7ª legislatura
Conferenza dei presidenti di delegazione
Delegazioni
6ª legislatura
Conferenza dei presidenti di delegazione (6ª legislatura)
Delegazioni Europa (6ª legislatura)
Delegazioni extra Europa (6ª legislatura)
Varie
Ricerca di documenti
Ex delegazioni
UE-Croazia

Documenti della PlenariaDocumenti della Plenaria
Video dei dibattiti in plenariaVideo dei dibattiti in plenaria
Il PresidenteIl Presidente
Segretariato generaleSegretariato generale
Prossimamente alle commissioniProssimamente alle commissioni
Think TankThink Tank

D-UA

Ucraina

Ucraina

Archived on 1 July 2014 - these pages are not updated

Documenti di riunione
Presentazione e competenze

 
La delegazione del Parlamento europeo alla commissione parlamentare di cooperazione (CPC) UE-Ucraina svolge le sue attività sulla base dell'accordo di partenariato e di cooperazione (APC) entrato in vigore il 1° marzo 1998, il quale ha fornito un quadro di riferimento chiaro per lo sviluppo della cooperazione politica ed economica tra le due parti.
 
La CPC UE-Ucraina è composta da un numero uguale di deputati del Parlamento europeo e della Verkhovna Rada dell'Ucraina. A sottolineare l'importanza strategica delle relazioni bilaterali, la CPC si riunisce due volte all'anno, alternativamente in una delle sedi di lavoro del Parlamento europeo e in Ucraina.
 
La CPC esercita il controllo parlamentare sull'attuazione dell'APC, costituisce un forum aperto di discussione su questioni di interesse comune e negli ultimi anni ha fornito uno stimolo importante per il successo delle riforme democratiche e di mercato in Ucraina e per una sua più stretta integrazione con l'Unione europea.
 
Oltre alle riunioni della CPC, la delegazione organizza incontri regolari per discutere sviluppi importanti nelle relazioni UE-Ucraina e per scambiare opinioni con i leader politici dell'Ucraina, i membri del parlamento e del governo e i rappresentanti della società civile.