Accesso diretto alla navigazione principale (Premi "Invio")
Accesso ai contenuti della pagina (premere "Invio")
Accesso diretto all'elenco degli altri siti web (Premi "Invio")

Notizie

Giustizia e cittadinanza

 

Congedo di maternità: i deputati chiedono al Consiglio di riprendere i negoziati

Tornata Diritti delle donne/Pari opportunità20-05-2015 - 14:36
Maternity leave - illustration  

Nella risoluzione approvata mercoledì, i deputati chiedono alla Commissione europea di non ritirare la proposta di direttiva UE sul congedo di maternità, nonostante sia bloccata da quattro anni al Consiglio dei ministri dell'UE. I deputati hanno inoltre esortato i ministri a riprendere i colloqui e a concordare una posizione ufficiale. (Seguito: Congedo di maternità: i deputati chiedono al Consiglio di riprendere i negoziati )

 

Norme più severe sull'antiriciclaggio per combattere l'evasione e terrorismo

Tornata Giustizia e affari interni / Affari economici e monetari20-05-2015 - 13:22
Money Laundry  

Grazie a un accordo informale con il Consiglio approvato dal Parlamento mercoledì, i nomi dei proprietari effettivi delle imprese dovranno essere elencati in registri centrali, presenti in tutti i Paesi dell'UE, accessibili sia alle autorità sia alle persone con un "interesse legittimo", come ad esempio i giornalisti investigativi. (Seguito: Norme più severe sull'antiriciclaggio per combattere l'evasione e terrorismo )

 

Immigrazione: i deputati discutono le soluzioni dell'UE

Tornata Giustizia e affari interni20-05-2015 - 12:56
Migration, "MEPs debate EU response". In the photo: KALNIŅA-LUKAŠEVICA Zanda Council  

Il 20 maggio, i deputati hanno discusso il piano della Commissione per rispondere all'urgenza dei migranti. Il vice presidente della Commissione Frans Timmermans e il commissario per l'Immigrazione Dimitris Avramopoulos ha annunciato una serie di misure, tra cui un meccanismo di emergenza per la distribuzione dei migranti dai paesi di frontiera, un programma di reinsediamento per i migranti provenienti da paesi al di fuori dell'UE e maggiori fondi per la sicurezza delle frontiere. (Seguito: Immigrazione: i deputati discutono le soluzioni dell'UE )

 

Views on Hungary, fundamental rights and EU values

Plenary Session Fundamental rights19-05-2015 - 20:31

The situation in Hungary, following Prime Minister Viktor Orbán's remarks on the possibility of reinstating the death penalty there and the government’s public “consultation” on immigration, were debated by MEPs, Commission Vice-President Frans Timmermans, Latvian State Secretary for European Affairs Zanda Kalniņa-Lukaševica for the Presidency of the EU Council of Ministers and Mr Orbán himself on Tuesday afternoon. (Read more: Views on Hungary, fundamental rights and EU values )

 

Nel corso del dibattito di mercoledì alle 9.00 con il Vicepresidente della Commissione Frans Timmermans, con il commissario per la migrazione Dimitris Avramopoulos e con la Presidenza del Consiglio, i deputati si esprimeranno sull'Agenda europea per la migrazione, approvata il 13 maggio scorso. (Seguito: Migrazione: i deputati discuteranno mercoledì l'Agenda EU per la migrazione )

 

Situazione in Ungheria: martedì pomeriggio dibattito con Viktor Orbán

Tornata Diritti fondamentali19-05-2015 - 11:00

I deputati discuteranno la situazione in Ungheria con il vicepresidente della Commissione Frans Timmermans e il Primo Ministro ungherese Viktor Orbán, nel tardo pomeriggio di martedì. Il dibattito fa seguito alle osservazioni di Orbán sulla possibilità di ripristinare la pena di morte in Ungheria e a una consultazione pubblica sull'immigrazione varata dal governo ungherese. (Seguito: Situazione in Ungheria: martedì pomeriggio dibattito con Viktor Orbán )

 

Giornata contro l'omofobia: "La lotta per la parità continua"

Altro Diritti umani16-05-2015 - 16:00
lgbt_it(final)  

Il 17 maggio si celebra la Giornata internazionale contro l'omofobia. Un appuntamenot importante per la lotta alla discriminazione delle persone lesbiche, gay, bisessuali e transgender (LGBT) in tutto il mondo. Quest'anno ricorre anche il 25° anniversario della decisione dell'OMS di eliminare l'omosessualità dalla lista delle malattie mentali. In questa occasione i deputati hanno discusso l'argomento con gli esperti in Parlamento il 12 maggio. (Seguito: Giornata contro l'omofobia: "La lotta per la parità continua" )

 

The possible effects of an EU member state decision to reintroduce the death penalty, including those on its rights and status as a member state, will be debated in the Civil Liberties Committee on Thursday at 16.30. (Read more: Civil liberties MEPs to debate how return to death penalty could hurt EU status )

 

EU asylum applications for unaccompanied minors should be processed in the EU country where the child is present, even if this is not where the child first applied, said Civil Liberties Committee MEPs on Wednesday. Processing where children are present is usually in their best interests, and avoids moving them unnecessarily between member states, say the committee’s amendments to the Dublin Regulation, which determines which member state should examine asylum applications. (Read more: Unaccompanied minors’ asylum applications: process where the kids are, say MEPs )

 

Fair trials: MEPs strengthen EU-wide standards for legal aid

LIBE Fundamental rights06-05-2015 - 12:24

People who are suspected or accused of a crime, or are named in a European Arrest Warrant, but cannot afford a lawyer or court proceedings, should have access to EU member state funding and assistance for both “provisional” and "ordinary” legal aid, say Civil Liberties MEPs in amendments, voted on Wednesday, to a proposed EU directive on fair trial rights. (Read more: Fair trials: MEPs strengthen EU-wide standards for legal aid )