98 35 91
 
 
 

Draghi al Parlamento: necessaria un'Unione monetaria più forte

Tornata Affari economici e monetari25-02-2015 - 20:35
Draghi  

In un dibattito sulle attività della BCE con i deputati, il presidente Mario Draghi ha sottolineato l’importanza di lavorare per un'Unione economica vera e propria. "La convergenza economica non è stata così sostenibile quanto auspicato all'inizio. Questo mette ancora a rischio il successo a lungo termine dell'Unione monetaria quando ha di fronte a uno shock importante", ha detto Draghi. (Seguito: Draghi al Parlamento: necessaria un'Unione monetaria più forte )

 
 

Dibattito con Tusk e Juncker: Ucraina, Grecia, terrorismo e Libia

Tornata Istituzioni25-02-2015 - 19:36
Tusk and Juncker  

Le violazioni del cessate il fuoco fra Ucraina e Russia deciso col Minsk II, l'accordo raggiunto con la Grecia, il sistema europeo di scambio dei Passenger Name Record ( PNR ) per la lotta contro il terrorismo e la preoccupante situazione in Libia sono stati tra i temi affrontati in un dibattito tenutosi mercoledì con i presidenti del il Consiglio europeo e della Commissione Donald Tusk e Jean-Claude Juncker. (Seguito: Dibattito con Tusk e Juncker: Ucraina, Grecia, terrorismo e Libia )

 
 
Standing ovation to the citizen prize laureates during the opening of February plenary session  

Il Presidente del Parlamento europeo Martin Schulz ha annunciato che i vincitori del Premio europeo del cittadino per il 2014 sono stati in visita al Parlamento e stanno assistendo alla sessione. Una cerimonia in loro onore si terrà nell’edificio Paul-Henri Spaak alle 17.30. (Seguito: Apertura febbraio II: Premio europeo del cittadino, dibattito sul Venezuela )

 
 
Energy Union ITW with MEP J BUZEK_  

Le questioni energetiche hanno dominato l'agenda politica dell'UE per un lungo periodo. Quando Jean-Claude Juncker è stato eletto presidente della Commissione europea, una delle sue priorità è stata la creazione di un'unione di energia, un tema che sarà discusso con il Vice Presidente della Commissione Maroš Šefčovič. In vista del dibattito abbiamo incontrato l'ex Presidente del Parlamento europeo Jerzy Buzek, deputato polacco del PPE, e ora presidente della commissione per l'Energia del PE. (Seguito: Buzek: "L'unione energetica può stimolare la crescita economica" )

 
 

Il Parlamento discuterà le proposte per un'Unione europea dell'energia, una delle priorità assolute della Commissione, che saranno rivelate questo pomeriggio dal vicepresidente e commissario per l'unione energetica Maroš Šefčovič. Il dibattito inizierà alle ore 15.00 (Seguito: Prima discussione sulla strategia dell'Unione europea per l'energia )

 
 
 
Ordine del giorno dell'Aula
 
25-02-2015 -
15:00 - 21:00
Discussioni
 
 
Ripresa della sessione e ordine dei lavori
 
Decisione adottata su un quadro strategico per l'Unione dell'energia
 
Relazione della riunione informale dei capi di Stato o di governo (12 febbraio 2015)
 
Relazione annuale 2013 della Banca centrale europea
Relazione:A8-0011/2015
Relatore: Pablo Zalba Bidegain
ECON
 
Interventi di un minuto (articolo 163 del regolamento)
 
 
 
Relazioni presentate durante la seduta