7ª legislatura
Conferenza dei presidenti di delegazione
Delegazioni
6ª legislatura
Conferenza dei presidenti di delegazione (6ª legislatura)
Delegazioni Europa (6ª legislatura)
Delegazioni extra Europa (6ª legislatura)
Varie
Ricerca di documenti
Ex delegazioni
UE-Croazia

Documenti della PlenariaDocumenti della Plenaria
Video dei dibattiti in plenariaVideo dei dibattiti in plenaria
Il PresidenteIl Presidente
Segretariato generaleSegretariato generale
Prossimamente alle commissioniProssimamente alle commissioni
Think TankThink Tank

DSAS

Asia meridionale

Bangladesh Bhutan Maldive Nepal Pakistan Sri Lanka

Archived on 1 July 2014 - these pages are not updated

Documenti di riunione
Presentazione e competenze

La delegazione per le relazioni con l'Asia meridionale è nata dalla precedente delegazione per le relazioni con l'associazione sud-asiatica per la cooperazione regionale (SAARC). Riunisce tutti i paesi SAARC esclusa l'India ossia Bangladesh, Bhutan, Sri Lanka, Maldive, Nepal e Pakistan. Le relazioni dell'UE con questi paesi si fondano su basi giuridiche diverse, pertanto l'accordo di cooperazione commerciale Comunità europea-Pakistan risale al 1976, mentre l'accordo aggiornato per lo sviluppo commerciale e la cooperazione tra Comunità europea e Bangladesh è stato sottoscritto nel 2001.
 
Sebbene tali accordi non sempre prevedano esplicitamente una dimensione parlamentare, il dialogo tra legislatori è avvenuto regolarmente, in genere sotto l'impulso della delegazione del Parlamento europeo: dal 1981, si sono tenuti più di 35 incontri interparlamentari. Questa attività ha consentito di affrontare le priorità del Parlamento europeo rispetto alla democrazia e ai diritti umani, ma ha anche agevolato il compito del Parlamento nell'esprimere la propria opinione con cognizione di causa, quando previsto dai trattati, per esempio in merito agli accordi commerciali nei casi in cui è richiesto il suo parere conforme.