7ª legislatura
Conferenza dei presidenti di delegazione
Delegazioni
6ª legislatura
Conferenza dei presidenti di delegazione (6ª legislatura)
Delegazioni Europa (6ª legislatura)
Delegazioni extra Europa (6ª legislatura)
Varie
Ricerca di documenti
Ex delegazioni
UE-Croazia

Documenti della PlenariaDocumenti della Plenaria
Video dei dibattiti in plenariaVideo dei dibattiti in plenaria
Il PresidenteIl Presidente
Segretariato generaleSegretariato generale
Prossimamente alle commissioniProssimamente alle commissioni
Think TankThink Tank

D-TR

UE-Turchia

Turchia

Archived on 1 July 2014 - these pages are not updated

Documenti di riunione
Presentazione e competenze

L'attività della delegazione del Parlamento europeo alla commissione parlamentare mista (CPM) UE-Turchia si svolge sulla base dell'accordo di associazione (accordo di Ankara del 1963), del protocollo aggiuntivo (protocollo di unione doganale del 1970) e di varie decisioni parlamentari sia del Parlamento europeo, sia dalla Grande assemblea nazionale turca (GANT).
 
La CPM UE-Turchia è composta da un numero uguale di deputati del Parlamento europeo e della Grande assemblea nazionale turca. Si riunisce di norma due volte all'anno, alternativamente in Turchia o in una delle sedi di lavoro del Parlamento europeo.
 
Dall'apertura dei negoziati di adesione con la Turchia, sulla base della decisione del Consiglio europeo del dicembre 2004, la CPM organizza dibattiti sulle relazioni tra l'Unione europea e la Turchia, verifica l'attuazione dell'unione doganale e segue, in particolare, i progressi dei negoziati di adesione.
 
Alle riunioni della CPM partecipano regolarmente rappresentanti del Consiglio di cooperazione, della Presidenza di turno dell'UE, della Commissione europea e del governo turco.
 
La delegazione del Parlamento europeo alla CPM UE-Turchia intrattiene, inoltre, contatti regolari con la società civile turca.