Parlamento Europeo

Choisissez la langue de votre document :

  • bg - български
  • es - español
  • cs - čeština
  • da - dansk
  • de - Deutsch
  • et - eesti keel
  • el - ελληνικά
  • en - English
  • fr - français
  • ga - Gaeilge
  • hr - hrvatski
  • it - italiano (selezionato)
  • lv - latviešu valoda
  • lt - lietuvių kalba
  • hu - magyar
  • mt - Malti
  • nl - Nederlands
  • pl - polski
  • pt - português
  • ro - română
  • sk - slovenčina
  • sl - slovenščina
  • fi - suomi
  • sv - svenska
Interrogazioni parlamentari
2 aprile 2012
E-001795/2012
Risposta

Il Consiglio non formula commenti sui procedimenti giudiziari in corso negli Stati membri o sull'attuazione dell'acquis dell'UE da parte degli Stati membri.

In generale, il principio di leale cooperazione sancito dall'articolo 4, paragrafo 3 del trattato sull'Unione europea non impedisce alle autorità degli Stati membri di avvalersi dei motivi di rifiuto previsti negli strumenti giuridici relativi alla cooperazione giudiziaria.

L'accordo UE-USA, del 25 giugno 2003, sulla mutua assistenza giudiziaria in materia penale(1) non stabilisce alcun termine per rispondere alle richieste di mutua assistenza giudiziaria.

(1)GU L 181 del 19.7.2003, pag. 34.

GU C 105 E del 11/04/2013
Ultimo aggiornamento: 13 aprile 2012Avviso legale