Condividi questa pagina: 

Dopo l'elezione del Presidente, i deputati hanno eletto mercoledì 14 vicepresidenti - fra i quali l’italiano Sassoli - nel corso di due votazioni. I neoeletti vicepresidenti provengono da sei differenti gruppi politici. I deputati hanno inoltre eletto per acclamazione i 5 questori.

I deputati seguenti sono stati eletti vicepresidenti al primo turno (in ordine di precedenza):


  1. Mairead McGuinness (IE) 466
  2. Bogusław Liberadzki (PL) 378
  3. David Maria Sassoli (IT) 377
  4. Rainer Wieland (DE) 336
  5. Sylvie Guillaume (FR) 335
  6. Ryszard Czarnecki (PL) 328
  7. Ramón Luis Valcarcel (ES) 323
  8. Evelyne Gebhardt (DE) 315
  9. Pavel Telička (CZ) 313
  10. Ildikó Gall-Pelcz (HU)

Votanti: 680

Schede bianche o nulle: 62

Voti validi: 618

Maggioranza assoluta: 310


Vicepresidenti eletti al secondo turno:

11. Ioan Mircea Pasçu (S&D, RO) 517 
12. Dimitrios Papadimoulis (GUE/NGL, EL) 469 
13. Ulrike Lunacek (Verdi/ALE, AT) 441

14. Alexander Graf Lambsdorff (ALDE, DE) 393

Votanti: 672

Schede bianche o nulle: 34

Voti validi: 638

Maggioranza assoluta: 320


I cinque questori del Parlamento sono stati eletti per acclamazione mercoledì pomeriggio alle 16.30.


I deputati hanno proceduto a una votazione elettronica per stabilire l’ordine di precedenza:


Elisabeth Morin-Chartier (PPE, FR) 459

Andrey Kovatchev (PPE, BG) 432

Vladimir Manka (S&D, SK) 332

Catherine Bearder (ALDE, UK) 313

Karol Karski (ECR, PL) 213



Segui le elezioni via EP Live

Per aggiornamenti segui @EuroParlPress