Accesso diretto alla navigazione principale (Premi "Invio")
Accesso ai contenuti della pagina (premere "Invio")
Accesso diretto all'elenco degli altri siti web (Premi "Invio")
 
MEP Landsbergis  

L'Ucraina beneficerà di un sostegno da parte dell'UE di 1,8 miliardi di euro. Un contributo finanziario votato dai deputati durante plenaria del 25 marzo. Anche se questo costituisce il più grande pacchetto dell'UE mai concesso ad un paese terzo, i problemi dell'Ucraina non sono risolti. Abbiamo incontrato il deputato lituano del PPE Gabrielius Landsbergis, che ha scritto la risoluzione di assistenza finanziaria, nonché una relazione sulle relazioni UE-Russia. (Seguito: Gabrielius Landsbergis: "Le sanzioni contro la Russia danno già i loro frutti" )

 
(L-R):Françoise Grossetête PPE; Kathleen Van Brempt S&D; Syed Kamall ECR; Guy Verhofstadt ALDE; Neoklis Sylikiotis GUE/NGL; Rebecca Harms Verts/ALE; Paul Nuttall EFDD; Jean-Claude Juncker (Commissioner); Donald Tusk (European Council)  

L'unione energetica, la Grecia e come rilanciare l'economia. Ecco i temi discussi durante il vertice del Consiglio la scorsa settimana durante la sessione plenaria del 25 marzo. I deputati hanno sostenuto i piani per una più stretta collaborazione in materia di energia, ma hanno richiamato anche l'attenzione sulla terribile situazione in Grecia. (Seguito: Summit: i deputati discutono l'unione dell'energia e la situazione in Grecia )

 

Attacco in Tunisia è contro democrazia: PE chiede maggior sostegno UE

Tornata Relazioni esterne26-03-2015 - 11:48

Gli attacchi terroristici del 18 marzo al museo Bardo di Tunisi erano chiaramente diretti contro la transizione della Tunisia verso la democrazia, "unica storia di successo della 'primavera araba'", hanno affermato i deputati in un dibattito con il capo della politica estera dell'Unione europea Federica Mogherini mercoledì sera. (Seguito: Attacco in Tunisia è contro democrazia: PE chiede maggior sostegno UE )

 

Commission to clarify whether minimum wage may apply to foreign lorry drivers

Plenary Session Employment policy / Transport25-03-2015 - 22:32

The question of whether Germany’s minimum pay rules should apply to foreign lorry drivers using its roads divided MEPs evenly in a debate with transport Commissioner Violeta Bulc on Wednesday evening. The European Commission is still assessing the implications of these rules, which the Germany partially suspended (for transit drivers) early this year, but they must in any event comply with EU law, she said. (Read more: Commission to clarify whether minimum wage may apply to foreign lorry drivers )

 

EP takes stance on tax transparency, burdens, avoidance and evasion

Plenary Session Taxation25-03-2015 - 20:19

Tackling tax evasion should be a top EU priority. EU countries and the European Commission should play a leading role in discussing how to fight tax fraud and aggressive tax planning in the OECD and other relevant fora, says Parliament in its resolution on tax, voted on Wednesday. (Read more: EP takes stance on tax transparency, burdens, avoidance and evasion )

 
EU budget revision illustration  

Gli Stati membri devono essere più trasparenti sulle loro decisioni fiscali nazionali, perché la concorrenza fiscale sleale falsa la concorrenza tra le imprese e potrebbe portare a una "corsa al ribasso", hanno avvertito molti deputati durante la discussione di mercoledì con il commissario per la politica fiscale Pierre Moscovici. (Seguito: Dibattito con Moscovici: i deputati chiedono una politica fiscale più equa )

 

Il PE approva un finanziamento di 1,8 miliardi di euro in favore dell'Ucraina

Tornata Commercio estero/internazionale25-03-2015 - 19:26
Men push a cart over the destroyed Putilovka bridge near Donetsk airport on March 21, 2015.  

Il prestito UE di 1,8 miliardi di euro all'Ucraina per aiutare il paese a colmare il buco nella bilancia dei pagamenti è stato approvato mercoledì dal Parlamento. L'UE prenderà in prestito il denaro dall'esterno e lo presterà all'Ucraina con lo stesso tasso d’interesse. L'erogazione sarà legata all'impegno dell'Ucraina ad attuare riforme strutturali che affrontino i problemi che hanno contribuito all'attuale crisi. (Seguito: Il PE approva un finanziamento di 1,8 miliardi di euro in favore dell'Ucraina )

 

Parliament approves EU aid for redundant workers in Greece and Ireland

Plenary Session Budget25-03-2015 - 19:16

More than 2,000 workers made redundant in Greece and Ireland in 2014 will receive EU aid worth €11.3 million to help them find jobs, Parliament decided on Wednesday. The European Globalisation Adjustment Fund (EGF) aid has already been approved by the EU Council of Ministers. (Read more: Parliament approves EU aid for redundant workers in Greece and Ireland )

 

La sessione si è aperta con un minuto di silenzio per le vittime del disastro aereo Germanwings avvenuto nelle Alpi francesi il 24 marzo e dell'attacco terroristico al Museo Bardo in Tunisia il 18 marzo. Il Presidente Schulz ha espresso le più sentite condoglianze del Parlamento a famiglie e amici. (Seguito: Apertura:minuto di silenzio per vittime incidente Germanwings e attacco a Tunisi )

 

Discriminazione contro i rom: i deputati a confronto in diretta

Tornata Giustizia e affari interni25-03-2015 - 15:51
A Roma boy listens to their national music between the Roma and EU flags in Nehru Park in Budapest on August 2, 2013 on the International Day of the Romani Holocaust commemorating for the gipsy victims of the Second World War. © BELGA/AFP/A.KISBENEDEK  

