Accesso diretto alla navigazione principale (Premi "Invio")
Accesso ai contenuti della pagina (premere "Invio")
Accesso diretto all'elenco degli altri siti web (Premi "Invio")

Notizie

Sanità e ambiente

 

Sostanze psicoattive: pro e contro

Tornata Sanità pubblica17-04-2014 - 11:22
Drug test in a laboratory.©BELGA_SCIENCE  

Alcune nuove sostanze psicoattive, conosciute come "droghe legali", possono essere nocive o addirittura letali. Il 17 aprile, i deputati hanno votato nuove regole per ritirare rapidamente dal mercato europeo i prodotti pericolosi. In un voto separato, hanno stabilito sanzioni più dure, fino a dieci anni di carcere, per coloro che infrangono il divieto di usare tali sostanze. (Seguito: Sostanze psicoattive: pro e contro)

 
 
Asian hornet preying on a bee  

Gli ecosistemi e la biodiversità dell'UE sono a rischio. Uno dei pericoli è legato alle piante e agli animali importati da altri Stati membri, o del mondo intero. "Le specie esotiche invasive sono il secondo rischio più grande per la biodiversità, dopo la scomparsa dell'habitat e sono riconosciute come la causa principale di estinzione" ha indiato il relatore ceco di centro sinistra Pavel Poc. Il Parlamento ha approvato, mercoledì, nuove misure per bloccare il loro accesso nell'UE. (Seguito: Specie esotiche invasive: "I danni e i costi sono in continua crescita")

 
 
Asian tiger mosquito feeding on a human blood.  

Il Parlamento ha approvato, mercoledì, nuove misure per bloccare l'accesso di piante, animali o insetti esotici “invasivi” nell'UE, oppure per limitare il danno ecologico ed economico causato dalle specie che sono già entrate e si sono diffuse. La legislazione vieta l'ingresso delle specie dichiarate di "rilevanza per l'Unione" e obbliga gli Stati membri a coordinare i loro sforzi per eliminarle dal territorio comunitario. (Seguito: Piani per arginare la diffusione di specie esotiche invasive in tutta l'UE)

 
 

Giro di vite sullo spreco di sacchetti di plastica

Tornata Ambiente16-04-2014 - 13:58
A shopper with carrier bags as ministers have made a "complete mess" of moves to introduce a 5p charge on carrier bags in England  

Secondo la legislazione approvata mercoledì dal Parlamento, i paesi dell'UE dovranno ridurre dell'80% ed entro il 2019 l'utilizzo dei sacchetti di plastica più comuni e più inquinanti. Per raggiungere tale obiettivo, i deputati consigliano il ricorso a imposte, tasse, restrizioni o divieti di commercializzazione. L'inquinamento causato dai sacchetti di plastica rappresenta un grave problema ambientale, poiché inquina i bacini idrici e, in particolare, gli ecosistemi acquatici. (Seguito: Giro di vite sullo spreco di sacchetti di plastica)

 
 

Un equilibrio tra libero commercio e sicurezza alimentare

Tornata Sanità pubblica15-04-2014 - 15:30
ITW with Mari Paulsen  

Dalla salute degli animali dipende anche quella degli umani. I virus possono passare da specie diverse fino agli umani. Il Parlamento europeo vota il 15 aprile l'aggiornamento di 40 leggi che datano degli anni Sessanta. Questo permetterà di porre la prevenzione come priorità massima e una distribuzione chiara delle responsablità. Abbiamo incontrato la relatrice del testo al PE, la deputat svedese liberale Marit Paulsen. (Seguito: Un equilibrio tra libero commercio e sicurezza alimentare)

 
 

La legislazione UE in materia di quote di emissione CO2 per il settore dell'aviazione riguarderà solo i voli all'interno dell'UE fino all'inizio del 2017, e solo successivamente si applicherà a tutti i voli da e per l'UE, secondo le norme approvate giovedì dal Parlamento. Nell'atto, i deputati hanno anche richiesto agli stati membri di riferire come sono spese le entrate della vendita all'asta delle quote di emissione. (Seguito: I deputati approvano esenzione da limiti emissione CO2 per voli a lungo raggio )

 
 

Rigorose procedure di controllo e di certificazione per assicurare il pieno rispetto e la tracciabilità dei dispositivi medici come le protesi mammarie o dell'anca sono state approvate dal Parlamento mercoledì. I deputati hanno anche rinforzato i requisiti d’informazioni e quelli etici per i dispositivi medico-diagnostici utilizzati per esempio per test di gravidanza o del DNA. (Seguito: Dispositivi medici: controlli e tracciabilità per garantire sicurezza pazienti)

 
 

Test clinici: maggiore trasparenza e una protezione migliore dei pazienti

Tornata Sanità pubblica02-04-2014 - 18:46

Secondo un progetto legislativo informalmente concordato con i ministri europei e approvato mercoledì, le aziende farmaceutiche e i ricercatori universitari dovranno pubblicare i risultati di tutte le sperimentazioni cliniche europee in una banca dati pubblicamente accessibile. (Seguito: Test clinici: maggiore trasparenza e una protezione migliore dei pazienti )

 
 

I deputati approvano norme per ridurre il rumore nocivo del traffico

Tornata Sanità pubblica02-04-2014 - 18:26

Secondo nuove norme informalmente concordate con i ministri europei e approvate dal Parlamento mercoledì, i limiti sul rumore delle automobili saranno rafforzati per proteggere la salute pubblica. I deputati, durante i negoziati, hanno proposto etichette per informare i consumatori dei livelli di rumore delle nuove automobili e che i veicoli ibridi ed elettrici siano equipaggiati con suoni per avvisare i pedoni del loro passaggio. (Seguito: I deputati approvano norme per ridurre il rumore nocivo del traffico )

 
 

Dallo Sputnik a Gravity: i pericoli dei detriti spaziali

Altro Ambiente02-04-2014 - 12:22
This artist's impression released September 1, 2011 by the European Space Agency(ESA) shows the debris field in low-Earth orbit  

La "spazzatura" è arrivata anche nello spazio. Spesso si tratta di parti di vecchi satelliti che orbitano attorno alla Terra e che potrebbero danneggiare quelli funzionanti. Mercoledì il Parlamento vota un programma per un maggiore controllo della "spazzatura spaziale". (Seguito: Dallo Sputnik a Gravity: i pericoli dei detriti spaziali)