I rom - la più grande minoranza etnica d'Europa - è spesso oggetto di discriminazione ed esclusione sociale. Oggi i deputati si confronteranno sulla discriminazione subita dai rom e sul riconoscimento del genocidio dei rom durante la Seconda guerra mondiale. Circa 10 milioni di rom vivono in Europa e 6 milioni all'interno dell'UE. Segui il dibattito in diretta dalle 19. (Seguito: Discriminazione contro i rom: i deputati a confronto in diretta )

 

Mercoledì intorno alle ore 16, i deputati discuteranno il "pacchetto trasparenza fiscale" della Commissione europea con il commissario alla tassazione Pierre Moscovici e con la Presidenza del Consiglio lettone. Questo progetto di legge, discusso il 18 marzo scorso, obbligherebbe gli stati membri dell'UE a scambiarsi automaticamente informazioni sulle decisioni fiscali nazionali. I deputati hanno accolto queste proposte come "un primo passo nella giusta direzione". (Seguito: Dibattito sulle politiche fiscali: trasparenza, burocrazia, evasione fiscale )

 
 
Ordine del giorno dell'Aula
 
25-03-2015 -
15:00 - 18:30
Discussioni
 
 
Ripresa della sessione e ordine dei lavori
 
Conclusioni della riunione del Consiglio europeo (19 e 20 marzo 2015)
 
Decisione adottata in merito al pacchetto sulla politica europea di vicinato
 
Discussione congiunta - Politica fiscale
Decisione adottata in merito alla politica di trasparenza fiscale
Relazione annuale in materia di fiscalità
Relazione:A8-0040/2015
Relatore: Eva Kaili
ECON
 
Assistenza macrofinanziaria a favore dell'Ucraina
Relazione:A8-0056/2015 ***I
Relatore: Gabrielius Landsbergis
INTA
 
 
25-03-2015 -
18:30 - 19:00
VOTAZIONI seguite da dichiarazioni di voto
 
 
Mobilitazione del Fondo europeo di adeguamento alla globalizzazione: domanda EGF/2014/018 GR/Attica Broadcasting
Relazione:A8-0050/2015
Relatore: Georgios Kyrtsos
BUDG
 
Mobilitazione del Fondo europeo di adeguamento alla globalizzazione: domanda EGF/2014/015 GR/Attica Publishing activities
Relazione:A8-0051/2015
Relatore: Lefteris Christoforou
BUDG
 
Mobilitazione del Fondo europeo di adeguamento alla globalizzazione: domanda EGF/2014/016 IE/Lufthansa Technik
Relazione:A8-0052/2015
Relatore: Victor Negrescu
BUDG
 
Assistenza macrofinanziaria a favore dell'Ucraina
Relazione:A8-0056/2015 ***I
Relatore: Gabrielius Landsbergis
INTA
 
Relazione annuale in materia di fiscalità
Relazione:A8-0040/2015
Relatore: Eva Kaili
ECON
 
 
25-03-2015 -
19:00 - 22:00
Discussioni
 
 
Discussione congiunta - Tariffe minime salariali applicabili al settore dei trasporti
Condizioni di lavoro, comprese le tariffe minime salariali applicabili al settore dei trasporti
Relazione:O-000019/2015 Commissione europea EMPL
Conformità con il diritto europeo delle disposizioni tedesche sul salario minimo applicabile al settore dei trasporti
 
Giornata internazionale dei rom - zingarofobia in Europa e riconoscimento, da parte dell'UE, della giornata del genocidio dei rom durante la Seconda guerra mondiale
 
Interventi di un minuto (articolo 163 del regolamento)
 
 
 
Relazioni presentate durante la seduta
 
RELAZIONE sulla proposta di decisione del Parlamento europeo e del Consiglio concernente la mobilitazione del Fondo europeo di adeguamento alla globalizzazione, in conformità del punto 13 dell'accordo interistituzionale del 2 dicembre 2013 tra il Parlamento europeo, il Consiglio e la Commissione sulla disciplina di bilancio, sulla cooperazione in materia di bilancio e sulla sana gestione finanziaria (domanda EGF/2014/018 GR/Attica Broadcasting, presentata dalla Grecia)
Riferimento: A8-0050/2015

Data:
18-03-2015
Georgios Kyrtsos
BUDG
 
RELAZIONE sulla proposta di decisione del Parlamento europeo e del Consiglio relativa alla mobilitazione del Fondo europeo di adeguamento alla globalizzazione, in conformità del punto 13 dell'accordo interistituzionale, del 2 dicembre 2013, tra il Parlamento europeo, il Consiglio e la Commissione sulla disciplina di bilancio, sulla cooperazione in materia di bilancio e sulla sana gestione finanziaria (domanda EGF/2014/015 GR/Attica Publishing, presentata dalla Grecia)
Riferimento: A8-0051/2015

Data:
18-03-2015
Lefteris Christoforou
BUDG
 
RELAZIONE sulla proposta di decisione del Parlamento europeo e del Consiglio concernente la mobilitazione del Fondo europeo di adeguamento alla globalizzazione, in conformità del punto 13 dell'accordo interistituzionale, del 2 dicembre 2013, tra il Parlamento europeo, il Consiglio e la Commissione sulla disciplina di bilancio, sulla cooperazione in materia di bilancio e sulla sana gestione finanziaria (domanda EGF/2014/016 IE/Lufthansa Technik, presentata dall'Irlanda)
Riferimento: A8-0052/2015

Data:
18-03-2015
Victor Negrescu
BUDG